Crostatine al cioccolato

Ragazze è più forte di me, pur avendo un caos pazzesco in casa non riesco a star ferma e l’altro giorno ho preparato queste crostatine che sono state molto apprezzate 🙂 Mi dispiace di non aver fatto il mio solito reportage 🙁 Ho usato l’impasto della mia Crostata matta senza zucchero e questa è stata la conferma che è una miscela veramente ottima da usare per le crostate.crostatine-al-cioccolato.jpg
Ingredienti per la frolla:

150 g di farina di kamut integrale
50 g di farina 0
50 g di fiocchi d’avena piccoli
3 cucchiai abbondanti di cocco disidratato
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
100 g di malto d’orzo
50 g di margarina
40 g di olio d’oliva
1 cucchiaio di latte vegetale se necessario

Ingredienti per il ripieno:
200 g circa di ciocolato fondente
1 pochino di latte vegetale (ho usato soia)
nocciole tostate o altra frutta secca

Procedimento:
Preparate come di consueto la vostra frolla, fatela riposare almeno 1/2 ora in frigo. Se volete semplificare potete fare una crostata grande, io ho fatto queste più pratiche da portare a scuola per Teo come merenda 🙂  Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con 1 pochino di latte, quel tanto che basta per rendere bello cremoso, versate nelle crostatine e mettete le noccioline, o quello che preferite come frutta secca. Mettete in forno caldo per 20-25 minuti. Teo ha gradito molto e come al solito mi ha detto che ne ho fatte poche 🙂

  1. …. ah eccole qui !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma che bontà !!!!!!!!!!!!!!

    Reply
  2. Eccoti accontentata, io quel che dico faccio sempre, te la dedico visto che praticamente il ripieno è uguale alla tua farcitura 🙂 Scommetto che pensi ancora alle banane della Giamaica 🙂

    Reply
  3. Come le vedo bene farcite anche con della crema pasticcera vegan e della frutta fresca, ora che arriva l’estate: cosa dici Chicca ? 😉
    (Dovrò provare a farlo, prima o poi, questo impasto della crostata matta…)
    Buona notte.

    Reply
  4. Mamma mia ma come fate ad essere sempre un pozzo inesauribile di ricette? bravissima chicca!! 🙂

    Reply
  5. Bella idea si 🙂 Buona notte anche a te cucciola!

    Reply
  6. Grazie mille per la dedica, che bello, sono contentissima ! 🙂
    Le banane della Giamaica (e qui voglio vedere chi fa le battutine…) erano piccoline e dolcissime, sì veramente buone !
    Quelle che si mangiano qui in Italia al confronto non sanno proprio di nulla !!!

    Reply
  7. Elettra, le battute qui sarebbero proprio scontate!!!! Eh Eh :-))))
    Chicca, io non ho ancora fatto colazione! E adoro il cioccolato….
    Per la cronaca: sto meglio, anche se non sono ancora al 100%. Comunque sto bevendo kuzu ogni giorno e ho già sospeso la medicina che il medico mi aveva dato per il dolore. 🙂 Anche il mio umore sta decisamente meglio!

    Reply
  8. Bene Laura!!!!!!!!!!! cmq io queste crostatine me le papperei anche adesso..anzi, soprattutto adesso!!

    Reply
  9. Chicca che bontà di crostatine, ti prego stai sempre ai fornelli, una cuoca come te, non dovrebbe mai starne lontana!!! Vedo che fai i collegamenti con le ricette senza più tutto l’indirizzo, è stato facile, no??

    Reply
  10. Elettra, ma lo sai che mio zio prete missionario in Brasile* mi diceva praticamente la stessa cosa? Diceva, guardate che le banane qui non hanno niente a che vedere con quelle del sudamerica, di una varietà e dolcezza che qui ve le sognate.

    *missionario per modo di dire, stava a Belo Horizonte, in un quartiere di ricconi…

    Reply
  11. Ciao ragazze, sono tornata ora da una bella scampagnata in montagna, mi sento stanchissima ma ne è valsa la pene……….avevo bisogno di dimenticarmi il caos di casa anche solo per qualche ora 🙂 Son contenta che abbiate gradito le mie crostatine 🙂

    Reply
  12. @ Loira: sono felice di sapere che stai meglio…
    @ Vale: sì aveva proprio ragione tuo zio missionario, non c’e’ proprio paragone !!!

    Reply
  13. Belle belle belle, e sicuramente buone! Approfetterò di questi ultimi giorni di mutua che mi restano per sperimentare anche queste crostatine, brava Chicca!

    Reply
  14. Grazie anche a te Steffinyna, fammi sapere se son piaciute 🙂 Bun tutto e buon rientro al lavoro 🙁

    Reply
  15. Fatte! incredibile come sia friabile e gustosa questa frolla….per ora ho solo assaggiato io, ma sono certa che avranno successo! Bella ricetta, si presta a mille crostate, sei davvero mitica Chicca! 🙂

    Reply
  16. Grazie ancora cara Steffi, vedrai piaceranno a tutti 🙂 Vedi crostata di Elettra 🙂

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti