Cuor di crostata

foccaccia-con-asparagi-e-cipollotti-018.jpg
Non è una vera crostata perchè rimane molto morbida come impasto, avevo 2mele malandate che mi dispiaceva buttare e le ho così utilizzate…

Ingredienti per l’impasto:
300 g di farina integrale
100 g di margarina
100 g di zucchero
la buccia grattugiata di 1 limone
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
latte di soia o altro latte vegetale qb

Ingredienti per il ripieno:
marmellata a piacere (io ho usato quella di prugne)
2 mele
1 pochino di zucchero
1 pruzzata di limone
mandorle tritate

Procedimento:
Preparate l’impasto unendo tutti gli ingredienti, regolatevi con il latte che deve servire per legare leggermente l’impasto, avvolgete in un po’ di pellicola e mettete in frigo a riposare almeno 1/2 ora. In tanto sbucciate le mele e frullatele con un po’ di zucchero e un pochino di limone cosi non anneriscono; stendete l’impasto, io ho imparato ad usare 2 strati di carta forno per facilitare questa operazione che vi consentirà di mettere l’impasto nella teglia senza difficoltà, bucherellate con i rebbi di una forchetta il fondo e stendete un generoso strato di marmellata, prendete le mele e stendete bene sopra alla marmellata, a questo punto spolverate con le mandorle tritate o se preferite altra frutta secca, dimenticavo prima di stendere l’impasto staccatene un pezzetto che vi servira per decorare come più preferite, io ho un gran bisogno di affetto in questo momento… è piaciuta molto, quasi più buona il giorno dopo.

  1. l’esperimento nn è riuscito proprio bene(nel senso dell’aspetto!!!),
    ma il gusto era veramente favoloso …. da ritentare sicuramente!!!!!

  2. Vai Elena tranquilla se avessi visto le mie prime crostate 🙂 L’importante è il gusto….certo anche l’occhio vuole la sua parte ma l’esperienza aiuta quindi fanne un altra.. bacio

  3. grazie x il supporto morale…… hai mai pensato di fare il life coach????? baci

  4. Grande non me lo ha ancora proposto nessuno, “life coach” suona anche bene 🙂
    In compenso ho un marito che fa il coach di una squadra di calcio 🙂 a ribacio

  5. No poi pensandoci bene sono io che in certi momenti avrei altro che bisogno di un life coach….e devo dire che ogni volta che apro veganblog è un vero piacere stare con tutti voi perchè non si smette mai d’imparare!!!!!

  6. Grazie Chicca, sentirti dire certe cose è un vero piacere :-)))

  7. Beh dai elena consolati… ieri ho fatto un pan dolce alla cannella (anzi 2) che se lo tiro contro il muro ci resta incastratoooooooo!!! uahauhauhauah
    Meglio ridere che piangere!!! Devo capire cosa ho sbagliato… ^_^

  8. Manu mi hai fatto fare una bella risata :), cosa cavolo hai sbagliato? Dai riprovaci e fammi sapere come viene, bacione!
    Non devi ringraziare Biocontessa, ci sono momenti che vorrei veramente conoscervi tutte, ma non si potrebbe organizzare un bel meeting a Como per diffondere la cultura vegana?

  9. Eccomi!!! Incredibile ma vero… E’ PIACIUTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!
    La festa ieri stato un successone!!! Si sono spazzolati tutti i dolci che ho fatto!! Evvai!!!!!!!!!!!
    Grazie ragazze senza le vostre ricette non ci sarei riuscita…!!
    Mio Figlio? Come al solito non le ha mangiate… però per la prima volta in 6 anni non sono stata con il patema d’animo che potesse avere qualche reazione allergica!! Grazie Grazie a Tutte/i!!!!

  10. Bene siamo tutte felici per la festa riuscita, mi dispiace un po’ per il tuo bimbo che si è perso tutte le tue delizie, vedrai però che prima o poi ti darà soddisfazione anche lui!!! Un grosso kiss 🙂

  11. Crostata deliziosa ^_^

  12. adoro le crostate fatte in casa ne mangiarei in quantità sproporzionate

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti