Tofunese extra light

Di versioni di tofunese è pieno Internet, ma senza olio non sono mai riscita a trovarne. Dunque, un’altra versione di tofunese, stavolta extra light, senza olio. Questo è ciò che sono riscita a combinare oggi per condire le verdure del pranzo.
mayonese di tofu senza olio
Ingredienti:
250 g di silk tofu WeiMei (kcal 137.5, kcal 55/100 g)
30 g di succo limone (1/2 limone kcal 1.8 kc, al kcal 6/100 g)
2 g di aceto di mele (kcal 0)
1.5 g di buccia di crusca di psillio in polvere (~0.5% del liquido, kcal 1.89, kcal 378/100 g)
0.5 g di curcuma (1 pizzico, kcal 1.56, kcal 312/100 g)

Procedimento:
Frullare il tofu con il mixer ad immersione fino a ridurlo a crema. Aggiungere il sale, il limone e l’aceto e frullare per amalgamare bene. Aggiungere il psillio e frullare. Il composto inizierà a diventare più denso e aumentare leggermente di volume. Mettere in frigo.

Considerazioni:
Tot 292 g kcal 140.75, kcal 48.20/100 g. Aceto e curcuma possono essere sostituiti con mostarda di Digione (mi raccomando senza zucchero!!). Il sale e l’aceto possono essere sostituiti con l’acidulato di umeboshi. La curcuma serve solo a dare un po’ di colore. Non usare la frusta elettrica perché la tofunese incorpora troppa aria e diventa troppo spumosa. Le verdure con tofunese extra light 1 ora dopo la realizzazione: in alto a destra la sua consistenza, sulle verdure la tenuta.
Tofunese_03
Dopo circa 4 ore di frigo, la tofunese risulta molto più solida e compatta. L’effetto psillio ha colpito ancora!!

  1. Meraviglia! 🙂 Posso chiederti che mixer usi? Con il mio non mi vengono cremine così vellutate 🙁

    Reply
  2. Ottimo lavoro Rita! 😉
    Così la mayo diventa un alleato della dieta anziché un nemico 😆 😆 😆 !!!

    Reply
  3. Sembrerebbe di si Lali. Stamattina ho assaggiato l’avanzo di ieri. È molto più solido e sa più di limone!! Cmq credo che la consistenza dipenda molto dal tipo di tofu che si usa. Stavolta ho usato quello silk perché non ne avevo altro. Credo sia meglio provare con lo silk extra firm che avevo la sett. scorsa e che non trovo più in negozio. Con quello ho fatto una crema pasticcera senza cottura assolutamente perfetta.

    Reply
  4. Vegajan il mio mixer è questo http://www.kenwoodworld.com/it-it/all-products/tritare-frullare/mixer-immersione/hb723-hand-blender-0whb723002
    MI piacerebbe averne uno un po’ più potente: talvolta 700W non . Cmq sono molto contenta di questo, ce l’ho da molti anni e funziona a meraviglia

    Reply
  5. Ieri meditavo di fare una maionese con il tofu, ed ecco la tua ricetta 😉 ! A me piacciono molto cremine e salse di tofu, e le realizzo sempre a partire da quello classico (solido e ben compatto), che frullo! Il silken non l’ho mai provato, anche perchè costa più del doppio di quello che utilizzo io (e che, comunque, mi dà buoni risultati!). Tu pensi che faccia molta differenza?

    Reply
  6. io la faccio senza tofu ma con lo yogurt di soia naurale…yeah R!

    bless and big love!

    Reply
  7. JuliaJul credo che il tofu che usi tu sia meglio. Infatti volevo provarlo anche io. Ho tofu surgelato, nei prossimi giorni provo.

    Reply
  8. Ottima idea! Questa la devo fare alla mia bimba che ama la maionese ma io non gliela preparo spesso perché di solito mi ci casca troppo olio: bella trovata! Pensi che lo psillio sia necessario?

    Reply
  9. ah centra poco o nulla m< ho il tuo stesso preciso identico mixer R!! E siccome lo uso come se fosse la mia ombra, ogni santo giorno, ti penserò ogni volta!! un abbraccio!

    bless and big love!

    Reply
  10. Bella! Stessa domanda di ERby, lo psillio è necessario?

    Reply
  11. Luca anche per me quel mixer è VITALE, tutti i santi giorni, volente o nolente devo usarlo eheehe.
    Si lo psillio è cruciale altrimenti come fa ad addensarsi? Insomma, serve un addensante che agisca la freddo, diverso dall’agar-agar che ha bisogno di cottura. Lo vendono anche in vustine nelle parafarmacie, ma di solito contiene aromatizzante. Si può provare con la gomma di xantano.

    Reply
  12. o con i semi di lino, io sono quelli che utilizzo di più come addensante e poi, fanno bene all’intestino….capite no!?!? 🙂

    Reply
  13. Ti è venuta una meraviglia, una consistenza in cui tuffarsi…mi ci farei il bagno nella vasca!! 🙂

    Reply
  14. E io la spalmerei su una torretta di pane tostato mmmmh !!! 😉
    Brilla persino, da quanto é vellutata e cremosa 😀 !!!

    Reply
  15. Uhm, mi fa stranissimo permettermi di postare un commento -il primissimo!- ma trovo che la ricetta sia semplicemente fantastica, ispira al primo colpo d’occhio con quel suo aspetto cremoso e goduriosissimo. Nonostante io non sia una fan delle salse questa la proverei volentieri, posso fare solo una piccola domanda? Se come addensante usassi la lecitina di soia farei danno? Non me ne intendo molto di addensanti quindi spero di non aver scritto una blasfemia… comunque ancora complimenti per la ricetta!!

    Reply
  16. Camies, non so come possa venire con la lecitina. Ho visto che in molte ricette di maionese vegan la usano, ma usano anche olio, quindo no lo so … credo che la lecitina la si usi più per emulsionare l’aceto o il limone e l’olio, che da soli non ce la farebbero, piuttosto che come addensante. Suggerisco a tutti un quasi sicuro miglioramento, invece. Come ho già detto, provare con del tofu più solido. Io spero di provare tra oggi e domani con dell’hard tofu, non di tipo silk, che ho in feezer.
    \Dunque Camies, prova solo con il tofu limone etc. non mettere addensanti e vedi come viene. Sei sempre in tempo ad aggiungere lecitina o altro se non è abbastanza cremosa.

    Reply
  17. Ieri ho rifatto la tofunese con tofu silk. Aumentato dose di psillio, fino a quasi 4g. Venuta assolutamente identica alla maionese classica fatta in casa. Nel pomeriggio l’ho fatta assaggiare a sorella e mamma. Sorella piacciuta molto. Mamma per la prima volta ha detto “questa si che è buona !” per un piatto preparato da me: a lei non piacciono le cose che faccio io, solo perchè le faccio io … ma ieri … eh beh, una piccola soddisfazione, no?

    Reply
  18. Ciao Rita…
    Al posto della buccia di crusca di psillio, x me introvabile, cosa posso usare??
    Grazie

    Reply
  19. Ho in casa una bustina di Gomma di Guar biologica… ??
    Che dici Rita?

    Reply
  20. Le bucce di psillio io le compro qui
    http://www.myprotein.it/nutrizione-sportiva/bucce-intere-di-fibra-di-psillio/10530061.html?utm_source=ENMP-BrowseAbandon&utm_medium=email&utm_campaign=ENMP-BrowseAbandon&affil=thgemail
    Ottima qualità e costo convenientissimo. Negozio super affidabile: compro moltissimo da loro. Arriva tutto in pochi giorni, 2-3 max
    Prova con il guar, non so, io non lo uso mai, gli preferisco lo xantano che secondo me è più sano.

    Reply
  21. Ciao, quanto può durare in frigo?

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti