Tè (a) freddo

Più che una vera ricetta questa è una scusa per salutare i veterani e dare il benvenuto ai nuovi Veganbloggers 😀 Per dirvi che seguo sempre il sito e ammiro le vostre belle ricette! La mia strada verso il veganesimo procede bene! Purtroppo sperimento poco, gli esami e il recente trasloco mi hanno fatto passare l’appetito! Inoltre sto viaggiando un sacco. Ma vi penso spesso 🙂 Quello che vi propongo è un esperimento trovato in rete, a freddo perché l’infusione è fatta più a lungo, ma in acqua fredda. Così facendo dovrebbero preservarsi meglio le caratteristiche del tè, soprattutto se verde. O almeno così ho letto. Nonostante la semplicità non ho visto cose simili pubblicate, e allora mi permetto di darvi un consiglio 😀 In ogni modo ho provato ed è buonissimo! Inoltre in questa foto è riassunta tutta la mia estate! Manca solo il mio immancabile vestitino a fiori 😀
Té freddo
Ingredienti:
1 l di acqua naturale
2 bustine di tè (oppure 2 C se lo avete sfuso)
1 pesca (oppure 1 limone)

Procedimento:
La scoperta dell’acqua fredda!!! Ossia nulla di più semplice: mettete il tè in infusione e versate dentro 1 pesca sbucciata, oppure 1 limone (bio, perché va anche la buccia). Lasciate in infusione per almeno 4 ore, fuori dal frigo. C’è chi lo lascia anche 1 notte. Regolatevi con il colore…! Con ghiaccio, deteinato se volete berlo ad oltranza! È buonissimo e soprattutto alla pesca risulta dolce come quello che si compra senza aggiungere nulla! Vi auguro un bellissimo agosto, tanto mare o comunque relax, buon cibo e buona compagnia! Come quella che ci si fa qui sul blog! Spero di tornare presto anche io con qualche vera ricetta… A presto 🙂

  1. Che belle dritte invece! Non ci avevo mai pensato! Grazie, buon agosto anche a te ovunque tu sia! Un abbraccio

  2. Adoro il the alla pesca… 😆
    Grazie. Grazie 🙂 !!!

  3. Ieri stavo bevendo il mio bollentissimo tè verde al gelsomino e ho pensato: “Se fosse stato freddo me lo sarei goduta di più, ma si potrà fare?”.. Mi hai letto nel pensiero! Grazie per aver risolto il mio problema 😀

  4. Questa bevanda è buonissima e freschissima!! La prepariamo spesso anche noi variando i tipi di frutta ed i tipi di tè ( che a volte omettiamo proprio!)…in effetti sono stati anche per noi davvero una scoperta sorprendente 😛 bacioni, buona estate e buoni viaggiiii *.* 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti