Maftoul palestinese con tempeh a modo mio

Maftoul è un vecchio piatto tradizionale della Palestina e della regioni circostanti in generale, tra cui Libano e Siria. Viene lavorato artigianalmente ed è un prodotto equo e solidale. Questo cous cous ha grani grossi e la sua consistenza è davvero ottima. Ho preparato Matfoul con il tempeh e verdure saltate in padella di ghisa. Vieni a leggere la ricetta?

Questo cous cous molto rustico,  mi è piaciuto subito. Mi sono preparata Tempeh con le verdure saltate in padella in ghisa. Ghisa – una scoperta recente e amore a prima vista.

Le pentole in ghisa persistono per generazioni , quindi è sempre stata la scelta preferita dai nostri nonni. Sia che tu acquisti il ​​miglior Teflon o ceramica, dovrai sostituirlo nel tempo a causa di una superficie danneggiata. La ghisa sopravviverà a tutti loro, risparmiando un sacco di soldi. La ghisa di alta qualità non rilascia sostanze nocive negli alimenti. La popolarità delle pentole in ghisa sta crescendo rapidamente di nuovo dopo anni di oblio e persone stanno riscoprendo i suoi reali vantaggi. Le padelle in ghisa superano gli altri materiali per funzionalità, durata e risultati eccellenti. Le pentole in ghisa sono pesanti, ma questo è bilanciato dalla loro lunga durata e dal fatto che queste pentole sono praticamente indistruttibili. Io me ne sono innamorata! Ecco a voi Maftoul palestinese con tempeh a modo mio..Maftoul è un vecchio piatto tradizionale della Palestina e della regione circostante in generale, tra cui Libano e Siria.

Ingredienti:

coscous integrale Altromercato
acqua
olio evo
sale

Ingredienti Tempeh:

tempeh
olio evo
aglio
zenzero fresco
semi di sesamo
Tamari
fiocchi di alga Nori
prezzemolo

Ingredienti verdure:

porro
daikon
carota
peperone
mandorle
uvetta
olio evo
pepe di Sichuan

Procedimento:

Preparare couscous come riportato sulla confezione. Tenerlo da parte. In una padella versare olio, aggiungere lo zenzero grattugiato e aglio. Iniziare a rosolare. Tagliare il Tempeh a striscioline e metterlo sul nostro soffritto insieme ai semi di sesamo. A fiamma vivace rosolare il tempeh. Sfumare con Tamari e cuocere per alcuni minuti. Spolverate con prezzemolo e fiocchi di Nori.

In un’altra padella iniziare a saltare le verdure a fiamma alta insieme al pepe di Sichuan, mandorle e uvetta. Io, avendo usato Tamari per il tempeh no ho salato le verdure. Ora unite le verdure al tempeh e saltate ancora tutto insieme brevemente.  Impiattate couscous e tempeh con le verdure. Amo mangiare così!

 

Leggi altre notizie con:
  1. non conoscevo questo piatto ma sembra davvero ottimo… lo proverò

  2. Siii che bello!!
    Sai che i chicchi non sembrano neppure di cous cous… sem tra fregola !!
    Chissà che gustosi con tutte quelle verdurine saporite !!

  3. @Alessandro – prova, davvero molto gustoso.
    @Renata – la consistenza di questo couscous è diversa dal solito. Mi piace molto questa grana grossa. Anche sapore cambia.

  4. wow, ricetta davvero tra provare!

  5. Certo c’è da impallidire di fronte alla cultura culinaria che esiste e che non conosciamo. Non basterebbero mille vite per conoscerle tutte
    🙂

  6. Waw che bella ricetta, anche io prendo il cous cous integrale altromercato, buonissimo!!!

  7. @ grazie Elisa
    @ Sauro hai perfettamente ragione. A me piace nel mio piccolo a provare a cucinarle. Certo che magari sono anni luce dell’originale ma non mi importa. Ci provo lo stesso
    @different grazie. Davvero un couscous così grosso è molto buono.

  8. Ciao Veruska di questo piatto mi piace proprio tutto 😀

  9. Grazie mi fa devvero molto piacere.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti