Plum-cake kiwi e uvetta

E’ un dolce molto leggero e morbido, ideale per la colazione o la merenda con un bel centrifugato! In realtà ho avuto l’ispirazione proprio pensando ad un modo per sfruttare la poltiglia di kiwi rimastami dopo aver fatto un centrifugato… Questa ricetta può essere adattata a qualsiasi altro frutto e basta tagliare e spappolare un poco la frutta se non fate i centrifugati!!!

Ingredienti:

2 bicchieri di farina integrale di grano tenero
1/2 bicchiere di poltiglia di kiwi
1/2 bicchiere di uvetta (sostituibile con granella di mandorle o nocciole!)
1 bicchiere di latte di soia
1 bustina di lievito vanigliato
3 cucchiai di malto di riso
2 cucchiai di olio evo

Procedimento:
In una ciotola capiente mescolare bene tutti gli ingredienti secchi. A parte fare altrettanto con frutta e latte di soia. Solo alla fine unire le due parti amalgamando molto bene. Dovete ottenere un composto che si mescola con un mestolo, molto morbido e quasi “pastelloso”. Porre il composto in uno stampo da plum-cake o stampini da muffins e infornare, in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa. Viene soffice soffice e molto gustoso!

  1. Ho provato a farlo.
    Avvertenza:
    se lo stampo è più stretto e alto alla fine non si cuoce bene. Rimane crudo dentro.
    uffi

  2. Anche io a volte ho difficoltà con le cotture… ogni forno fa di testa sua!
    Il mio è a gas non ventilato e devo fare attenzione a non fare cose troppo alte altrimenti me le brucia sotto quando sono ancora da cuocere dentro… Sigh!
    Spero ti sia venuto un po’ buono lo stesso!

  3. Il sapore mi piaceva ma era crudo uffi. La prossima volta faccio due infornate. 🙂

  4. Anch’io ho provato a farlo, modificando leggermente gli ingredienti, ma era super! Probabilmente il forno a gas cuoce più velocemente. Io ho il forno elettrico non ventilato e l’ho dovuto cuocere per circa 40 minuti a 180°. Però ho controllato spesso la cottura con uno stecchino lungo. Quindi probabilmente tenendo il forno chiuso 35 minuti sono perfetti!!! Grazie dell’idea!!!

  5. ecco questo si che fa al caso mio! le colazioni sono sempre un problema..!la proverò, fa proprio gola!

  6. Mi piacerebbe confezionare questo Plun kake, ma purtroppo in questo periodo evito i lieviti, che dici se lo realizzassi senza lievito o con del bicarbonato?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti