Maltagliati con lenticchie e noci

Foto-0277

Scusate la foto, ma avevo a disposizione solo il cellulare e volevo mangiare prima che la mia creazione di Capodanno si freddasse 🙂

Mentre mio papà è andato a farsi ciulare ( oops…fregare) al cenone, io e Dany abbiamo “festeggiato” a casa ( col sottofondo televisivo: Zelig Off+ GF..peggio di così…schrzo: mi sono divertita!! ).

Alle 19.00 circa mi sono messa a impastare, dato che ne avevo voglia e la cosa mi rilassa molto….questo il risultato

Ingredienti

Per la pasta: 100 gr di semola di grano duro+sale+parika+acqua q.b.

Ho impastato aromatizzando la pasta con un pizzichino di paprika e ho fatto i maltagliati.

Per il “ragù”: 100 gr di lenticchie lessate

1 carota

vino rosso

pomodoro

olio, sale

Preparazione.

Beh, ho fatto soffriggere l’olio, ho aggiunto la carota tritata, poi le lenticchie e ho sfumato con il vino rosso ( volevo quello bianco ma non c’era).

Ho aggiunto il pomodoro tagliato a dadini e ho fatto cuocere fino ad ottenere un composto bello morbido.

Intanto ho fatto cuocere la pasta, l’ho buttata nella padella con il ragù, ho mescolato, cosparso con gherigli di noce e servito.

Semplice e buono!!!!!!!!!!!

  1. Lenticchie forever and ever and ever !!!

    Reply
  2. Non ho pranzato oggi, i calzoni di ieri sera mi hanno proprio riempito ma vedere questi maltagliati ho un certo languorino….Brava la mia piccola pastaia 🙂

    Reply
  3. Fantastico!
    quest’anno non ho mangiato lenticchie a capodanno… ho trovato solo quelle con i poveri zampini…
    Il tuo piatto sì che sarebbe stato gradito! e come mi piacciono i maltagliati!
    😉

    Reply
  4. buono! poi con la paprika hanno un tocco in più!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti