Cuori di San Valentino

Cuori di San Valentino La ricetta per preparare questi burger di rapa rossa è semplice e facile.  
Ho aggiunto delle noci e la salsa tahina per contrastare il sapore leggermente dolce della rapa.
Una pietanza, sfiziosa e di rapida esecuzione da proporre ai vostri amici come aperitivo o come secondo piatto, ma anche al vostro partner in occasione per la cena di San Valentino

La ricetta per preparare questi burger di rapa rossa è semplice da fare.
Ho aggiunto delle noci e la salsa tahina per contrastare il sapore leggermente dolce della rapa.
Una pietanza,sfiziosa e di rapida esecuzione da proporre ai vostri amici come aperitivo o come secondo piatto.
Piatto colorato magari da utilizzare per una cena per San valentino dando ai burger una forma a cuore.
Ingredienti:
200 g di barbabietole rosse
50 g di cipolle
100 g di ceci
70 g di noci
un cucchiaino si salsa tahina
1 patata media scaldata
Pane grattugiato
basilico q.b.
sale e pepe
Procedimento:
Unite in boccale di un frullatore la rapa tagliata a pezzi dopo averla cotta a vapore (se non usate quelle già precotte) le cipolle, i ceci, la tahina, sale pepe, la patata tagliata grossolanamente, il basilico ed iniziate a frullare fino ad ottenere un impasto omogeneo. unite le noci e se serve un po di pan grattato fino ad ottenere un composto lavorabile con le mani. Riporre in frigo il composto per 30 minuti.
Successivamente con le mani umide create delle sfere che poi schiaccerete per poi dare forma a cuore con uno stampo. Cuocete in forno, preriscaldato, a 180° per 20-25 minuti
  1. Perfettamente in tema oggi. Adoro ingredienti che hai usato, sarranno favolosi questi cuori.

  2. @grazie mille Veruska

  3. Gnam che buoni!!! Da fare oggi assolutamente 😉

  4. Complimenti Francesco. Un idea bellissima. Un invito a tutti a festeggiare questa giornata in modo nonviolento

  5. Bellissimi, le barbabietole riescono a rendere tutto molto chic e romantico!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti