Mousse ciocco-castagna

Altro dolce al cucchiaio semplicissimo!Ingredienti:
30 g di farina di castagne
500 ml di acqua o latte vegetale a scelta
1 cucchiaio colmo di cacao amaro
dolcificante a piacere (facoltativo)
1 cucchiaino di agar agar in polvere

Procedimento:
Miscelare la farina di castagne con l’agar agar e poca acqua/latte, mescolando a freddo per evitare la formazione di grumi. Unire la restante acqua/latte e portare lentamente a bollore, mescolando spesso. Lasciar sobbollire per qualche minuto e spegnere il fuoco. Aggiungere eventualmente un dolcificante, tenendo conto che la farina di castagne è già dolce 😉 Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e riporre successivamente in frigo per almeno un’ora. A questo punto il composto dovrebbe essersi compattato: frullate il tutto con il minipeemer aggiungendo il cacao. Viene fuori una mousse cremosissima che io adoro 😀 Distribuite poi la mousse in coppette/vasetti e guarnite a piacere… preferibilmente con altro cacao/scaglie o gocce di cioccolata… oppure, come ho fatto io, con semi di canapa 🙂

  1. adesso mi posso sentire veramente male…però una cucchiaiata di questo dolce…please!!!

    Reply
  2. eh no non vale! avevo finito la farina di castagne, ora la devo ricomprare mica posso aspettare l’autunno, poi la userò x i biscotti che adoro con la farina di castagne e sappi che sarà tutta colpa tua.. 🙂

    Reply
  3. ohhh! buono cassie!!! anch’io amo la farina di castagne!! se la si aggiunge alle ciambelle vengono super!!

    Reply
  4. Sai che l’ho fatto anche io per i miei coinquilini..è piaciuto parecchio”!!! Però io ho addensato direttamente con la farina di castagne, senza l’agar.

    Reply
  5. ECcola, un’altra squsita delizia senza glutine ma RICCA di bontà!! Grazie 😀

    Reply
  6. Eccola, un’altra squsita delizia (quelle di cui mi dicevi 😉 )senza glutine ma RICCA di bontà!! Grazie 😀

    Reply
  7. Scusa ma quando scrivo con lo smartphone, a volte da i numeri! Volevo essere sicura che fosse ok il mio profondo APPREZZAMENTO! Così, magari, mi pubblichi ancora tante bontà 😀

    Reply
  8. Ottima questa crema, bello anche metterla nei vasetti della yogurtiera come hai fatto tu e poi ogni mattina metterne uno nello zainetto della cucciola per una sana merenda all’asilo.

    Reply
  9. Nonostante la mia non fedeltà al cioccolato devo dire che una capatina di questa me la farei 😀

    Reply
  10. Grazie 😀

    Mirtilla: se ci riesci, prendi pure la cucchiaiata in foto 😆

    DarmaSin: ahaha…beh, dai..io sono contenta se ricompri la farina di castagne e ci fai i biscotti, basta che poi posti la ricetta 😀

    Romina: che vuoi farci…io l’agar agar lo metto ovunque!! 😀 qui trovo che dia una consistenza più tipo mousse…cioè più morbida rispetto alla sola farina 🙂

    Terri: il tuo duplice apprezzamento è molto gradito :mrgreen: vedrai presto altre ricette senza glutine, promesso!!

    UNAhotelRegina: ma come hai riconosciuto i vasetti della yogurtiera? ne hai una anche tu? 😀

    Heiwa: al massimo, la puoi rifare senza cioccolato, aggiungendo invece la polvere di carrube o la cannella… io ne ho fatta un’altra versione con curcuma, cannella e semi di papavero che era deliziosa!! 🙂

    Reply
  11. Esattamente quello che stavo cercando!!!!! Grazie!!!!!!

    Reply
  12. Uuuuuhhh…questa è proprio da SBAVO. Letteralmente. Non ci sono parole!!!!!
    Domanda: il sapore di castagna si percepisce tanto come nella crema di castagne? Dimmi di sì…io lo adoro!!!

    Reply
  13. Flower: con crema di castagne intendi la marmellata? perchè il sapore della farina è di castagne, però un po’ diverso rispetto a quello della marm. che pure io adoro…non saprei definirlo! comunque sì, si percepisce, con queste dosi, più la castagna del cacao (infatti ne ho messo poco di proposito) 🙂

    Reply
  14. L’ho fatta!! Finalmente, e mio marito se l’è sbaffata letteralmente… e senza sensi di colpa!! 😀 che BUONISSIMA DAVVERO!!! GRAZIE!!

    Reply
  15. hey, mi fa piacere che tu l’abbia provata e soprattutto che sia piaciuta 😀 anche io la rifarò presto, troppo buona!! 😛

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti