Semola e piselli

Oggi vi presento la mia seconda ricetta, per un pranzo o una cena leggera e veloce da preparare! Ho utilizzato la semola di grano duro, nota soprattutto in Sardegna (la mia regione).

Ingredienti:
1/2 cipolla
acqua
olio evo
piselli
zenzero
semola di grano duro

Procedimento:
Ho fatto soffriggere 1/2 cipolla, una volta preso un po’ di colore ho aggiunto i piselli e li ho portati e media cottura, aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua. Li ho speziati con un po’ di zenzero. A circa appunto metà cottura dei piselli ho aggiunto la semola e l’ho lasciata cuocere  per circa 15 minuti, facendo sì che prendesse il sapore “fresco e dolce” dei piselli. Ho fatto evaporare l’acqua in eccesso,  ho impiattato e spolverizzato con un po’ di paprika.

  1. Che bella semola primavera mariposa!!! Complimenti! Mi piace! In quale parte della sardegna vivi?? Ciao 🙂 a presto!

    Federica 🙂

  2. che bell’uso di semola! che piatto profumato! 😀
    complimenti, allora aspettiamo al terza ricetta 😉

  3. Ciao Federica, nel sud, Carbonia per l’esattezza 🙂 Anche tu sei Sarda?

    Voglio precisare che avevo messo altre foto nella ricetta, la semola cruda e un passaggio della cottura, ma purtroppo erano troppo piccole e Lisa le ha dovute togliere, in più ha anche corretto gran parte della ricetta, sono alle prime armi! ehehe..

  4. Che ricetta buona!!ho i piselli freschi dell’orto di mio padre!!!

  5. semplice e buonissimo! che bei ricordi carbonia e iglesias, avevo fatto tutto un reportage sulle miniere abbandonate, durante un viaggio che poi ci aveva portati a carloforte e sant’antioco. sono luoghi davvero con un’atmosfera unica..

  6. Ciao Mariposa! ma per semola intendi la farina di semola di grano duro? quindi deve venire alla fine una specie di semolino denso, giusto? 🙂 a me piace un sacco e me lo preparo spesso, in alternativa alla polenta per esempio…con i piselli però ancora non l’avevo abbinato!

  7. Buoni i piselli freschi! Quando ero più piccola ne mangiavo tantissimi!
    Darma quando l’avevi fatto il reportage? Si, qui si sta bene da una parte ma male dall’altra……….
    Io ho usato quella già pronta, si può fare usando del semolino fine e dell’acqua.. Se mi capita di farla posto qui la ricetta 🙂 In effetti non ci avevo pensato prima!

  8. che bell’idea O_O credo proprio che la farò domani questa tua ricetta :-), oggi ho preso i piselli freschi

  9. Wowo mai usato la semola così! Buono!

  10. Aaaaah.. ma è semola o semolino? 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti