Pere cotte alla vaniglia

Oggi vorrei parlarvi di nuovo delle crêpes, facendo il seguito al post precedente con la ricetta base per le Crêpes senza uova. Visto che siamo a dicembre e tra la frutta stagionale ci sono anche le pere, mi piace molto cuocerle e usarle come ripieno per le dolci crêpes francesi. Le pere van cotte con olio, zucchero di canna e vaniglia sulla padella, creando un sughetto dal profumo incredibile. Se non riusciste a trovare la vaniglia, potete anche usare po’ di vanillina oppure dello zucchero vanigliato, ricordandovi però di ridurre la quantità di zucchero scritto nella mia ricetta.PereAllaVaniglia
Ingredienti
:
1 baccello di vaniglia
4 cucchiai di zucchero di canna
succo di 1/4 di limone
pere
2 cucchiai colmi di olio
4 crêpes dolci (per esempio con fiocchi d’avena)

Procedimento:
Dimezzate il baccello di vaniglia per il lungo ed estraete i semi raschiandoli. Lavate e sbucciate le pere, dividetele in quarti ed eliminate il torsolo, quindi tagliate a cubetti e cospargetele con il succo di limone. In un pentolino fate scaldare l’olio, aggiungete lo zucchero e i semi di vaniglia, quindi mescolate bene. Quando lo zucchero inizia a sciogliersi aggiungete le pere insieme al succo di limone. Fate cuocere il tutto molto piano fino a quando le pere diventano morbide, ma non sfatte. Quando sono pronte, mettete da parte per far sì che la frutta si impregni bene dell’aroma di vaniglia e nel frattempo preparate le vostre crêpes. Quando queste ultime son pronte e ancora calde, disponeteci sopra le pere, piegate i lati della crêpe come vi piace e godetevi questa colazione.

  1. Che belle!!! 😀 😀 mi hai fatto venire proprio tanta tanta voglia!! 😀 😀

  2. Grazie mille Terri!!! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti