Gnocchi con crema al rosmarino

La prima volta che ho provato a preparare gli gnocchi di zucca mi sono venuti dei piccoli sassi… duri, praticamente immangiabili!! Ma questi che vi propongo sono venuti finalmente morbidi e saporiti… proprio come li desideravo! Per non parlare della crema di riso che li avvolge… provateli!Ingredienti:
asd
Ingredienti per gli gnocchi:
500 g di polpa di zucca cotta e ben strizzata
200-250 g circa di farina integrale (non è possibile determinare una dose precisa perché dipende dall’umidità della zucca! L’impasto deve essere consistente, ma ancora appiccicoso)
maggiorana
sale, pepe

Ingredienti per la crema:
200 ml di latte di riso
20 g di farina di riso
20 g di olio di oliva
rosmarino
sale, pepe
noce moscata

Procedimento:
Per preparare la zucca dovete tagliarla in grosse fette anche con la buccia e cuocerla a 180° finché la forchetta affonda bene nella polpa, farla raffreddare, sbucciarla e strizzarla bene fra le mani, in modo da far uscire tutta l’acqua: questo passaggio è importantissimo perché la zucca deve essere ben asciutta, affinché non assorba troppa farina (non buttate via l’acqua!! Utilizzatela come un brodo, per cuocere un risotto, oppure per cuocere gli gnocchi stessi). Frullate la polpa strizzata nel mixer insieme a sale, pepe e maggiorana. Aggiungete la farina integrale (fate attenzione a non metterne troppa, l’impasto deve essere ancora appiccicoso, dovete lavorarlo aiutandovi con la farina di semola). Mettete un po’ di semola di grano duro sulla spianatoia e con le mani infarinate stendete dei filoncini, poi tagliate dei pezzetti di 1-2 cm (dipende da quanto li volete grossi). Man mano che li tagliate metteteli su un vassoio ricoperto di farina di semola perché non si attacchino (se volete potete passarli sull’apposito attrezzo, o sulla forchetta, per ottenere le tipiche righine). Metteteli in frigo a rassodarsi per 1 oretta. Intanto preparate la crema di riso: create il roux in un pentolino, mescolando la farina di riso con olio, sale, noce moscata, pepe e rosmarino. Mettete sul fuoco basso, poi aggiungete il latte di riso, mescolando sempre bene per non creare grumi. Cuocete a fuoco basso mescolando finché non si addensa (ci vorrà molto poco). Mettete abbondante acqua salata a bollire, quando bolle buttate gli gnocchi. Appena vengono a galla sono pronti! Scolateli con la schiumarola e conditeli con la crema di riso preparata, aggiungendo sul piatto semi di papavero, semi di zucca e una macinata di pepe.

P.S.:
La crema di riso è ottima anche usata al posto della besciamella nella pasta al forno, per gratinare le verdure, davvero cremosa e delicata… facile e veloce, invece di comprarla già pronta?

  1. zucca e rosmarino sono encomiabili

    bless and love!

  2. Ottimi!!! 😀 😀 😀
    Un bel piattozzo a me 😉 !

  3. Delizia gli gnocchi di zucca!! Però la crema al rosmarino mi ha conquistata!

  4. Marty, non ci posso credere!! Ma allora gli gnocchi senza patate, esistono!!! Grazieeee!!! Userò farne senza glutine e ti farò sapere!! 😀 😀

  5. Terry: io li ho preparati con zucca e farina di saraceno 😀 penso che se poi si utilizzi zucca al forno (e non cotta a vapore, come ho fatto io) il risultato sia anche migliore perché l’impasto necessita di meno farina!! Buonissimi, comunque 🙂

  6. Strabuoni e stupendi, brava!! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti