Tartufini cocco-cacao

Ciao a tutti!! Lo so che di tartufini ce ne sono a bizzeffe, ma questa ricetta è veramente super super facile e, mi sembra, ancora inedita. La dedico ai più pigri e a tutti quelli che si vogliono regalare un momento dolce senza passare mezza giornata in cucina! 🙂 Ultimamente non sono stata molto presente sul blog, ma cerco di tenermi sempre aggiornata sulle novità…
palline cocco-cacaoIngredienti (per 20-23 tartufini):
6 cucchiai di cacao amaro in polvere
10 cucchiai di cocco rapè (più un altro po’ per la copertura)
3 cucchiai di zucchero di canna
40 ml circa di latte di soia aromatizzato

Procedimento:
In una ciotola mescolate il cocco, il cacao e lo zucchero, poi versate il latte di soia gradualmente fino a che l’impasto si compatti e diventi lavorabile. Non deve essere troppo bagnato. Formate delle palline con le mani e rotolatele ancora nel cocco. Più semplice di così non saprei che inventarmi… 🙂 trovo anche molto divertente “sporcarsi” le mani con il cacao mentre si dà forma ai tartufini! Sono ancora più buoni gustati freddi da frigo, diciamo dopo un paio d’ore. Ciao ciao!!!
DSC04183
Questo è il latte d’orzo autoprodotto, ottenuto dai fiocchi, con la sua okara vicino… per la ricetta seguire il procedimento indicato da Nica in Latte saraceno. Io ho semplicemente frullato il tutto e poi passato con un colino a maglie fitte! 😛

Leggi altre notizie con:
  1. Grande! saranno i miei prossimi dolcetti per una cena.. devo fare già tante cose e un dolce semplice con pochi ingredienti è l’ideale! GRAZIE!

    Reply
  2. Oh quello che mi ci voleva! I tuoi tartufini sono super. E come Furbilla anche io credo che li farò in una delle prossime cene con gli amici. Grazie a te e al tuo bel sorriso! 😀

    Reply
  3. che bella idea! semplice e goduriosa!!! grande G-Stail!!

    Reply
  4. fantastici Giulia! Le cose semplici sono sempre le migliori!

    Reply
  5. Deliziosamente cioccolatosi e facili da fare 🙂 !
    In una parola irresistibili!!! 😀 😀 😀
    10 e lode piccina! 😉

    Reply
  6. Deve esser veramente divertente ritrovarsi le mani belle impiastricciate 😉 semplici semplici ma da tener buoni anche come dolcetto last minute di ospiti senza dover accendere il forno

    Reply
  7. Grazieeee!! Come ricetta è davvero super easy, però può salvare in corner quando si hanno degli ospiti inattesi, o tante altre cose da fare… e poi piacciono molto ai bambini! Mia mamma li preparava spesso quando io e mia sorella eravamo piccole!! 😛

    Reply
  8. Buoniiiiiiiii!! 🙂 semplici, con pochi ingredienti, veloci da fare….e cioccolatosi!! 😀 PERFETTI!

    Reply
  9. Semplicità imbattibile!! 😛

    Reply
  10. Scusatemi, ma a me l’ impasto è rimasto liquido??? Ho anche aggiunto amido di mais, ma nn è cambiato niente…
    Mi potete aiutare!!!!!!!

    ciao e grazieeeeee !!!!!!!

    Reply
  11. Ciao Lisa, mi dispiace che non ti siano venuti… 🙁 prova magari a togliere il latte e ad aggiungerlo pochissimo alla volta…l’impasto deve essere morbido e un po’ umido questo sì, ma comunque lavorabile! Dopo in frigo si indurisce un po’.. 🙂

    Reply
  12. …ma dico io! :mrgreen: … potevo mica perdermi queste minuscole golosità!?! !!! 🙂 🙂
    Sono una meraviglia solo a vedersi e una gioia per il palato! 😉

    Reply
  13. grazie fiorellino Niki!!! 😛 in effetti sono una golosità…magari prova anche tu con pochissimo latte e poi aumenti man mano, per evitare che l’inasto dia troppo liquido! 🙂

    Reply
  14. byakuya Kuchiki 20 Giugno 2014, 18:41

    sono buoni!!!

    Reply
  15. Appena fatti e messi in frigo! Perfetti! Con il latte (di riso) sono andata ad occhio, a mano a mano vedevo se la consistenza potesse andare bene. Grazie per questa ricettina fast & easy!

    Reply
  16. Evviva! da fare e rifare!! 😉

    Reply
  17. Buonissima ricetta! Ma posso omettere il cacao? Con cosa lo potrei sostituire?

    Reply
  18. Noemi puoi mettere le farina di carrube 🙂

    bless and big love!

    Reply
  19. Ciao a tutti! quanto in anticipo posso prepararli? un giorno/un giorno e mezzo prima va bene?
    Grazie!!!

    Reply
  20. Ciaooo che bello!! Posso usare il latte di cocco??

    Reply
  21. Con i dosaggi indicati il risultato è stato pessimo: troppo secchi e troppo amari. Sicuramente va aumentato un po’ il latte e diminuito il cacao.

    Reply
  22. Sara a me sono venuti buoni..poi il dolce è questioni di gusto..ma assaggiando l’impasto ti rendi conto se fa per te:)

    Reply
  23. Gregorio Grasselli 28 Marzo 2020, 11:53

    A me è rimasto tutto polveroso… “cucchiai” si intende quelli da minestra, vero?

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti