Passato di zucca

e4 4Ingredienti (per 2 persone):
400 g di zucca bio
1 cipolla rossa bio
2-3 spicchi di aglio rosso
2-3 pizzichi di peperoncino bio
4 cucchiai di olio evo bio
2-3 cucchiai di parmigiano vegan
160 g di tempestina bio integrale

Procedimento:
Bollite la zucca a pezzi insieme all’aglio e alla cipolla in una pentola d’acqua che li ricopra. Dopo 30-40 min lasciate raffreddare la zucca nella sua acqua. Togliete la buccia della zucca e frullate il tutto con un mixer ad immersione. Mettete a bollire il passato con il sale e aggiungete della pasta tipo tempestina, preferibilmente integrale. Cotta la pasta aggiungete olio, peperoncino in polvere e parmigiano vegano.

  1. La tua ricetta è bellissima e semplicissima 😉 ma visto che suona le mie corde ho una domanda….come fai a non trovarti tutta la pentola col fondo attaccato di pastina bruciacchiata?io ci ho rinunciato…cucino la pastina a parte e poi la aggiungo altrimenti mi viene un pappone….

  2. Mmmmh… deve essere deliziosa! 😉
    Aggiungerò anche un po’ di Tatino formaggino eheh :mrgreen: e mi sembrerà di tornar piccina 😆 !

  3. Care amiche, ieri ho scoperto che la parte interna della zucca, quella filacciosa con tanti semi, se viene frullata con acqua e filtrata(io ho usato la Sojabella) produce un brodo ricco e cremoso che si può usare per fare zuppe e risotti, e si può anche bere crudo. Il top del riciclo!

  4. A me piace soda la minestra:) se invece vi piace liquida basta bollire la zucca con molta più acqua..

    Per evitare che bruci fuoco basso e mescolare un pochino 🙂

  5. della zucca non si butta via nulla anzi!! per evitare che si attacchi l’unica maniera è girare girare girare girare e…..girare 🙂 un po’ di pazienza ma stia se ne vale la pena!

    bless and love!

  6. buonissima! io aggiungo a fine cottura una “grattatina” di zenzero!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti