Spezzatino di castagne e funghi


domenica ho raccolto le prime castagne e ho pensato di usarle subito in un bel piatto autunnale molto veneto: la consistenza delle castagne le rende adattissime a sostituire soia o seitan nel tradizionale spezzatino


Ingredienti per 4 persone
:
circa 1/2 chilo di funghi chiodini
circa 4 tazze di castagne
mezzo litro di brodo o 1 dado bio
2 bicchieri di vino rosso (direi valpolicella)
prezzemolo, aglio, sale, pepe, olio


Procedimento
:
per prima cosa ho praticato una piccola incisione sulla buccia delle castagne e le ho messe a cuocere in acqua per circa 10 minuti (ma il tempo dipende dalla grandezza dei frutti). una volta cotte le ho sbucciate e private della pellicina.

poi ho tritato abbondanti aglio e prezzemolo e li ho fatti soffriggere in un filo d’olio. ho aggiunto i chiodini puliti e lavati e, dopo 5 minuti, il dado tagliato a pezzetti e il vino. ho incoperchiato e lasciato cuocere per circa 10 minuti, aggiungendo un paio di bicchieri d’acqua a metà cottura (non avevo brodo pronto ma i cuochi previdenti e organizzati certamente non si abbasseranno a usare il dado). a questo punto ho aggiunto anche le castagne tagliate a metà (alcune le ho ridotte in briciole, addensano il sughetto) e ho lasciato tutto sul fuoco per altri cinque minuti. l’importante è che il liquido non si asciughi troppo: eventualmente aggiungete altra acqua/brodo.
infine ho aggiustato di sale, ho spolverato con un po’ di pepe e ho servito con una fetta di polenta (ho usato questa perchè era un avanzo ma ci starebbe meglio  quella morbida).

chi non disponesse di funghi chiodini può usare anche i plerotus come in questa foto (certo, non è la stessa cosa ma pazienza): chi non disponesse di polenta può usare una bella fetta di pane bruschettato.

  1. Che meraviglia! Le ricette salate con le castagne mi fanno impazzire!!

  2. Questo piatto mi fa venire l’acquolina in bocca, brava!

  3. Ma dai!!!!!!!!!! Mai provato abbinarle ai funghi!!! ADORO entrambi per cui 😆 !!!!!!! Complimenti 😉 Vado matta per i funghi e le castagne!!! Sono troppo buoni 😛

  4. nemmeno io non ho mai provato ad abbinarli…e sono pure veneta 😳 che vergogna eh eh !!

  5. Un Capolavoro…Stela Bastano 10 Minuti di Bollitura x le Castagne e poi le puoi Mettere in padella..??? WWWoooWWW che figata.. pensavo di più…!!! Una Buona Scusa x andare a raccogliere Castagne…!!! Bacio.. Ci si Vede a Bassano…YYEEAAAHHHH

  6. squisitezza strepitosa, questo provo a vedere come mi esce crudo…Straordinaria Silvia!!

  7. Mamma che gola! Mi piace un sacchissimo!

  8. Che meraviglia di piatto, e che belle le tue castagne, io oggi ne ho cucinate alcune che ci hanno regalato ma erano quasi tutte con la sorpresina 🙁
    Ps: per Flavia dai che andiamo insieme a raccoglierle!

  9. Evviva!! Una ricetta veneta!! 🙂

  10. Bellissima!!! accostamento azzeccato, che gola quei funghi 🙂

  11. mamma mia , veramenta intensa come ricetta…mmmmmhmmm

  12. 2 cose da dire su questa ricetta:
    – uno: brava Silvia.
    – due: la FARO’! troppo bella!

  13. Con voi ho scoperto le castagne abbinate ad altre pietanze, ed ora ne vado ghiotta! La farò anch’io! 😀

  14. Da provare 🙂
    i funghi li ho, domani corro a comprare le castagne!

  15. sono senza parole!! non ho mai provato le castagne in ricette salate….dopo aver visto questa devo assolutamente rimediare!!!

  16. Che idea cavolo, mi piace tantissimo.

  17. uhhhhhh, che squisistezza! Ma secondo te come viene con i porcini, non ho altri funghi in casa :mrgreen:?

  18. oh che spettacolo!! anch eio ho chili di castagne, l’idea di unirle ai funghi mi sembra fantastica!

  19. Buonissime le castagne nei piatti salati, io le ho mangiate la prima volta anni fà in quel di Avellino, una fantastica zuppa con i fagioli rossi… sollazzamento per le papille gustative … come deve esserlo anche questo piattino 🙂

  20. eeehhh, Cri, se proprio hai solo porcini pazienza… :mrgreen:
    comunque sì, le castagne nelle ricette salate sono veramente buone. Chicca, probabilmente sono già bacate perchè è piovuto e quando sono a terra marciscono in fretta: bisognerebbe cercare di raccogliere solo quelle che sono ancora dentro il guscio, è più probabile che siano sane. e mi raccomando, attenzione ai padroni muniti di lupara!

  21. era tempo che cercavo ricette salate con le castagne, mi piacciono un sacco! molto presto arriverà nel mio piatto…grazie per questa idea

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti