Mini burger di cavolo

Stamattina sveglia in anticipo perchè non avevo preparato il pranzo da portare oggi in ufficio, però nonostante il sonno qualcosa è venuto fuori 🙂

Ingredienti (per 6 mini burger):
1/2 cavolo romanesco
2 carote
1 cucchiaio di amido di mais
farina di ceci qb
olio d’oliva qb
sale
pepe

Procedimento:
Far bollire per 10-15 minuti le carote insieme al cavolo, poi scolare bene dall’acqua di cottura e trasferire in una ciotola. Frullare tutto con il minipimer fino a ottenere una crema densa. Aggiungere l’amido di mais, il sale, il pepe e mischiare bene tutto. Formare i burger con le mani e passarli nella farina di ceci. Disporli infine in una teglia oliata e infornare a 190° per 10-15 minuti fino alla doratura. Buon appetito 🙂

  1. mmmhhh! gnaaam! si potrebbero anche friggere? una volta ogni tanto, naturalmente… complimenti barbara!

  2. ecco! per questi burger o crocchette potrei fare pazzie! il cavolo rosolatino è uno spettacolo!!! evviva 😀

  3. Che buoni…w il cavolo in tutte le sue forme e manifestazioni 😀

  4. Semplicemente meravigliosi, complimenti!

  5. Adoro il cavolo romanesco…l’orto di mio padre è stracolmo anche se adesso c’è mezzo metro di neve!!!

  6. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e mi sono messa subito all’opera. I burger di cavolo sono in forno! Grazie per la ricetta! ^_^

  7. Grazie a te Francesca 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti