Polentina con crema di piselli

Sandro ha mal di denti in questi giorni e l’altro ieri mi ha chiesto di preparargli qualcosa di “morbidino”. Sono andata sul sicuro con una bella polentina aromatizzata ai piselli. Odio non avere il tempo per cucinare. Non mi piace fare le cose in fretta, mi innervosisco e divento ansiosa 🙁 Ma, aimè, il periodo degli esami si avvicina e il poco tempo che mi rimane quando esco da lavoro lo dedico allo studio… Vediamo il bicchiere mezzo pieno: soltanto 5 esami e la specializzazione sarà finalmente finita! Perchè vi dico questo? Perchè, date le scarse risorse temporali, le ricettine che riesco a sperimentare sono tutte molto veloci… Tipo questa.
polentapiselli.jpg
Ingredienti (per 1 persona):
100 g di farina di mais
100 g di pisellini
acqua qb
cipolla
olio evo
sale

Procedimento:
Si prepara la polenta nel modo tradizionale, buttando la farina gialla precedentemente setaciatta nell’acqua bollente e leggermente salata. Mentre si butta la farina si gira con una frusta per evitare il formarsi di grumi (in seguito si può mescolare con un mestolo di legno). Si gira, si gira, e si rigira bene, finchè la polenta è pronta (se usate una farina istantanea ci vogliono 10 minuti, altrimenti circa 40). Intanto si fanno saltare i piselli in padella con 1 filo d’olio e un pò di cipolla tagliata grossolanamente (io ho usato pisellini in scatola che avevo in dispensa da un pò); si aggiunge un pò di sale e si fa andare per 10 minuti. Quando sono pronti se ne prende circa 3/4 e si frullano con il minipimer fino ad ottenere una cremina che poi aggiungeremo alla polenta (che in questo modo assumerà un colore verdolino, verde pisello, appunto!). Gli altri pisellini rimasti si lasciano interi e si mettono sulla polenta come decorazione. Secondo me è buona anche il giorno dopo, tagliata a fette e fritta!!!! Mmmmmm…

  1. buonissssima! già avevo apprezzato l’accostamento della polenta con i fagioli, ma non avevo mai pensato ai piselli. e mi sa che ci stanno pure meglio!

  2. Splendida e completa….la faccio!!!!!!!

  3. Mi togli solo una curiosità per favore? con 100 gr di farina ne viene tanta tanta??? io mi “spavento” alla vista delle maxi porzioni…

  4. Anch’io ho mal di denti,grazie per il suggerimento oggi preparerò la tua ricetta

  5. Io non ho mal di denti, ho solo un po’ di mal di pancia…………ma chi se ne frega………la mangeria volentieri una bella porzioncina 🙂

  6. io ho mal di denti…..e mal di pancia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙂
    Buona Laura!

  7. Se è per quello anch’io ho mal di denti! ho sbagliato tutto nella vita…. dovevo fare il dentista!!!!
    @franci, 100 g sono una bella porzione abbondante, sandro non l’ha nemmeno finita, quindi ti consiglio di farne 50 o 60 g così non ti spaventi!

  8. Che carina Loira, questa polentina verde…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti