Tisana drenante

Buona giornata a tutti! Voglio condividere con voi una tisana preparata da una amica erborista, che dovrebbe avere un effetto drenante (e cioè… eliminare l’acqua in eccesso!)… la sto provando da circa una settimana, e devo dire che credo funzioni! Mentre la preparava ho visto gli ingredienti, che sono tutti in parti uguali.
Ingredienti
:
rooibos *
matè verde**
melissa
buccia di limone
menta fresca e/o succo di limone

Procedimento:
Portare ad ebollizione l’acqua, spegnere il fuoco e versare un cucchiaio di tisana per mezzo litro di acqua. Mettere un coperchio per non disperdere le proprietà volatili e lasciare riposare 15-20 minuti. Dopodichè filtrare la tisana con un colino e spremere il residuo delle erbe (non sprechiamone nemmeno una goccia! :D). Solitamente io ne preparo un litro e mezzo (quindi 3 cucchiai di tisana) che poi metto in una bottiglia e successivamente in frigo, così me la gusto bella fresca!
Qui nella foto ho messo anche qualche ciliegia del mio orto, le prime che stanno maturando! 🙂 che gioia!

*Rooibos: (Aspalathus linearis), in inglese red bush, conosciuto anche come rooibos è una pianta appartenente alla famiglia delle leguminose e le sue foglie sono usate per preparare un’infusione chiamata rooibos, Red Bush o anche tè rosso africano. Le foglie sono prive di caffeina e contengono molte sostanze antiossidanti e minerali, tra le quali magnesio, calcio, fosforo, ferro e vitamina C. Il roobois sta diventando popolare nei Paesi occidentali, soprattutto tra i consumatori attenti alla salute, per l’alto contenuto di antiossidanti come aspalatina e notofagina, per l’assenza di caffeina e il basso contenuto di tannini rispetto al tè nero fermentato o alle foglie di tè verde non fermentato.

** Matè verde: L’erba mate (Ilex paraguariensis) è una pianta della famiglia delle Aquifoliaceae, nativa del Sud America. Il consumo di mate ha effetti diuretici; è lievemente eccitante, a causa del suo contenuto in caffeina; tende anche a calmare l’appetito e dare senso di sazietà. Recenti studi hanno mostrato che il mate contiene quasi tutte le vitamine necessarie all’organismo umano e ne può soddisfare il fabbisogno giornaliero.

  1. ehh, interessante; dagli ingredienti che usi, si direbbe che sia anche gradevole! voglio provarla, ciao!

  2. Assolutamente da provare! Ora mi sto proprio bevendo una calda tisana allo zenzero e limone!!! 😉

  3. Non ho idea di cosa hai usato O_o ma ti credo sulla parola :mrgreen:

    …complimenti Ambro 😉

  4. Grazie dell’idea Ambrosia, questa tisana è da provare (ora io ne vado a bere una rilassante con tiglio, melissa, biancospino e arancio amaro che si è intiepidita…) ! 😉

  5. Ottima e sicuramente anche buona! …che io sappia pure le ciliegie sono depurative e drenanti! 😀

  6. Adoro sia il Rooibos che il matè… questa risana fresca deve essere proprio dissetante! 😉

  7. Questa capita a proposito: con ‘sto caldo improvviso le gambe accusano…. Grazie!

  8. Questa tisana oltre che salutare deve essere proprio buona! Poi si può bere anche fredda, mi piacerebbe provarla…posso chiederti se si sente molto il sapore di menta? Perchè a me non piace molto 🙂

  9. La tua presentazione è perfetta e questo mix di erbe deve essere squisito sia caldo che freddo! 😀

  10. La tisana è davvero un toccasana…conosco il the rosso africano, mi hai rinfrescatol a memoria, penso che lo comprerò!! 🙂

  11. quando ho visto le ciliegie ho pensato che avessi proposto il decotto di piccioli di ciliegio..è molto drenante anche quello te l’assicuro!!!

  12. @enri: il sapore sinceramente nn è un granchè, per questo io aggiungo la menta! 😀
    @titti: che buona anche la tua tisana! come la fai? pubblicala! 🙂
    @nello: nemmeno io conoscevo queste erbe, ma si sa che la natura è piena di sorprese! 😀
    @elettra: io nn ho mai bevuto tisane…ma in questo utlimo anno mi sono convertita! 😉
    @mignao: oh buono a sapersi, allora ho fatto una supermerenda!
    @leonora: sai che io invece nn conoscevo queste piante? il matè solo per sentito dire!
    @loira: ne accusano le gambe e non solo! io odio il caldo!
    @Ailing: no, la menta non è nel preparato originario! la aggiungo io perchè mi piace! mi sono dimenticata di scriverlo!
    @sarosky: io adesso lo preferisco freddo…. con sti caldi! 😀
    @rossella: a quanto ho letto il tè rosso è ricco di proprietà…è stata una scoperta per me! 😀
    @elis: O.o davvero??? mai sentito dire! come si fa???? 😀

  13. Ehm ehm……… Dici? La tua é originale, la mia é un po’ banalotta. Baci

  14. per il decotto di ciliegie si mangiano felicemente i frutti e si tengono i piccioli..li lavi e poi li butti in acqua bollente per 5 minuti..lasci raffreddare e bevi in giornata..il liquido è rosso..come una ciliegia!!!ciaoo!!!!!

  15. come usi il mate qui? io uso anche i peduncoli di ciliegie.

  16. Buon Pomeriggio a tutti,

    vi chiedo un piccolo favore…. Io e i Miei compagni di università della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Bergamo stiamo facendo una ricerca di mercato riguardo il consumo di erbe fresche (da cucina) e tisane per lo sviluppo di un nuovo prodotto, che permette la coltivazione domestica di erbe aromatiche e piante da tisane… Sareste così gentili da impiegare due minuti a rispondere a questo questionario???? GRAZIE A TUTTI!!!

    https://qtrial.qualtrics.com/SE/?SID=SV_80NQsaWAKeq7m2F

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti