Tofu al dragoncello

Ultimamente in alcuni post è stato preso in argomento Mr. Tofu, spesso denigrato e malvisto per la sua presunta insapidità. Premetto che io lo adoro anche liscio senza nulla, anzi per me dà il meglio al naturale; questa ricetta è semplicemente un consiglio per rivalutarlo, è stata approvata in toto dal mio giudice più severo (altro che i pluripremiati fintimaligni presuntuoboriosi chef del catodico tubo): l’ho fatto per la mamma mia 🙂 colonna sonora: “Variazioni Goldberg” di J.S. Bach eseguite da Glen Gould a NY, 1955.
SS103817Ingredienti:
150 g circa di tofu
2 C di olio evo
1 c di curry
1 C di dragoncello secco
1/2 c di sale integrale

Procedimento:
Accesa la nostra sonor colonna, tagliamo a fette (o cubetti come si preferisce) il tofu e in un contenitore ermetico lo mettiamo a marinare con 1 cucchiaio di evo, il cucchiaino di curry, il cucchiaio di dragoncello secco e il sale. Massaggiamo, agitiamo, shakeriamo il tutto, ma con delicatezza: il tofu tende a rompersi, fate conto che tutto il tofu si deve ben imbibire della losca marinatura, e lasciamo riposare questo intruglio per ore 6 minimo minimo minimo; considerando che le Variazioni durano circa 80 minuti le si può risentire per quasi 5 volte. Bene, trascorso questo tempo (meglio di più se avete pazienza e tempo a disposizione) prendete una padella antiaderente, aggiungete 1 cucchiaio di olio e fate saltare il tofu fino a doratura. Promosso a pieni voti dalla mamma, indi per cui, bless and love!

  1. E promosso anche da me con lode!!!! 😉 Ma soprattutto promuovo la colonna sonora del piatto, Bach accompagna molte mie giornate. Grazie Luca e grazie alla mamma!!!!! 😀

  2. Mmmmmmh… Ne indovino il sapore tondo e finemente speziato… 🙂
    Anch’io amo il tofu anche al naturale, ma così devo proprio sperimentarlo 😉
    Concordo anche con la scelta della colonna sonora di tipo classico: adoro Bach e Mozart 😆 !

  3. La pace dei sensi 🙂 questo tofu lo proverò domani!

  4. Tofu, lho sto adomesticando in questo periodo.Liscio no ma marinato sì. Grazie Luca per l’idea.

  5. Ancora una volta devo constatare la perfetta sintonia tra i miei ei tuoi gusti: semplicemente adoro il tofu, proprio perch`e ha un sapore neutro appena appena dolce e al naturale `e la morte sua insieme a quello grigliato in padella, senza condimenti. Questo al curry `e un’ altra delle tue cose zen. L’ ho fatto anche io spesso, ma senza dragoncello … next time … non mancherò.
    BWT colazione degli ultimi tempi: silk tofu frullato e mischiato a cacao, polpa di carruba, liquiriza e proteine idolate della canapa, tutto in polvere. Da spalmare sul pane o sulle fragole mirtillose …

  6. ciao.eh,L.,lo so che il tofu non a tutti piace (ehm..);infatti, come hai scritto qualche tempo fa ,uno lo assaggia la prima volta pensando di addentare qualcosa di formaggioso,lasagnoso e quant’altro gustoso e poi…si accorge che è tutt’altra cosa eh eh!

  7. Luca ti voglio fisso a casa mia x cucinare queste leccornie, per farti metter su la colonna sonora x ogni occasione ma soprattutto per i tuoi commenti. Che darei x avere il dragoncello! Grazie mitico

  8. se abiti zona mare o vicinanze sappi che la valigia è pronta, non sto scherzando porto anche tutte le spezie

  9. Madda – non potevi scriverlo meglio. Io sto imparando amare il tofu. E mi sto accorgendo che non posso più farne a meno.

  10. Veruska, mi hai letto nel pensiero!! Anche io mi sto accorgendo di non potere più fare a meno del tofu!! Cliente fissa dai miei due cinesi preferiti.!!
    Luca, se vuoi fare un po’ di vacanze da me sei piu che benvenuto. Credo che il posto dove abito soddisfi tutti i tuoi requisiti e magari mi insegni a riconoscere le erbette selvatiche in cambio eheheheh

  11. perché come dico sempre io e lo dirò finché in questa vita campo, il tofu và preso comè ovvero tofu non simil-formaggio, il seitan và preso come seitan e non come simil-carne basta con questi accostamenti inutili e pleonastici.

    R grazie per l’invito è un periodo tra l’altro che sto cercando una mia posizione in questo mondo, rischi di ritrovarti un altro animale per casa 😉

  12. Luca è proprio così -il tofu è tofu e il seitan è il seitan. Nulla di più semplice. L’altro giorno una mia conoscenza su facebook ha scritto: Mia prima esperienza col seitan: ha la consistenza di una soletta divor-odor e lo stesso profumo.Mi volevo ribellare e urlare che non è così! Trovo favoloso il seitan ma come il tofu bisogna saperlo cucinare credo io. Le persone(alcune) hanno approccio sbagliato con alimenti che non hanno mai provato. La discussione proseguiva: Occhio a non esagerare che può dare intolleranze al glutine! E lei: Non voglio rischiare di diventare intollerante. Peccato, avevo appena iniziato…Iniziato cosa?? Purtroppo ci sono anche persone che credono che veganismo è una specie di dieta dimagrante…uffa..a volte mi arrabbio,scusate lo sfogo..

  13. tranquilla V, il vegan ora è la moda del momento e dobbiamo prenderne atto, alcuni seguono la moda finchè dura altri magari seguiranno la strada più a lungo e capiranno ciò che devono capire, non devi prendertela. Ovviamente è vista come dieta dimagrante snellente superultramegawow come ogni cosa che viene spinta in quel modo, le persone non pensano più molto purtroppo, sentono-obbediscono, se una pubblicità dicesse che il cielo è verde e non azzurro, tutti direbbero che il cielo è verde. Tra una manciata di mesi qualcuno tirerà fuori che la dieta paleolitica fa miracoli e allora tutti a seguir i paleolitici, con tutto il reispetto per i nostri avi. Tu segui la tua strada giusta o errata che sia e non prendertela 😉

    bless and love!

  14. Il dragoncello non l’ho mai provato… (Qui ci vorrebbe una faccina che arrossisce, ma non so farla)
    Grazie dell’idea

  15. ciao.permetti L.,una risposta a Erbivoraincucina: per la faccina che arrossisce digita: due punti oops due punti.

  16. ce l’ho fatta! grazie M non lo sapevo nemmeno io 😉

  17. ciao.avevo trovato un post “faccine”,ma adesso se lo digito mi escono altre ricette, boh.comunque era veganblog.it/2009/08/09/faccine/ e c’era una lista di faccine appunto, su come “scriverle”.solo che ora non mi compare più,escono altre cose.forse il mio computer un pò vecchiotto non riesce a collegarsi bene.Lisa,aiutt!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti