Tofu fusion al latte di cocco

Avevo bisogno di consumare del latte di cocco aperto da qualche giorno… Quindi ho pensato a questa ricettina niente male! 🙂 spero vi piacerà… Nonostante il mio fidanzato fosse scettico per via dell’utilizzo di ingredienti “esotici”…  l’abbiamo spazzolata in due minuti!! 😉Photo 2
Ingredienti (per 2 persone):
1 panetto di tofu affumicato da 200 g (io ne avevo un tipo alle mandorle!)
2 carote
olio di semi da spremitura a freddo qb (ho usato olio di senape… ma penso vada bene qualsiasi a vostro gusto! Sesamo magari?)
1 spicchio di aglio
1/2 cipolla
1/2 manciata di semi di senape
1 pizzicata di semi di cumino
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai colmi di latte di cocco (tenuto in frigo)
la punta di 1 cucchiaino di peperoncino macinato (ho usato il “yellow chilli”)

Procedimento:
Lessate al dente le carotine sbucciate e tenetele da parte. Soffriggete aglio, cipolla, semi di senape e cumino nell’olio di semi, fare imbiondire ed appassire
Photo 1
quindi aggiungere la carote tagliate a pezzetti e poi il tofu tagliato a dadini. fate insaporire qualche minuto, poi aggiungete la salsa di soia. Dopo qualche minuto incorporate il cocco e spegnete non appena raggiunta la cremosità desiderata. Enjoy!

Leggi altre notizie con:
  1. Che piattino squisito 😛 …anche noi abbiamo una confezione di latte di cocco da consumare!! Visto che i piacciono molto tutti gli ingredienti terremo presente la tua ricettina 🙂

  2. Mi piace molto questo tofu!! Lo farò presto! Grazie 🙂

  3. 🙂 grazie! Ho dimenticato di scrivere che si abbina molto bene ad un riso basmati cotto con qualche seme di cumino o cardamomo che lo rende profumato!

  4. Quale meraviglioso piatto hai inventato, sfisfi!!! 😀 Me lo preparerò stasera, e mentre ne gusterò i delicati sentori esotici, immaginerò di essere in qualche isola lontana…dalle spiagge bianche… 🙂

  5. Grazie Lali! 🙂 spero che ti piacerà! io invece tra poco inizio a sperimentare le tue fantastiche prontofette alle lenticchie, alle quali ho pensato di aggiungere delle patate lesse tagliate a cubetti… Per un effetto trompe l’oeil!! 😉

  6. Finissima presentazione cara Sfisfi! 🙂
    Oggi dovrei riuscire a passare al natursì per vedere cosa trovo in offerta 😉 😉
    Se non sconfino dal mio piccolo budget, magari riesco a farci passare anche un latte di cocco… :mrgreen:

  7. che bella ricetta! Proprio ieri ho trovato al super il latte di cocco, confezionato come la classica panna crudele, ma non l’ho comprato. Come si presenta? E’ denso o liquido? Mi interessa mooolto…

  8. Grazie Niki! 😀 Fammi sapere se lo provi! 🙂
    @silvia: di solito é in barattoli di latta, si presenta come un liquido bianco cremoso, ma la cosa fantastica é che si raddensa col freddo! 🙂 quindi puoi usarlo come una specie di panna o burro. (Per questo ho scritto “tenuto in frigo”!) Si presta sia x ricette dolci che salate, io personalmente lo preferisco in quelle salate. È non ti nascondo che, togliendo il barattolo dal frigorifero, ne ho mangiato qualche cucchiaiata al naturale….sembra panna al cocco!!!
    @lali: penserai che sono ripetitiva ahaha ma scrivevo da due pagine aperte quindi pensavo che il commento qui in alto non fosse stato inserito! 🙂

  9. Provata…ottima!!!
    Io però in casa avevo l’olio di sesamo, e il coriandolo, al posto di olio di senape e cumino. E al posto del latte di cocco ho usato una panna d’avena autoprodotta.
    Grazie davvero per lo spunto, è un piatto eccezionale!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti