Strudel di fragole

Mentre circa un quinto degli chefs di Veganblog sono bellamente a gozzovigliare ( J ) alla Sagra del Seitan, ho veganizzato e personalizzato questa ricetta, trovata su di un giornale:


Appena sfornato !!!

Ingredienti:
1 rettangolo di Pan di Spagna spesso 1 cm
1 disco di pasta sfoglia vegana
500 g di fragole (mia personalizzazione, la ricetta originale prevedeva invece ciliegie di Vignola)
30 g di burro di soya Provamel
30 g di zucchero di canna
50 g di granella di mandorle
la scorza grattugiata di mezzo limone
1 cucchiaio di latte di soya al naturale (per spennellare)
zucchero a velo / gelato di soya alla vaniglia q.b. (facoltativi)

Procedimento:
Tagliate a pezzetti le fragole, mescolatele con lo zucchero, la scorza di limone e le mandorle.
Fate fondere il burro a fuoco basso.
Mettete al centro del disco di pasta sfoglia il rettangolo di pan di Spagna.
Copritelo con le fragole ed il loro succo.


Spennellate i bordi della pasta col burro fuso e versatene l’eccedenza sulle fragole.
Chiudete la pasta sovrapponendone i lembi e premendo molto molto bene.


Spennellare la superficie col latte e far cuocer in forno a 180 gradi per 40 minuti.
Chi vuole, può spolverizzarlo di zucchero a velo e servirlo subito con una bella pallina di gelato di soya alla vaniglia o alla crema, ma vi assicuro che anche così da solo, tiepido, è slurposissimo !!!

  1. Non so quale delle foto mi piaccia di più!!!Stupendo Elena!!!ottima l’idea del pan di spagna incluso nella sfoglia!!Da copiare!!

  2. Brava Elettra!quanto è bello questo strudel?? 🙂

  3. ma si uno strudel così leggero 🙂
    eheh brava mangiatelo così non pensi a quei lavativi, lì a far festa!

  4. wowww ma che bonta’…mai provato con il pan di spagna dentro la pasta sfoglia… 🙂

  5. Ele questo studel e’ fantastico…bravissima come sempre!!!

  6. uffy e io che speravo che il mio onnivoro si convincesse a portarmici stasera per cena..e invece niente…il tuo studel è bellissimo ma non basta a consolarmi 🙁 🙁 🙁

  7. oh ma che è, Moudi mi ha contagiata…stRudel!!! 😉

  8. Elettra, la frutta con te diventa super!

  9. Sìììì, strudel!!!

  10. Eheheheh…. 😀
    Grassie ragassuole !!!

  11. Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa(URLO!)… Aspetta Aspetta che mi Sfrego gl’Occhi…..!!! ho appena fatto le Tue Rose… Vorrei Postarle…!!! ma sono Bloccata dalla Visione di Questo Spettacolo….

  12. Ma stavo Guardando le Tue Ricette… ma che Stordita che Sono…!!! Mi sa che non le hai fatte Tu le Rose che dico… ma mentre le Preparavo ero Convinta che fossero Tue… !!! Sorry…eheh

  13. Questo strudel è una meraviglia! Con tutte le fragole che in questo periodo passano in casa mia prepararle così sarebbe davvero un’ottima – e boona 😛 – idea!
    Il guaio è che non trovo la pasta sfoglia veg 🙁 Dovrei provare a farla da me :S

  14. buono questo strudel,,,,favoloso

  15. Buonissimo!!!!!!!!!!!!

  16. bellissima l’idea del pan di spagna…. immagino che quando la tagli dentro rimanga bella morbidosa e fruttata… che spettacolo! io ho fatto da giorni i muffins che ti dicevo in varie ricette fa e non trovo nemmeno il tempo di postarli, mannagg… mi rifaccio con le vostre ricettuzze! 😉
    baciuzz’

  17. Davvero bellissima l’idea del pan di spagna nella sfoglia, un modo diverso per presentare uno strudel, un dolce… FRAGOLOSOOOOOOOOOOO

  18. che spettacolooooooo!!!!!!

  19. Che goduria ma……..la fettazza??????????????

  20. Deliziosa!!!! Proverò a farla sostituendo il burro di soia (che anch’io ho sempre usato) con la margarina della ricetta di Mimì. Se Mimì legge questo commento, può dirci se, secondo lei, si può utilizzare la sua margarina per questa ricetta??

  21. pan di spagna dentro la pasta sfoglia???
    avrei voluto vedere anche la foto di una fetta, dev’essere stata favolosa!!

  22. Ma il pan di Spagna l’hai fatto tu?

  23. Che dolcezza di strudel! meraviglioso

  24. Mhhhhhhhhhh A me un fettaaaaaaaaaaa :mrgreen:

  25. Mmmmmmmmmhhhhh delizioso.

  26. Voglia di dolce 🙂

  27. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!

    Flavia: sì, ho visto, ti ho risposto nelle tue rose per me… 😉

    Valerie: fra un pò a me e al mio Nic ci viene l’orticaria, da tante ne stiamo mangiando…

    Mak: dai, trova due secondini e pubblicali…

    Paola: non sono riuscita a fare la foto della fetta, l’ho dovuto portare a casa dei “suoceri” e non mi sembrava il caso… 😉

    Andrada: eh sì, l’ormai stra-collaudatissimo Pan di Spagna di Anto, vedi anche il mio http://www.veganblog.it/2010/05/08/tiramisu-estivo/ 😉

  28. Grazie per la ricetta del pan di Spagna che deve essermi sfuggita

  29. ‘sto strudel è megagalattico!!! “preferito” la ricetta!
    Elettra, non ho parole 🙂

  30. Andrada: noooooooooooooooo, ma come ti é sfuggito ???
    Ormai per me é diventato addirittura un “must” !!! 😉

    Grazie, Silvana. 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti