Fusilli stonno e verdure

Ragazzi rieccomi con un nuovo piatto. Vi seguo sempre, ma l’estate è sempre estate, per cui il tempo di commentare è davvero poco 🙁 mi rifaccio con questa ricetta, un omaggio a LauraLady, che con i suoi Fusilli del tonno libero mi aveva fatto venire l’acquolina in bocca… Provando a riprodurre la ricetta, ho finito per dar sfogo alla mia creatività… e ne è venuta fuori una leccornia.
Ingredienti:
60-70 g di fusilli integrali (i miei erano al farro)
10 g di granulato di soia
alghe nori e kombu sbriciolate
capperi (la mia nuova passione dopo i pomodori secchi :-D)
pepe
buccia di limone
2 spicchi di aglio (io ci vado pesante :-D)
paprika
carote
2 fettine di melanzana grigliata tagliata a pezzetti
cipolle
2 cucchiaini di lievito alimentare
2 cucchiai di yogurt vegetale
sesamo tostato
succo di limone
origano

Procedimento:
Ho soffritto lo spicchio d’aglio con le cipolle, qualche pezzo di buccia di limone tagliato col pelapatate, dei filetti di cipolla e le alghe a pezzetti (ho usato esclusivamente acqua e birra per soffriggere). Verso fine cottura (le cipolle devono essere belle tenere, mentre le carote a me piacciono ancora leggermente croccanti) ho aggiunto il granulato di soia e la paprika e ho tolto la  buccia di limone. Una volta scolata la pasta (al dente), l’ho buttata in padella e mescolata agli altri ingredienti, aggiungendo 1 goccio di birra, lo yogurt, il lievito alimentare, il pepe, abbondante origano, i tocchetti di melanzana, del succo di limone e i capperi a pezzetti. Ho impiattato e come ultimo tocco ho aggiunto il sesamo tostato (sostituibile con del buon olio evo)… et voilà.

  1. Mi piace, mi piace, mi piace !! 😀 Voglio provarlo anche io questo… STONNO ! XD

  2. Wow, sono onorata di aver ispirato questa fantastica leccornia,la tua versione mi piace davvero tantissimo! Sei stata incredibilmente originale, chissà che buona! Adoro tutti gli ingredienti che hai messo…e adesso non vedo l’ora di cucinarmi il pranzo perchè senz’altro la prossima volta la rifaccio come la tua =D

  3. Gnammy gnammy, avevo fatto una pasta anch’io dedicata ai tonni (poveri :(!), questa è ottimissima!

  4. Hobbit: evvai collo stonno 😀

    Lauralady: ci mancherebbe Laura. Con tutti i primi di pasta leccorniosi che hai pubblicato (e che io ho tentato sempre di copiare alla mia maniera) dovevo sdebitarmi x forza 🙂
    e se la provi fammi sapere….. ehe ank tu non vedi l’ora ke sia domani……… x rimetterti ai fornelli, vero???

    Jaja: già poveretti… x fortuna ke c’è lo Stonno 😀 grazie passerò a commentare le tue ultime ricette

  5. Sono d’accordo sono originali questi fusilli, ma davvero appetitosi!:-)

  6. buona buonaaaaaa….anch’io sono una fan di capperi (queeli grandi,i frutti….) e anche va bè dei pomodori secchi come te che metto praticamente ovunque.ciao

  7. Vedo che, nonostante il caldo, pure tu ti tratti bene in cucina 😉 Piattozzo decisamente sfizioso!

  8. Fresca fresca questa pasta, ho tutti gli ingredienti apparte le algheeeee >.< !!! Non é giusto! Vanno cosí di "moda" le devo prendere… Peró! Non mi importa niente di shopping e vestiti ma a vedere questi piatti SOFFRO! Non sono una vera ragazza della mia età… Android XD !

  9. uau un piatto veramente gustoso! 😛
    è proprio vero sei una maga dei primi piatti…me lo farei volentieri un primo così…

    io ancora non ho mai provato le alghe secche, devo rimediare!

  10. Ciao fatina!!!! Buonissimi i tuoi fusilli al “tonno”!!!!

  11. @ Laura, sei la migliore! perchè pensi alle cose necessarie e non all’eccesso 😉

  12. Mmmhh… buonissimo lo stonno 😀 lo voglio anche io!!
    le alghe sono davvero mitiche…peccato che costino così tanto!! è anche vero che poi il pacchetto dura abbastanza (a me insomma…però cerco di limitarmi a pochi gr al giorno perchè in quantità elevate fanno male 😉 ) le mie preferite sono la nori e la spirulina 🙂
    ahaha…anche io non penso agli acquisti di vestiti/accessori ecc. (nell’ultimo anno non mi sono comprata nulla…però ho fatto alcuni incontri di ‘swap’ con le amiche)..ma se vedo un legume strano oppure un’alga non mi ferma più nessuno 😀

  13. Polyedral: grazie….. mi hanno dato la ricarica di iodio necessaria x farmi passare la voglia di vacanze al mare 😀

    Vale: ank tu maniaca dei capperi? 😀 ma sai ke i frutti nn li ho mai assaggiati? li ho visti spesso, ma dato ke costano molto più di quelli normali nn mi sn mai decisa a prenderli…. devo rimediare.

    Flowerpower: 🙂 eheeee sinceramente col caldo ho sempre lo stesso grado di fame 😀 anzi di solito è l’inverno, sotto le feste, ke mi passa l’appetito: sarà dovuto al fatto ke il mio stomaco teme e sente le ripercussioni delle cene da parenti??? 🙁

    Laura: ciao! te ne spedirei volentieri una parte di alghe. Ma nella tua zona non ci sn erboresterie? Prova a dare 1 occhiata lì, di solito le hanno: ma attenta… una volta entrata non ne esci più 😀 troppi prodotti interessanti 😀
    Io le alghe kombu le ho viste anche in un supermercato…. neanche così grande x di più.
    Sai quanto ti capisco: nn ho mai vissuto 1 adolescenza spensierata proprio x qst motivo….. nessuno condivideva le mie passioni x la lettura e la cucina sana… ma alla tua età ero ancora nella fase cibo spazzatura 😀 la scoperta della vera e buona cucina è venuta più tardi, verso i 16 anni: 6 davvero molto più matura della tua età, da ammirare veramente: sai ke il piatto di pasta ti inviterei volentieri a mangiarlo?? 🙂
    Tu fregatene dei giudizi della gente….. e cresci secondo i tuoi ideali: nn rassegnarti solo xk gli altri sn diversi da te

    Mirtilla: ciao carissima…. cn tt qst complimenti inizio a tirarmela 😀 scherzo ovviamente.
    Nemmeno tu non le hai mai provate? io solo queste due varietà… la kombu la trovo più buona…. la uso x cuocere i legumi e gli danno 1 saporino speciale x me. O se ti interessa ci sn le alghe in polvere: tutte provenienti dal mare dell’Irlanda, dove è meno inquinato…. è un mix che spacca, contiene anche la spirulina, che aiuta nei periodi in cui il ns fisico è debole.

    federica: ciao fede! Thanks

  14. nei prossimi giorni faccio un passaggio al bio di zona e vedo cosa mi ispira…il mix mi sembra interessante! 😉

  15. Molto molto orginale! Sicuramente va provata 🙂

  16. hai messo insieme un sacco di ingredienti, ma ce li vedo proprio bene, e pensa che ho comprato le nori proprio stamattina.. mi sa che nei prox giorni mi aspetta un fusillo allo stonno.. @laura io ti stra-ammiro per la maturità e i vestiti… chissenefrega.. ho sempre pensato che l’importante è proprio quello che il vestito nasconde cioè il corpo e quindi curo quello non certo la copertura, fa un effetto migliore un bel corpo con un vestito da niente che un corpo trascurato con l’ultimo arrivo di boutique..

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti