Risotto al nero di seppia felice

Sono rimasta stupita di vedere che non c’era nessuna ricetta di risotto al “nero di seppia felice” o simili… perché è un piatto che faccio spesso ed il risultato è sempre ottimo!
foto 3 (7)
Ingredienti (per 2 persone):
1 bicchiere di riso Venere
1 manciata scarsa di alghe miste (circa 8 g: io ho usato nori, wakame e spirulina, ma l’ho fatto anche solo con la wakame e viene buonissimo lo stesso!)
3 zucchine (o, se avete la fortuna di trovare le “romanesche”, anche 4, dato che sono molto piccole)
2 spicchi di aglio rosso
1 peperoncino (o 2, a seconda del grado di piccantezza gradito e delle dimensioni)
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 l abbondante di brodo vegetale da dado bio
2 pomodori
1 manciata di prezzemolo
olio evo qb
sale qb

Procedimento:
Tritare le alghe e metterle a mollo in acqua tiepida per ammorbidirle, avendo cura di togliere il fusto centrale dalle wakame qualora ci fosse. Preparare il brodo, aggiungendo anche 2 foglie di wakame. Soffriggere aglio e peperoncino. Aggiungere le alghe ammorbidite al soffritto ed attendere qualche minuto che insaporiscano l’olio. Aggiungere il pomodoro tritato e successivamente le zucchine tagliate a piccoli dadini. Lasciare cuocere per 10 minuti almeno, a fuoco vivace. Quando le zucchine saranno semi cotte, aggiungere il riso; fare assorbire e innaffiare col vino bianco. Lasciate che evapori. Cuocere il riso aggiungendo il brodo di verdure al quale avrete aggiunto l’acqua di ammollo delle alghe (verificate che sia utilizzabile leggendo la confezione, perché per alcune marche l’acqua di ammollo va eliminata); salate a piacere. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato più 2 foglie intere per decorazione e servite in piatti precedentemente riscaldati, accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco, magari senza solfiti! 🙂
foto 2 (9)
Ecco Leonardo educatamente seduto a tavola con noi! 😉
foto 4 (4)
E, per dimostrarvi che sperimento davvero le vostre ricette, ecco il Seitan detonnè di Carolina… qui accompagnato con polentina Taragna ai funghi e verdure gratinate… squisito!!
foto 1 (6)

Leggi altre notizie con:
  1. Hummmmmmm! Che ricetta. Complimenti. Guarda che te vado rubare il tuo Leonardo! EH!EH!EH! Che carino.

  2. che idea! bravissima!

  3. Grazie! 🙂 per gli amanti dei sapori di mare è davvero efficace…

  4. Leonardo è stupendo seduto a tavola! Le tue ricette mi fanno impazzire, sei bravissima!

  5. Grazie mille Tiziana! 😀 eh sì Leo é proprio un signorino educato! 😉 😉 sono molto felice che ti piacciano le mie ricette!! 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti