Gnocchi al profumo di sottobosco

Gnocchi al profumo di sottobosco è un piatto che racchiude in se i frutti e i sapori sia dell’autunno che dell’inverno. Per poterlo preparare bisogna avere nella tua dispensa, della farina e le patate rosse, poi dei funghi Champignon, castagne, noci, succo e scorza di arancia.
La preparazione è semplice è veloce:
Unite la patata cotta e schiacciata alla farina e formate i vostri i vostri gnocchi.
In una padella unite i funghi e successivamente le castagne, noci con il succo e la scorza di arancia cuocete per circa venti minuti e aggiungete a questo condimento gli gnocchi cotti in acqua salata.
Buon Appetito
La ricetta fa parte di Ricettario di Veganblog scaricabile dal sito

In questo piatto è racchiuso l’inverno e l’autunno con i suoi frutti, sapori e profumi..Ingredienti gnocchi:
1 chilo di patate rosse a pasta gialla
350 gr di farina T1
Ingredienti condimento:
olio evo
1 pizzicco di semi di cumino
16 piccoli funghi Champignon color crema
10 castagne
2 cucchiai di Mirtillo Blu American Premium Natura Zen
1 cucchiao di Bacche di Goji
10 noci
sale e pepe
3 cucchiai di succo di arancia biologica
1 cucchiaio di scorza di arancia biologica
prezzemolo frescoProcedimento:
Incidete le castagne e fatele bollire per circa 20 minuti. Poi togliete la pelle e lasciate da parte. In una padella mette olio. Tagliate i funghi in 4 pezzi e aggiungete alla padella, iniziate a soffriggere con il cumino. Sbriciolate dentro le castagne, unite le noci, salate e pepate. Proseguite la cottura per circa 10 minuti e poi in ultimo aggiungete bacche Goji e Mirtillo, buccia di arancia grattugiata e il succo, mescolate e cuocete ancora per 1-2 minuti.
Lessate le patate con la buccia,spellatele e passatele allo schiacciapatate. Unite la farina alla patate ancora calde. Lavorate impasto brevemente e velocemente. Ricavate tanti lunghi cilindri e tagliateli a pezzetti che passerete poi allo rigagnocchi.Cuocete i gnocchi in acqua salata.
Quando i gnocchi sono pronti, aggiungeteli al condimento, fateli saltare in padella per insaporirli. Impiattate e spolverate con il prezzemolo fresco. Il sapore è fantastico, dolce,speziato,leggermente acidulo.. Un piatto davvero invernale che riscalda il cuore e palato

La ricetta fa parte di Ricettario di Vegan blog scaricabile a questo link:
https://www.veganblog.it/veganblog-it-ti-regala-il-ricettario-per-le-feste/

  1. Ma cosa è questa meraviglia?! 😍😋😋😋😋😋😋😋 Mi tocca andar a far spesa…

  2. Erano buonissimi :-)) Grazie!

  3. Che bella foto Natalizia!!!!
    :-)))))

  4. Sembrano davvero appetitosi… da provare 🙂

  5. ultimi colpo di coda di ricette addobbate a festa !
    Spettacolare !!!
    aspettiamo a carnevale stelle filanti magari di pasta fatta in casa !
    Davvero bravissima!!

  6. Oh Renata, grazie per idea! Grazie infinite, sono sempre molto felice, quando uno si sofferma sulle mie ricette e lascia segno. Grazie davvero.

  7. E vabbè… così bello e buono che fa male guardarlo e non poterlo pappare!!! Anche questo è un piatto incontra decisamente il mio gusto!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti