San Valentino… a modo mio!

Lo so, lo so…. sono una vera e propria vergogna! Mi sono iscritta, vi seguo tutti i giorni, cucino, spadello e sfamo… e poi? Non pubblico? Che vergogna… Ma sto per recuperare, ho alcune foto, finalemnte, non volevo scrivere ricette e poi non avere foto da mostrarvi. E allora… eccovi con la mia ricettina di San Valentino.

Chi mi conosce sa che il mio compagno non è nè vegetariano nè tanto meno vegano, e che quindi devo quasi sempre preparare piatti diversi per tutti i pasti che condividiamo. Ieri sera, dopo aver trovato varie rose per casa, ho pensato di preparargli una cenetta che ci mettesse d’accordo! Ho preparato un semplice impasto con farina, acqua tiepida sale e olio e ho preparato dei fagottini al forno con vari ripieni…. ma non è questa la ricetta che volevo condividere con voi bensì quella delle polpettine amorose!

Ingredienti:
230 g di cannellini (1 confezione già cotti, se non li avete messi in ammollo e cotti in pentola a pressione con l’alga kombu che fa tanto bene)
65 g di farina di mandorle (o frullate le mandorle)
35 g di mandorle salate e tostate
spezie varie
1 cipollotto
olio e sale
pan grattato

Procedimento:
Si creano le palline frullando tutti gli ingredienti e poi passarle nel pan grattato. Stenderle su carta da forno e cuocerle 20-25 minuti a 180 °. Il risultato è meraviglioso, sono croccanti fuori e friabili dentro, volendo si possono friggere in olio di sesamo ben caldo, e le ho servite con una insalatina di carote e olive nere.

  1. complimenti, molto attraenti i tuoi sformatini… 🙂

  2. Queste polpettine mi strapiacciono!! Le rifarò con l’okara rimasto dal latte di mandorle 😉

  3. Complimenti! Siamo in due a cucinare tanto e pubblicare poco e siamo anche in due a convivere con dei carnivori 😯 Ma il mondo è bello perchè è vario! :mrgreen:

  4. Devono essere molto buone 🙂 anch’io ho un compagno che non è vegetariano né tanto meno vegano … però lui mangia ciò che preparo io se no gli ho detto di prepararsi da mangiare da solo perché io cadaveri non li cugino più! ahahhaha e lui mangia senza tante storie i piattini vegani che faccio e ti dirò apprezza 🙂

  5. Buone le tue polpettine! Anche mio marito è onnivoro ma mangia ciò che gli preparo perchè se vuole mangiarsi cadaveri se li prepara da solo! 😉

  6. Molto intrigante questa ricetta!!! E come si fa a non apprezzare? 🙂 🙂

  7. Deliziose…viste le tue ricettine di questi giorni, è proprio un bene se le pubblichi 🙂 Anche il mio moroso (purtroppo) è molto onnivoro e devo cucinare spesso due cose diverse…o meglio cucino veg per me e la mamma cucina onnivoro per lui, e io al massimo riscaldo…ma fra qualche mese andremo a vivere insieme e confido di modificare le sue abitudini, visto che lui non cucina e io si 😉

  8. ho letto ora la tua descrizione e ho scoperto che esiste un’altra come me che è vegetariana dalla nascita.

  9. òDaddo tu sei il mio nuovo mito! hai un sacco di ricette super buone! Comunque sono nata in una famiglia strepitosa in cui tutti siamo vegetariani, ognuno un po’ a modo suo ma siamo sani e pieni di energia.Io sto prendendo una strada un po’ diversa dalla loro. Il mio compagno non lo è e non ne è molto interessato,ma, e qui rispondo anche a òAlling87, l’unico modo per aiutare gli altri a capire non è insistendo e obbligando ma amando ed essendo un ottimo esempio. Grazie a tutti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti