Fagioli speedy

Ciao a tutti! 🙂 l’altra sera, tornata da lavoro, mi sono resa conto troppo tardi che la mia dieta prevedeva una minestra di fagioli da cucinare per cena. E indovinate? Non avevo preparato nulla! Così, frugando nella dispensa, ho fatto un piatto alternativo, utilizzando verdure surgelate e fagioli in scatola.
Immagine
Ingredienti:

2 c di misto per soffritto secco
1 bicchiere di verdure surgelate (minestrone)
250 g di fagioli in scatola
1/2 bicchiere di vino bianco (meglio rosso, io non l’avevo)
olio evo
spezie varie
4 pomodorini Piccadilly

Procedimento:
Ho fatto soffriggere leggermente il misto per soffritto secco e il pomodoro fresco tagliato a cubetti con un po’ di olio evo, ho aggiunto le verdure e appena si è asciugata un po’ l’acqua che si è formata, ho aggiunto il vino e lasciato cucinare. A fine cottura, quando è evaporato il vino e le verdure si sono ammorbidite, ho aggiunto i fagioli, coperto la padella con un coperchio e, a fiamma bassa, ho lasciato che i fagioli si insaporissero per circa 10 minuti. Una volta pronti, ho spolverato con spezie varie (pepe 4 stagioni) e lievito alimentare.

Il punto:
So che non ho scoperto l’acqua calda, è una ricetta molto semplice… ma ultimamente non ho molta voglia di cucinare, sono un po’ giù per via di vari problemi in famiglia, che fortunatamente cerchiamo di affrontare con il sorriso e via via stiamo arrivando alla soluzione di tutto. Ma ci tenevo a scrivere qualcosa in questi giorni e l’unica ricetta da pubblicare era questa. Ringrazio tutti voi che, con i vostri commenti affettuosi, le vostre condivisioni, il vostro vero e proprio amore, ci siete ogni giorno. La prima pagina web che apro quando ho due minuti di tempo è questa! Leggo le ricette, leggo i vostri commenti… E’ vero, non sono sempre presente, commento poco e a volte magari posso sembrare polemica, ma riempite le mie giornate, che a volte sono un po’ tristi. Scopro ogni giorno di più nuove tecniche, nuovi siti, nuove informazioni! E sto vivendo il mio rapporto con il cibo in maniera diversa ultimamente. Cresco grazie a voi! Si avvicina sempre di più il mio traguardo… Go vegan! 🙂

  1. Gustosissimaaaaa!!! 😀
    Carissima Lullaby, questo piattino te lo rubo volentieri perché anch’io sono sempre di corsa, ma essendo una buongustaia cerco ricette speedy ma sfiziose per preparare i miei amati e salutari legumi… 😆
    Anch’io mi affaccio spesso sul blog: la vostra presenza di creature dolci ed amiche mi rinfranca l’anima quando sono giù e la rende più lieta quando tutto in me é sereno… Sono con te e ti voglio bene… 😳

  2. Ma sta proprio nel sapersi arrangiare con nulla la voglia di fare e cercare una soluzione ..anche nella vita.vomunque complimenti per aver tradotto il solito minestrone.

  3. Ho letto del tuo “viaggio”a Lampedusa:proporrei di far propaganda a visitare questa meraviglia a chi ama la natura selvaggia;noi siamo sempre andati per 5anni lì in vacanza,(in questo periodo)quest anno no perché c’era problema con la linea aerea che non accettava i nostri cagnolini (3)…e se non ci sono loro nulla!speriamo per l’anno prossimo.Ne aprifitto per far sapere che a Lampedusa c’è pieno di cani randagi che sono aiutati ma veramente ce ne sono tanti poverini :((( ed hanno bisogno di qualcuno che li ami.Scusami se ne ho approfittato della tua ricetta ma spero capirai essendo stata là.bacioni

  4. Cara Lullaby, mi dispiace sapere che sei triste, e mi rincuora un po’ il fatto che queste pagine riescano a darti un piccolo sollievo! Spero che i tuoi problemi non siano molto gravi e soprattutto che si risolvino presto.
    La prossima mia ricetta la dedicherò a te! 🙂
    ps: beh è vero che questa ricettina è semplice, ma nella sua semplicità è geniale! un abbraccio
    pps: ho letto il tuo post sui “babbaluci” su fb….mammamia ma come sta la gente?? ahahhahah poveri noi!

  5. @Lali grazie mille per le belle parole, come sempre. 🙂 ho fatto questa riflessione proprio ieri leggendo le belle parole che mettete tutti voi, ed è meraviglioso come si possano avvicinare delle anime, nonostante siano lontane fisicamente. Vedo te e Niki.. da noi si dice così: “viene il cuore” a vedervi commentare le ricette, cioè fa taaaanto piacere e riempe il cuore di gioia! 🙂

    @Giopepi: Si, lampedusa è una terra meravigliosa, piena di bellezze naturali e genuine.. ho conosciuto tante persone durante il mio periodo di volontariato (ahimè durato solo 8 giorni) e ho riscoperto la mia sicilia, la mia terra.. Eh si, il randagismo non preoccupa però solo lampedusa, ma anche la sicilia tutta! Purtroppo non si da il giusto valore alla vita, e viene gestito malissimo tutto cio’ che riguarda canili etc etc.. una bruttissima realtà!
    @Sfisfi… che dirti! sei una gioia! Grazie per la futura dedica! Si, sono problemi un po’ gravi, ma cerchiamo di risolverli. La mia famiglia è un po’ strana, un po’ pazza 🙂 ma unita! quindi siamo tutti pronti ad affrontare tutto nel migliore dei modi..Gli amici, la famiglia e voi siete il mio sorriso! 🙂 ah.. per i babbaluci… si! aahahahah ne sento “di cotte e di crude” 🙂 ma d’altronde, ci siamo abituati, no?

  6. Luisa cara, mi dispiace sapere che sei giù 🙁
    Io ci sono , anche solo per parlare di stupidaggini! Mandami un messaggio su FB quando vuoi 😉 Ti abbraccio forte! :*

    P.s: Buonissimi questi fagioli! Che voglia mi hai fatto venire!

  7. La creatività si vede nel momento del bisogno…. come l’amicizia! Buona la fagiolata speedy!!!!!

  8. Ho proprio dei fagioli (i miei sono secchi) che hanno proprio bisogno di riprendere vita, prima che se ne scappino da soli dal vaso …. un abbraccio!

  9. @Teresa :-* giuiuzza! sei tenerissima! 😀 ricambio la mia piena disponibilità! peccato non essere vicine per potere condividere le nostre ricettine! pensa che piu’ tardi farò la veghella.. con un tocco in piu’ 😉 ma un giorno io lo so, vi incontrerò tutte!!!

    @Aurora grazie 😀

    @Mati 🙂 non dimenticare il sale! io ho dimenticato a menzionarlo tra gli ingrendieti (anche se, farebbe bene mangiare senza sale! Ricambio l’abbraccio!

  10. Che cenetta deliziosa!! Semplice e veloce 🙂 …l’altra volta abbiamo preso dei fagioli in scatola scambiandoli per mais ( 🙄 ) quindi li prepareremo così 🙂 …per le situazioni in famiglia ci auguriamo che tutto si risolva al meglio ed il prima possibile :* avere sempre il sorriso in ogni situazione aiuta tantissimo, e veganblog contribuisce sempre a garantire qualche momento di pace e serenità <3 ti mandiamo un forte abbraccio Luisa cara :*

  11. ^_^ Ragazze! Grazie per l’affetto! essere positivi, sorridere e cucinare! 😀 tutto andrà bene.. positività porta positività.

    baciuzziiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  12. Ottima idea…anche io adoro i fagioli, lenticchie, ceci…spesso uso un cucchiaio di olio di sesamo x cucinarli, trovo che dia una bella grinta al piatto!!!!
    Anche io sto passando un periodo no x problemi di salute in famiglia ma ogni mattina mi dico: sono viva e vado avanti..un bel respiro profondo all’aria fresca del mattino e si parte verso una nuova giornata!!! A me aiutano molto gli esercizi per i chakra e quelli di Qi gong. Baci

  13. Bellissima Libellulina, che succede… 🙁

    Non essere triste piccolo fiore 🙁
    Anch’io lo sono a volte e nulla mi dà gioia…
    anni fa mi stavo lasciando lentamente morire…
    Avessi conosciuto allora questo meraviglioso mondo di anime belle forse non avrei toccato il fondo e oltre 🙄
    Ma faceva parte del mio percorso…
    Ora sono un guerriero e anche se ci sono giorni in cui nulla mi dà gioia… vado avanti, soprattutto per la mia famiglia e si, anche per Nik!

    Sii forte Lullaby, per te stessa prima e poi per coloro che ami. 🙂

    Le nostre emozioni sono cavalli selvaggi. Non sono le spiegazioni che ci fanno avanzare ma la volontà di proseguire…

    ricorda… non avere paura del cibo…
    è un mantra che ripeto spesso pure io 😉

    Non sei sola cara 🙂 ricorda che siamo un tutt’uno e la tua sofferenza è anche la nostra.

    Voglio lasciarti questa bellissima storia Zen:
    Un giorno al maestro Seng Ts’an si presentò un giovane che dichiarò: “Vengo da te perché cerco la liberazione”.
    “Chi ti ha incatenato?” gli domandò il maestro.
    “Nessuno”.
    “Allora, sei già libero”. 😉

    Ehmmm… ieri ho mangiato i ceci per cui stravedo 😉
    Oggi la mia tavola si rallegrerà con questo piatto semplice ma nutriente! 🙂 🙂
    Un dolce bacio cara… e stai serena 😛

  14. 🙂 Niki.. quanto sei dolce! nella mia vita ho vissuto un paio di esperienze che mi hanno fortificata, i momenti di debolezza li abbiamo tutti, ma io cerco sempre di affrontare i miei problemi di petto! E per quanto riguarda il cibo.. cara niki, io non ho paura del cibo.. anzi! purtroppo è la cosa opposta. Io mi rifugio nel cibo. In passato sono arrivata a pesare piu’ di 100 kg.. ma ho lavorato molto su me stessa, da sola. Lottando giorno dopo giorno e adesso ne ho persi 25! 🙂 piano piano arriverò al mio obiettivo, che è quello di gestire la mia rabbia, la mia tristezza e il mio nervosismo in maniera differente! 🙂 baci e tanti abbracci dalla mia sicilia.. e grazie sempre delle bellissime parole.

  15. grazie anche a te evelyn!!! spero che i tuoi problemi si risolvano il prima possibile!!

  16. Ciao Lulú… spero che oggi splenda il sole anche nel tuo cuore e che il vento fresco dell’autunno porti via i pensieri tristi: lasciati affascinare dalla natura, che cambia d’abito in una festa di arditi colori… Tu sei un dono per tutti noi! 😉
    Un abbraccio 🙂

  17. Bellissima Libellulina… ce la farai ne sono certa… 😉
    E quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai nemmeno tu come hai fatto ad attraversarla.
    Cerca la Lullaby di un tempo… di sicuro eri piena di allegria e spensieratezza… lei è sempre là, attende che tu faccia ritorno a casa 🙂
    Continua ad essere un guerriero, non mollare piccola…
    Non sei sola… siamo un tutt’uno 😛
    un dolce abbraccio! 😉

  18. Che dolcezza gira su questo sito….
    che piacere leggervi ragazze….
    Abbiamo molte cose in comune : sbirciare il sito quotidianamente, essere tristi ogni tanto e avere un anima gentile e aperta al prossimo. 😀

    Vi capisco sapete? Anche io ho i miei momenti in cui nulla mi da gioia…
    mi ripeto spesso che non ho motivo per essere triste, che i problemi seri sono altri… ma poi capisco che la tristezza com’è venuta poi se ne va.

    Dobbiamo cercare di affrontare tutto col sorriso ed essere forti in spirito. 🙄

    Grazie che ci siete ogni giorno ragazze vi voglio bene anche se non vi ho mai incontrato! :mrgreen:

  19. @ Veronica: Ciao carissima,come stai??? 🙂

    Si dobbiamo essere forti, sempre!
    Non tutti i giorni sono uguali, ma pian piano si prosegue il cammino…
    e qui su questo blog ci si sente a casa 😉
    tante sono le persone veramente belle 😉
    ricche nell’animo…
    Ti abbraccio caramente …anche io ti voglio bene…
    sei una splendida personcina pure tu 🙂
    Bacioni!

  20. Veronica sei una persona meravigliosa! 🙂
    Si vede dal sorriso che sei buona e dolce… 🙄
    Ehm 😳 solo un … ebete non potrebbe accorgersene ! :mrgreen:

  21. 😀 tanto ma tanto sciroppo di riso che gronda dallo schermo (non miele eh.. povere api! 😉 ) felice sempre di leggervi e di fare parte almeno un pizzico della vostra quotidianità!! Prima o poi la facciamo sta riunione, vero?

  22. Sì sì sì… ci dobbiamo conoscere assolutamente! 😀

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti