Losanghe ai ceci e tofu

Ho preso spunto da una ricetta vegetariana trovata su una rivista di cucina, l’ho veganizzata ed il risultato è stato un piatto gustoso, proteico proprio per la presenza dei ceci e del tofu e piacevole da presentare.
crespelle-ai-ceci-con-tofu.JPG
Ingredienti per le crespelle (per 2-3 persone):
40 g di farina di ceci
40 g di farina 00
100 g di latte di soia naturale (o di più per ottenere una pastella che non sia troppo densa ma nemmeno troppo liquida)
sale qb
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di zenzero
1 pizzico di pepe

Ingredienti per la farcitura:
200 g di ceci lessi (40 g di questi metterli da parte per decorare il piatto)
150 g di tofu
1 cucchiaio di tahin
1 cucchiaio colmo di panna di soia
2-3 cucchiai di latte di soia
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaio di lievito in scaglie
erba cipollina
sale qb
1 pizzico di pepe

Ingredienti per la decorazione:
i ceci messi da parte
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaino di semi di sesamo
2 cucchiai di mandorle affettate
erba cipollina
poco burro di soia o margarina

Procedimento per le crespelle:
In un recipiente mescolare prima tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungere pian pianino il latte e mescolare bene in modo che non si formino grumi. Far riposare la pastella ottenuta per 30 minuti. Prendere una padella antiaderente o quella per crepes e procedere nella preparazione. Fate delle crêpes sottili e non esagerate con la cottura facendole seccare troppo, devono essere cotte ma morbide.

Procedimento per la farcitura:
Ricordandovi di tenere 40 g di ceci da parte,  frullare tutti gli ingredienti per ottenere una crema consistente (se rimane qualche cece non frullato bene, non importa). Assaggiate e regolate di sale. Con questo composto farcire le crespelle così: dividere il composto per ogni crespella, adagiarlo al centro di queste e distribuirlo sulla superficie. Arrotolare la crespella e con tagli in diagonale dare la forma di losanghe. Disporle su una teglia dove avrete cosparso un pò di olio d’oliva. Sulla superficie di ognuna mettete 1 fiocchetto di burro di soia, delle mandorle e dei semi di sesamo. Mettete in forno a gratinare. Nel frattempo…

Ingredienti per la decorazione:
Mettete a riscaldare i ceci tenuti da parte con olio, i semi di sesamo, le mandorle e l’erba cipollina. Far saltare in pochi secondi il tutto. Disporre le losanghe calde su un piatto da portata e decorare con ceci, mandorle e sesamo.
crespelle-ceci.JPG
Buon appetito!!

  1. mamma che bell’aspetto che hanno

  2. veramente uno spettacolo, queste le faccio appena ho tempo! 🙂

  3. Ricetta fantastica. La farò presto con una variante per chi è intollerante al glutine: userò la farina di grano saraceno anzichè quella grano 00 per fare le crespelle.
    Grazie

  4. Concita, non ho ben capito come si procede: le crespelle devono essere sottili come al solito o più spesse? poi non ho ben capito come si arriva alla forma a losanghe… mi servono spiegazioni dettagliate perchè voglio farle stasera 😉

  5. aaah, adesso ho capito! sono proprio lenta… è che la foto presa dall’alto mi aveva ingannata. splendide, le faccio di sicuro!!! ora vado a mettere in frigo il mio primo formaggio veg (con humus al posto del tahin) 😀

  6. Ciao ragazzi, son contenta che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂
    Ho fatto una correzione… tra gli ingredienti delle crespelle avevo messo acqua, che in realtà non ci vuole, avevo copiato male dai miei mille appunti che annoto in piccoli pezzi di carta mentre cucino 😀

  7. Concita sei veramente uno spettacolo in cucina sei, proprio brava, peccato che sei già sposata donna perchè altrimenti saresti da corteggiare 🙂 Vado a mettere questa ricetta nei preferiti 🙂

  8. le ho appena fatte e devo dire che sono buonissime! al posto del tahin e di parte del tofu ho messo… il formaggio di concita: splendido, si scioglie e rende il ripieno saporitissimo! 🙂

  9. Grazie!
    Son contenta 🙂
    Anch’io avevo pensato di riempirlo di formaggio veg, secondo me ci sta anche meglio, ma siccome avevo il tofu da consumare (la ricetta originale prevedeva la ricotta) alla fine ho optato per quest’ultimo.
    Ke bello poterci scambiare tanti consigli 😀

  10. spettacolo spettacolo spettacolo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti