Panch Puran- cinque spezie del Bengala

Panch Phoron cinque spezie del Bengala
Panch Puran significa letteralmente “cinque spezie”. È una miscela di spezie comunemente usata nell’India orientale e in Bangladesh. Il mix consiste nel miscelare dei semi di cumino, senape nera o marrone, fieno greco, nigella e finocchio.
Le spezie vengono lasciate intere e, a seconda di come vengono utilizzate, vengono tostate a secco o soffritte nell’olio per ottenere i loro sapori pungenti.
Panch Phoron specialmente per i piatti di lenticchie e verdure e le spezie vengono usate intere.

Panch Phoron  significa letteralmente “cinque spezie”. È una miscela di spezie comunemente usata nell’India orientale e in Bangladesh e consiste dei semi di cumino, senape nera o marrone, fieno greco, nigella e finocchio.  Le spezie vengono lasciate intere e, a seconda di come vengono utilizzate, vengono tostate a secco o soffritte nell’olio per ottenere i loro sapori pungenti. Panch Phoron specialmente per i piatti di lenticchie e verdure e le spezie vengono usate intere.

Ingredienti:

fieno greco- Trigonella foenum-graecum – gusto amaro e pungente, legume con semi piatti romboidali 
cumino – Cuminum cyminum – semi  grandi ,piccanti di colore chiaro
finocchio – Foeniculum vulgare – semi verdi griggiastri, molto profumato
nigella – Nigella sativa – semi neri, molto aromatici
senapeBrassica nigra – gusto deciso e piccante, i semi sono neri,scuri o rossicci

 

E’ davvero molto semplice preparare questo mix a casa, perchè viene preparato mescolando i semi in uguali quantità.

Mescolare insieme una quantità uguale di ogni spezia e conservare in un contenitore ermetico. Per usare il panch phoron, friggi le spezie nell’olio  fino a farle “schizzare” – questo rilascia l’aroma e il sapore agrodolce. Aggiungi le spezie alle tue verdure, questo mix è favoloso sulle patate, buonissime anche mescolate all’impasto del pane, delle focacce,piadine, sottaceti insomma queste 5 spezie stanno davvero bene dappertutto.

Note: Potete leggermente diminuire la quantità di fieno greco, è piuttosto amaro.Potete anche usare i semi classici di senape, quelli gialli se non riuscite a trovare i semi neri. Io li ho ordinati in una erboristeria.

Altri nomi: Panch phora, panch puran, panchpuran, punch poran, punch puram, punchpur

 

 

  1. Da provare mi incuriosisce proprio, amo le spezie

  2. Ma dove le trovi????
    Grande Veruska
    🙂

  3. Mi piace la cucina indiana e le sto dedicando il mio tempo. Cerco di imparare al meglio e riprudurmelo a casa. Questa miscela è la più semplice, fattibile per tutti a differenza di altri mix che conviene comprare già pronti, perché ingredienti sono difficili da trovare.

  4. Ottimo condimento lo immagino nelle insalate oppure come impanatura di un burger di verdure invernali

  5. Sì Francesco, credo che è molto versatile e per i alati occidentali nemmeno troppo strano, a me piace tanto, lo metto anche nel pane.

  6. Caspita che cosa curiosa ! Deve essere una miscela molto fresca
    Si può utilizzare anche su insalate se tostata prima ?

  7. Renata, sicuramente sì. Trovo questa miscela davvero versatile e utilizzabile ovunque. Su insalate la vedrei molto bene.

  8. Molto, molto interessante. Riesci sempre a sorprenderci, Veruska! Complimenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti