Ribollita della mamma

Ciao amici e amiche di VB! Con questa ricetta vorrei approfittare per farvi un grande e affettuoso saluto collettivo: un benvenuto ai nuovi cuochi e un abbraccio ai “vecchi”! In questo momento ho proprio pochissimo tempo, anche se appena posso vengo a farvi una visitina per ammirare le delizie che preparate ogni giorno 🙂 Quando i miei genitori vengono a trovarmi mangiamo sempre vegano, loro sono bravissimi perché non solo hanno accettato e capiscono la mia scelta, ma ne sono incuriositi e assaggiano sempre volentieri i miei piatti vegani. Poi la nostra tradizione culinaria per fortuna ci offre dei piatti naturalmente vegani che è sempre un piacere cucinare e mangiare insieme. Ma ciancio alle bande comme direbbe il nostro Luca! Eccovi la ribollita, tipico piatto toscano, nella versione della mia mamma.
Ribollita
Ingredienti:

2 carote medie
2 coste di sedano con foglia
1 cipolla grande
1 spicchio di aglio
2 patate
1 bel mazzo di cavolo nero
qualche foglia di cavolo verza
300 g di fagioli cannellini (o borlotti, o entrambi)
4 cucchiai di salsa (o passata) di pomodoro
olio evo qb
sale qb
pane raffermo (2 fette a persona)

Procedimento:
Lessare a parte i fagioli dopo averli tenuti in ammollo per almeno 1 notte. Fare un soffritto con le verdure spezzettate grossolanamente. Nell’ideale  il cavolo nero dovrebbe aver preso il freddo della notte, io ce l’ho nell’orto e quindi lo abbiamo raccolto stamani presto pieno di brina (l’usanza vuole che così sia più buono). Aggiungere la metà dei fagioli ridotti in purea. Aggiungere la salsa di pomodoro, il resto dei fagioli interi e lasciare insaporire. A mano a mano aggiungere acqua fino a quasi riempire la pentola. Aggiustare di sale e far bollire a fuoco basso per almeno 2 ore. Si può servire la minestra sulle fette di pane oppure lo si può cuocere dentro alla minestra finché non risulta morbido (come vuole la tradizione). Aggiungere un filo d’olio toscano buono a crudo (noi abbiamo la fortuna di avere il nostro) e spolverare di parmigiano veg (anacardi, lievito alimentare in scaglie, sale). Buon appetito! Qui i cappelletti vegan che abbiamo fatto con la mamma per il mio compleanno: il babbo (ferrarese) ha approvato!
Cappelletti
E qui il dolcetto al cucchiaio cocco-ciocco
Dolcetto
Un bacione a tutt*!!

  1. beh la ribollita proposta da una toscanaccia con la ricetta di famiglia e il riferimento a me medesimo mi crea una lacrima di commozione grossa come l’abbraccio che ti mando.

    bless and big love!

  2. E’ il tipo di zuppa che adoro. Non conosco la vera ribolitta, ma questa tua ricetta vegan fa veramente gola. Bravissima la tua mamma. 😀

  3. uuuu che bella questa!!!! dop la zuppa di rape e cannellini dovrò provare questa!

  4. Ciao Silvia, grazie degli affettuosi saluti, ricambio! 🙂 Ho dato un’occhiata alle tue ricette e le trovo tutte molto belle, davvero! Un bel mix di fantasia, equilibrio e amore. Bravaaaa! 😀

  5. Irresistibile questa zuppa 😆 😆 😆
    Giusto perché domani vado a lavorare sennò mi sarei già messa all’opera per prepararmela 😉 !
    Un abbracciò… Bentornata 😀 !

  6. Ah… E tantitantitanti A u g u r i !!! 😉

  7. vero, nono dimentichiamo gli auguri!!!!

    bless and love!!

  8. Caspita, anche se il tuo tempo è tiranno, hai cucinato una bontà irresistibile!! Augurissimi in ritrdo!!! Hai fatto perfino i cappelletti veg!! 😀 Farò questa riboliita sicuramente (ma l’aglio lo terrò lontano 😆 ) 😀

  9. Un momentooooo ! 😮
    Chi ha nominato la zuppa di rape e cannellini 😯 ?!?!
    Si faccia avanti 😉 !

  10. Terry sulla questione aglio dobbiamo provvedere 🙂

  11. Luca, hai ragione…povero aglio…sigh…il fatto è che non mi piace, non lo digerisco e mi fa un effetto davvero poco gradevole per chi mi sta vicino…faccio scappare proprio tutti…gatte comprese!! 😆 siccome vado spesso a ballare farei strage…ma non di cuori!! 😀

  12. io lo mangio, mi fa star bene e una volta che mi son detto ma và che mica è vero che non mi piace! in effetti mi son reso conto che è buonissimo!! crudo, cotto, liscio o gassato in tutte le forme insomma! e chisseneimportassene di chi mi gira attorno!

  13. Ciao! Grazie mille a tutti e a tutte carissimi! Per quanta riguarda l’aglio anche io sono una vera addict! In casa ne mangiamo delle tonnellate e dappertutto crudo, cotto, liscio o gassato! Bacioni e abbracci a tutti amatori d’aglio e non 🙂

  14. Ciao Silviaaaaa!! 🙂 siamo tornate ad affacciarci sul blog, prima che gli studi ci inglobino nuovamente :mrgreen: questa ricetta è meravigliosa…ne cercavamo da tanto una per una ribollita con i fiocchi! 😀 e davanti a cotanta perfezione rimaniamo a bocca aperta! 😀 complimentissimi a te e a mammina!! Un bacio grande grande :*

  15. Questa sera la faccio!!! ho dei ceci da finire e mi sa li aggiungerò, dici che ci stiano bene?

  16. @EnricaAnnalisa: Ciao carissime! Anche io sono un po’ assente dal blog per motivi di studio…speriamo di finire presto e poter tornare a scambiarci ricette!
    @Dida: ciao cara, provala e fammi sapere se ti piace! Con i ceci dovrebbe essere buona lo stesso

  17. Wooow Silvia, che pranzetto!!! Ho fame! Gnam! Complimenti 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti