Pranzo veg senza glutine

Grazie a JudyVegan e Azabel ho preparato queste bontà!
PRANZO VEG
Ingredienti per i bastoncini:
1 panetto di tofu
1 cucchiaio di farina di lupini
4 cucchiai di acqua
6 foglie di basilico
4 cucchiai di pangrattato di mais
olio qb
sale qb

Ingredienti per i biscotti di ceci:
275 g di farina di ceci
150 g di zucchero
140 ml di olio di vinacciolo
100 ml di acqua
40 g di farina di mandorle
scorza grattugiata di 1 limone
1 punta di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale

Ingredienti per i biscotti di lenticchie:
70 g di farina di lenticchie
30 ml di olio di vinacciolo
50 ml di acqua
20 g di farina di mandorle
35 g di zucchero
1 puntina di bocarbonato
1 puntina di sale
scorza di 1/3 di limone

Procedimento per i bastoncini:
Sciogliere la farina di lupini con l’acqua, salare e mescolare fino ad ottenere una pastella. Tagliare il panetto di tofu dimezzandolo nel senso dello spessore in modo da ottenere 2 panetti  e ricavare 6 bastoncini. Mettere il basilico nel pangrattato di mais. Passare i pezzi di tofu nella pastella e poi nel pangrattato, adagiare su carta forno oliata e infornare il tutto in forno caldo a 200° per 25 minuti. Grillare gli ultimi 3 minuti.bastoncini 2
Procedimento per i biscotti:
Tostare la farina di ceci per 15 minuti e far raffreddare bene. Quando è ben fredda aggiungere tutti gli ingredienti secchi e mescolare. Mescolare bene bene l’acqua con l’olio e la scorza di limone e aggiungere ai secchi. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola per alimenti e metterlo in frigor per 1/2 ora o più (come se fosse pastafrolla). Quando è ben freddo stendere l’impasto, (spessore 2-3 mm), tagliarlo con le forme prferite e infornare per 15 minuti in forno caldo a 180°. Controllare la cottura che, immagino sappiate, dipende dal forno!!biscotti
Il punto:
Colgo l’occasione per ringraziare JudyVegan con i suoi Bastoncini di tofu al forno e Azabel con i suoi Biscotti di farina di ceci all’arancia per avermi davvero ispirata!! Non so se avete nontato: in mezzo ai bastoncini di tofu, c’è un “bottoncino”… quando ero piccolina e mia nonna faceva le cotolette, se avanzava dell’uovo aggiungeva del pangrattato e faceva il “pane”, che veniva poi fritto assieme alle cotolette… bene, ho fatto lo stesso: con l’avanzo della pastella di lupini, ho metto il pangrattato di mais avanzato (e ormai un po’ sporco per aver impanato il tofu) e l’ho aggiunto, l’ho poi cotto assieme ai bastoncini in forno! Ultima cosa… vi eravate accorti che i biscotti erano di 2 tipi? Uno per me (lenticchie) e uno per mio marito (ceci)!! Ringrazio anticipatamente Lisa che, come al solito, con tanta pazienza, correggerà i link che tento di fare, ma non riesco mai!! 😀

  1. Cara Terri, che meraviglie hai preparato! Biscotti di ceci e lenticchie??? Per mille capperini, questi non me li perdo 😛
    Ora copio subito tutto… anche i bastoncini 😉 BRAVISSIMA!!! Un bacio 🙂

  2. Grazie, Niki!! 😀 troppo buona!! I biscotti non sanno di lenticchie, ma sanno di limone, sembrano …normali!! 😀 Per quelli di ceci non so perchè non li posso mangiare, ma mio marito li divora!!

  3. Ho appena finito di trascrivere tutto! Adesso ho le biscottiere impegnate, ieri ho fatto i biscotti 😉 Ma i prossimi sono questi
    se sanno tanto di limone so già che li adorerò! 🙂

  4. Che carina, Niki!! 😀 Se posso consigliarti, (ma tanto sei esperta di biscotti :D), se li fai più alti sembreranno frollini morbidi, più bassi frollini secchi…non so se riesco a dare l’idea!! In più per quelli di lenticchie, sono pieni di ferro e non alzano l’indice glicemico perchè non contengono cereali!!

  5. Li farò in versione frollini secchi 😉 grazie per la dritta! Io macinerò le lenticchie secche per avere la farina, quale hai usato? Quella di lenticchie verdi o arancioni??

  6. Quella di verdi, credo, l’ho presa al NaturaSì! 😀 Mi dirai, poi!!

  7. terri ma che meravigliaaaa! la tua pastella con farina di lupino la proverò di certo! sfiziosissima! per quanto riguarda i biscotti sono veramente bellissimi! con la farina di ceci li avevo già provati..ma con la farina di lenticchie maiii!!! che voglia di assaggiarli che mi hai messo!

  8. @Nica: grazie!! 😀 ma sì, la pastella sembra un valido sostituto dell’uovo, perchè “lega”…certo, è ancora da sperimentare meglio, ma promette bene!! 😀 E i biscotti…spero ti piacciano!! 😀

  9. @Lisa: Grazzzzieee!! 😀 😀

  10. Mamma mia terri 🙂 che fame mi fai venire!!!! Mi mancavi!!!

  11. @Federica!! 😀 😀 anche tu mi sei mancata!! Grazie!! Ti abbraccio tanto!!

  12. Terri che superpranzo!!

  13. Grazie, Catmat, come vedi ho sfruttato ricette già collaudate qui sul sito!! 😀

  14. Buonooo!! I biscotti alle lenticchie mi incuriosiscono particolarmente!! 🙂

  15. Ma dai?? Che bontà questi biscottini!!! Credi che l’olio di vinacciolo si possa sostituire con un altro olio?

  16. ok! Grazie Terri. Appena li provo ti dico… 😀

  17. Che carrellata di piatti! Complimenti 😀

  18. ahhhh TUTTO quello che fai é Terri-bilmente irresistibile 🙂
    odio i dolci, ma immagino la bontà di tutto, biscotti compresi :-)il tofu e il bottoncino di pastella e panatura sono comunque un delirio di sana golosità 🙂 buon we carissima 🙂

  19. wow, quante belle idee! la farina di ceci la tosti in padella o in forno? non l’ho mai fatto… a cosa serve?

  20. Ma che pranzo spettacolare *-* Mi hai fatto venire una fame!!!!
    Grazie per la dedica!!!! 😀

  21. @LaGreca e Gala: grazie :D!! I biscotti di farina di lenticchie sono sorprendenti…perchè non si sente il sapore delle lenticchie, ma si avverte la croccantezza!!
    @Callaudia: certo, l’olio lo puoi sostituire con quello di riso, o altro che non sia saporito!! 😀
    @Niki: grazie a te…per il coraggio!!
    @Cri: grazie!! Troppo buona!! 😀 e pazientemente hai letto TUTTO, anche del “bottoncino” 😀 Buon we anche a te. Baci
    @DarmaSin: le idee nascono leggendo le vostre ricette 😀 e la tostatura credo serva a “precuocere” e ad asciugare un pochino dando un saporino più di biscotto…ma non ti so dire di preciso perchè non posso mangiarli, ma mio marito e i colleghi li amano!!
    @JudiVegan: ma hai visto quanti complimenti per la TUA ricetta? Quindi il merito è TUO!!! 😀 😀

  22. Che squisitezze hai preparato, Terri… Anch’io amo le farine di legumi e non solo per fare dei secondi piatti! Ho avuto un buon riscontro con la farina di soia e mi sono lanciata! Il fondo di legumi, é vero, scompare con la cottura e con l’aggiunta degli altri ingredienti i sapori si fondono in armonia…

  23. Grazie, Lali!! 😀 Come l’hai usata la farina di soia? Io la uso ma poca, giusto per dare elasticità all’impasto, se no mi resta troppo “presente”. Ora sto scoprendo la farina di lupini, ottima! 😀

  24. Anch’io uso la farina di soia sempre unita ad altre farine, per il momento, perché temo che il suo sapore risulti predominante o addirittura “fagioloso”. In realtà, ho scoperto che non é così, infatti sulla confezione é consigliata per fare la pasta, il pane ed i dolci… Nell’ultima torta che ho fatto,la Coccotorta Biancaneve, l’ho utilizzata ed il risultato é stato molto soddisfacente, nel senso che non si sentiva affatto il sapore della soia e il gusto della torta é rimasto delicato.Devo comprare anch’io la farina di l upini ma non riesco a trovarla… Ti ho fatto una sorpresa, sai? Se ci riesco dopo la pubblico… Ciao! 🙂

  25. Carissima Terri ! Grazie per queste due fantastiche ricette sui biscotti… 🙂 Oggi li ho preparati tutti e due…
    Mamma che buoni!!… ci sfido che tuo marito li divora quelli alla farina di ceci!
    Ho fatto quasi la stessa cosa 😉 buonissimi e di più!
    E che dirti di quelli alle lenticchie… ho usato però lenticchie
    rosse per farmi la farina 😉 ( non avevo quella verde)
    Avevi ragione 😛 sanno deliziosamente di limone, li ha mangiati anche mio marito senza avvertire il sapore di legumi!
    Farò fatica a farli durare fino a Domenica 🙁
    ah dimenticavo… li ho fatti in versione frollini secchi.

  26. @Lali: sono commossa!! Mi sento coccolata come una bimba!! 😀 Che bella sensazione, grazie!! Però che sbattimento per te…che fatica!! 😀
    @Niki: sono onorata!! 😀 Da una cuoca e pasticcera specializzata in biscotti come te…impagabile ricevere complimenti 😀 Grazie!!

  27. cara Terri… 😛 sei troppo gentile, specializzata… è fin troppo! Direi che considero “magia”il fatto che possiamo prepararci tante cose sane e di nostro gusto.Il tutto senza limite e con un pò di fantasia… 😉
    Domani mattina presto preparerò di nuovo i tuoi biscotti 🙂 Farò
    quelli alla lenticchia. Gnam!
    Buona serata cara :-* :-*

  28. UFFI!!!!! Ci avrei scommesso non sarebbero uscite queste faccine.
    Provo con questa e poi basta… 😆

  29. wow… ce l’ho fatta! Bye bye.

  30. Teeeeneeeera!! Anche le faccine con i bacini!! 😀 Risparmia energie per i biscotti!! Grazie ancora a te!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti