Macrostrudel

Macrostrudel di mele e frutta secca.
MACROSTRUDEL

Ingredienti per la pasta:
250 g di farina integrale
due bicchieri di latte di soia bollito con abbondante cannella in bastoncini in infusione, da filtrare prima dell’uso
la buccia di un’arancia bio grattuggiata
50 g di margarina bio della coop

Ingredienti per il ripieno:
una manciata di mandorle + tre cucchiai abbondanti di cocco tritato + 3 albicocche disidratate da tritare tutto insieme, ma senza ridurre in polvere
una fetta di vecchia torta avanzata o 5 biscotti secchi senza zucchero o pane integrale
due mele grosse sbucciate
marmellata senza zucchero della coop

Procedimento:
Semplicissimo, impastare tutti insieme gli ingredienti per la pasta: tutti noi abbiamo una ricetta familiare della pasta dello strudel, potete tranquillamente usare la vostra, ma vi consiglio di aggiungere la buccia d’arancia, perché dona una fragranza inimitabile.
Il ripieno con la frutta secca è delizioso: dopo aver passato al mixer la frutta secca stendete la pasta il più sottile possibile in un rettangolo non regolare, spalmatela con due cucchiai di marmellata (io d’arancia), sbriciolate su tutta la superficie la fetta di torta avanzata da qualche colazione della scorsa settimana (io l’ultima fetta di macroplumcake alle banane, ma è perfetto anche il pane vecchio sbriciolato) per assorbire l’umidità della mela. Cospargere ora con metà della frutta secca macinata, poi tutte le mele a cubetti e poi ancora la frutta secca, fino ad esaurirla. Arrotolare piano piano e infornare a 180° per venti/30 minuti, ma controllate, non deve scurire troppo. Semplicemente (avverbio quantomai appropriato) delizioso.

  1. Ciao Chiaramu e benvenutissima tra gli chef di Veganblog.it !!!
    🙂

  2. Un’altra mamma! Benvenutissima!

  3. La tua foto sembra un quadro, e la ricetta buona buona, mi piace l’idea di aromatizzare il latte per l’impasto con i bastoncini di cannella! benvenuta!

  4. Wow, che emozione, finalmente ci sono anche io ^_^ grazie per le belle parole di benvenuto, i vostri commenti sono sempre così gentili!, forse più di tutto il resto è proprio l’armonia, il senso di sincera tolleranza e rispetto che si respira qui dentro ad avermi convinta ad iscrivermi. Grazie ancora.
    La cannella infusa nel latte emana un profumo stupendo e d’altronde, avendola solo in bastoncini, non potrei usarla in modo diversa. Di certo dipende dalla qualità, ma quella in polvere che usavo in passato non aveva un aroma simile. La metto ovunque, possibilmente con cacao e buccia d’arancia 🙂

  5. Benvenuta super mamma! M’interessa sapere qualcosa di più sulla macrobiotica in gravidanza, mi daresti un indirizzo di un sito da interrogare? Grazie!
    Bella la tua foto!

  6. benvenuta!

  7. Ciao Chiaramu benvenuta nella grande famiglia di veganblog 🙂

  8. Evelyne, proprio ieri mi sono studiata tutti i tuoi blog, visto che sono al quarto mese di gravidanza mi interessa ciò che fai, anche se, essendo il mio secondo bimbo, sono rilassata e non credo che farò un altro corso preparto. Anche riguardo all’allattamento sono serena perché ho allattato mio figlio per 18 mesi senza nessun problema, né bisogno di corsi o consulenze, con molta naturalezza, interrompendo solo perché una mattina lui si è svegliato e ha deciso di fare colazione nella tazza come suo nonno °_° uno shock per me, una scelta per lui..
    :-)Per la macrobiotica ti consiglierei di vedere i libri editi dalla Mediterranee, in rete trovi diversi blog di ricette, guarda quelli che ho linkato nel mio macroblog, credo che qui da qualche parte troverai l’indirizzo. Ciao e grazie ancora a tutti.

  9. che bello! benvenuta!

  10. benvenuta!!!adoro gli strudel!!!buonoooo

  11. Benvenuta!! Mi interessa questa cosa dello zucchero… posterai altre ricette che non lo avranno come ingrediente?

  12. BENVENUTISSIMA!!! ricetta e foto bellissime, lo strudel è uno dei dolci a cui sono più affezionata. ti ammiro molto per la scelta di non imporre il tuo stile alimentare ai tuoi figli, io conoscendomi non riuscirei a trattenermi… ma penso sia giusto così, che è una scelta personale e non si può “obbligare” nessuno a pensarla come noi.

  13. benvenutaaa!!! e… wow io AMO lo strudel! 🙂

  14. Benvenuta! Che buono… La pasta sembra davvro ottima

  15. Grazie, che bello tutto ciò.
    Pippi, oggi che mi sono “educata”, se sento il solo odore dei biscotti del supermercato distinguo proprio un aroma artificiale da uno naturale, e provo fastidio. Lo zucchero ho scoperto che copre i sapori degli altri ingredienti, il malto e la frutta secca invece no, li esaltano e si lasciano esaltare a vicenda. Senza creare dipendenza, che è importante..su di me lo zucchero ha un effetto strano, mi crea dipendenza, un dolcetto del supermercato non è mai abbastanza, me ne servono almeno due o tre per non desiderarne altre, ma alla fine ne resto stomacata, con un senso di stanchezza e anche confusione, poca lucidità.
    Sicuro, faccio tanti dolci senza zucchero, li condividerò molto volentieri!

  16. benvenuta!!! 🙂 complimenti sia per la ricetta che per il tuo profilo, continua così!

  17. Benvenuta….bellissima ricetta!!m’incuriosisce la mancanza di zucchero…anch’io ne uso pochissimo e mai nel caffe’ o the’…sin da piccola sono stata abituata cosi’ da mio padre diabetico 😀

  18. Ciao!!! Adoro lo strudel! Anch’io non uso quasi mai lo zucchero, ma neanche la margarina, perchè a quanto ne so non è molto salutare. Comunque io di solito ci metto un cucchiaio d’olio e basta (in effetti rimane un po’ secca, forse dovrei aumentare). Ah, la scorza d’arancia la uso anch’io, ma la metto nel ripieno….la prossima volta provo a metterla nell’impasto!! Benvenuta!

  19. Ciao Marilu, anche io non uso veramente mai la margarina, tranne che per la frolla e la pasta dello strudel: le torte soffici vengono perfette con l’olio. La margarina non idrogenata bio della coop mi dà sicurezza: il fatto è anche che uso esclusivamente farina integrale e quindi viene un prodotto già molto rustico, la margarina aiuta a raffinarne un minimo la consistenza.

  20. benvenuta!!!!!mi unisco al coro degli amanti dello strudel, ogni variante è bene accetta!!!!!che goduria!!!

  21. Benvenuta Chiara! I nostri bimbi sono coetanei, peccato che siamo così lontane!

  22. Benvenuta! 🙂

    bellissima l’idea della scorza d’arancia nell’impasto!

  23. ciao e benvenuta!!!! 😀

  24. benvenuta! che bello strudelino!

  25. anche da parte mia Benvenuta 🙂 anch’io da poco iscritta…è proprio un bel blog, con tante tante belle persone…

    e bello questo strudel! quanto vorrei una fettina 🙂 mi unisco pure io agli amanti dello strudel!

    una domandina: siccome io non uso mai margarina, vado sempre con oli…anche per la pasta dello strudel (sì a volte risulta anche a me secca…) orientativ quanto ne andrebbe per il tuo strudel? grazie mille

  26. Valejenny, ciao e grazie per il benvenuta 🙂 la tua domanda purtroppo non ha una risposta precisa, devo ammettere che io non sono abituata a pesare le quantità, vado sempre a sensazione, una cattiva abitudine imparata da mia madre: dico cattiva perché non raramente faccio delle vere porcherie, soprattutto in pasticcieria, dove pochi grammi cambiano veramente la qualità del risultato. Quindi non ti sapreo davvero dire quanto olio usare, mettine poco per volta e vedi, impastando, quando ottieni una consistenza elastica e non appiccicosa. Ti dirò di più, mia madre non usa grassi in questo impasto, fa solo acqua e farina: risultato croccante, ma ugualmente buono. Inoltre dipende dalla farina, sai che la mia integrale assorbe tantissimo rispetto alla 00? Temo che la risposta ce la darai tu stessa, sperimentando 🙂 ciao!!

  27. Benvenuta chiaramu! Ne approfitto, visto che manco da un po per fare i complimentoni al blog! Grande Sauro è bellissimo e molto professionale 😉
    baci

  28. Che super esordio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! benvenuta

  29. Benvenuta! Buono lo strudel!

  30. Benvenuta anche da parte mia…
    🙂

  31. ciao Chiara benvenuta e complimenti per la tua ricetta. Mi interessano molto i dolci senza zucchero, attendo le tue prossime ricette!

  32. Benvenuta e mille grazie per la ricetta! Sembra golosissima!!!!

  33. Sembra appetitossissimo!!!!!! Benvenuta Chiaramu!

  34. Benvenuta anche da parte mia, scusa il ritardo 🙂
    Dev’essere buono lo strudel! Una domanda: dove posso trovare delle informazioni attendibili e dettagliate sulla macrobiotica??

  35. Che goduria… Torna tra noi!!!!!!!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti