Strudel di mele

Assieme alla Sacher torte ed alla Apple pie, è uno dei dolci per eccellenza dunque non poteva mancare all’ appello.

Ingredienti (per 4-6 persone):

250 g di pasta sfoglia veg
2 grosse mele
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di uvetta sultanina
1 manciata di pinoli
marmellata di albicocche qb
1 pizzico di cannella in polvere

Procedimento:
Per preparare uno strudel di media grandezza, prendete 250 g di pasta sfoglia veg, stendiamola su della carta da forno precedentemente bagnata e strizzata. Coi rebbi di una forchetta praticate dei forellini sulla superficie che andrete in seguito a farcire. In una ciotola mescolate i cubetti ricavati da 2 mele lavate, sbucciate e private di torsolo e semini, assieme a 2 cucchiai rasi di zucchero, 2 cucchiai colmi di uvetta sultanina precedentemente lasciata a bagno con cognac o semplice acqua, e 1 manciata abbondante di pinoli. A piacere è possibile aggiungere 1 pizzico di cannella in polvere. Lasciate riposare il tutto per qualche minuto. Nel frattempo spennellate la pasta sfoglia con un velo di marmellata di albicocche. A questo punto distribuite il composto di mele sulla superficie di pasta sfoglia ed arrotolate il tutto dando la tipica forma dello strudel. Per evitare che durante la cottura la pasta gonfi troppo, praticate altri fori con la forchetta o se preferite, delle incisioni decorative col coltello. Infornate il tutto a 180° per 30-35 minuti: in ogni caso tenete d’ occhio il colore della sfoglia che deve risultare dorato.

  1. Leggo da tanto il blog ma sono cuoca neofita 🙂 e ho iniziato con una ricetta semplice prendendo spunto da questo meraviglioso strudel semplificandolo ulteriormente mettendo come ripieno solo mele e mele-pesche e fragole.Il tutto mischiato con marmellata di albicocche.non c’è niente da fare secondo me le cose semplici son le migliori 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti