Monster burger

Una notte buia e tempestosa… L’atmosfera è cupa… Intravedo una tavola apparecchiata e una luce fioca, timida… Avverto presenze… Cerco l’interrutore della luce, dov’è?? Eppure è sempre stato qua… Ah!! Eccolo! Clic. E luce sia. Ma di che mi preoccupavo!?! Erano i “monster burger”!!! Sembrano mostri cattivi, ma vi assicuro che sono buonissimi, però non fateli arrabbiare… Ecco gli ingredienti magici che servono per animarli…

Ingredienti:

1/2 cup di pasta madre (rinfrescata la sera prima)
1 cup di acqua tiepida
2 cups e 1/2 di farina integrale
3 cucchiai di olio evo
1/2 barbabietola cotta
250 g di seitan
olive nere
mandorle spellate
insalata
1/2 cipolla
ketchup
sale, pepe

Procedimento:
Sciogli la pasta madre in un cup di acqua tiepida, aggiungi la farina, l’olio, il sale e impasta il tutto fino ad ottenere una palla dalla consistenza liscia ed elastica (tieni vicino a te un altro po’ di farina e aggiungila se lo ritieni necessario). Metti a riposare l’impasto coperto per 1 ora. Riprendilo e impasta nuovamente, mettilo a riposare per altre 3-4 ore. Trascorso il tempo, frulla la barbabietola insieme a 1 pizzico di sale e unisci impastando dolcemente aiutandoti con un pò di farina, finchè non otterrai una consistenza omogenea ed elastica. Ora puoi formare delle palline della grandezza di 1 arancia, riponile in una teglia e scalda il forno a 220°. Inforna per 20 minuti circa. Nel frattempo prepara l’insalata, scola un pò di olive, taglia la cipolla sottile e affetta il seitan. Taglia il pane senza dividerlo completamente e farcisci in questo ordine; nella parte inferiore versa un pò di ketchup, la cipolla, l’insalata e il seitan. Inserisci le mandorle nella parte superiore e in quella inferiore per simulare i denti del mostro. Crea una piccola cavità per le olive… Ed ecco pronto il monster burger!

Happy Halloween! 😉

Una ricetta che mipiacemifabene 😉 Alla prossima! Ciao 😀 Federica 🙂.

Leggi altre notizie con:
  1. fede! sono bellissimiiiiiiiiiii, troppo carini, questa è una ricetta che mipiacemifabenemifaridere!!!! bravissima

    Reply
  2. 😀 sono fantastici. Già me li immagino ballare al ritmo della mitica monster mash di Pickett http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=46GXQ2fTFzo ^_^

    Reply
  3. Sei troppo bravissima!

    Reply
  4. sei la migliore!!!!sono bellissimi!grande fede!

    Reply
  5. Li ho visti anche su fb, sono davvero mostruosi! 😀

    Reply
  6. grazie @darmasin!!!! te li avrei preparati volentieri per il compleanno 😉 ancora auguri!! Smack!
    ciao @poly 😀 grazie millissime!!! 😉 un bacione!!
    @different: grazie different 😀 :-***
    grazie mille @nica :-***********
    ciao @elus 😉 grazie ! un bacione!!!

    😀

    Reply
  7. Fede sono meravigliosi!!! Li avevo visti anche su facebook!!! Sei una maga! Sei bravissima!!! Sono troppo belli e sicuramente anche super buoni!!! Un bacione :*

    Reply
  8. Ciao @eli 😀 grazieee!! :-* a presto 😉

    Reply
  9. Sei geniale. Mi inchino davanti allo schermo (e da seduta a gambe incrociate sul letto ti assicuro che non è facile) 😛

    Reply
  10. @vika: ahahaah grazie grazie!!! Che ridere vika 🙂 un bacione!!!!
    @catmat: 😉 grazie 😉 ciao catmat

    Reply
  11. Grazie @gala!! Un bacione!! 😀

    Reply
  12. Che bellini! Sono dei mostri dolcissimi! Fede sei millebrava! Sai che ho fatto sia il pane che la pizza con il nuovo lievito madre? Ieri sera la pizza è finita in un attimo, era buona buona mentre il pane ha lievitato benissimo ma l’ho cotto poco fa.. l’odore è invitante ma non l’abbiamo ancora assaggiato. Grazie per i consigli!

    Reply
  13. bisognerebbe aggiungere all’indice ricette:
    Un’idea per…Halloween!

    Reply
  14. Ciao @furbilla!! Grazie 😀 mi fa piacerissimo che hai gia’ avuto successo con la pasta madre!! All’inizio non e’ poi cosi’ facile, se sei gia’ brava adesso sei un pezzo avanti!! Strabrava!! Prenditi cura di lei vedrai che ti dara’ tanta soddisfazione! Un bacione!!! Ciao 🙂

    Federica 🙂

    Reply
  15. Ciao @sissy 🙂 e’ vero, si puo’ provare a chiedere a Lisa 😉 questa festa in effetti e’ sempre piu’ popolare e per quanto abbia origini lontane, comincio a sentirne l’atmosfera 🙂 in effetti se si hanno figli o nipoti e’ proprio divertente preparargli un menu a tema 😀 inevitabilmente ci si sente coinvolti e divertiti. 🙂 ciao sissy, grazie per la visita !

    Federica 🙂

    Reply
  16. Ciao Fede, ciao Sissy, la categoria “Un’idea per… Halloween” c’era, ma è stata tolta a causa di tutti gli animali sacrificati durante questa festa. Questi articoli sono uno spunto per capire…
    http://www.promiseland.it/2011/11/01/halloween-and-company/
    http://www.promiseland.it/2010/10/29/gatti-neri-e-halloween/

    Reply
  17. non vedo il nesso però…halloween non è quello!

    Reply
  18. Ciao lisa 🙂 infatti, mi sembrava di ricordare la categoria… Per me pero’ piuttosto che toglierla la si poteva lasciare e potevamo cosi’ mostrare l’aspetto migliore di questa festa a modo nostro con le nostre ricette 🙂 un bacione 🙂

    Reply
  19. Simpaticissimi! Complimenti per l’inventiva 😀 e per la manualità, ovviamente…
    Mi piace l’idea della barbabietola usata come colorante per il pane 😉

    Reply
  20. Grazie mille @flower! Un bacione!!! Ciao 😀

    Reply
  21. bellissimi, spettacolari e supercolorati…. ^______^

    Reply
  22. Ciao @vicky 😀 grazie!! Come stai?? Un bacione 🙂

    Reply
  23. Sono meravigliosissimi!!!!!

    Reply
  24. Grazie Animachiara 😀
    Ciao 🙂

    Federica 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti