Crescione romagnolo bianco

Solito crescione con il ripieno diverso.casciopne
Ingredienti:
500 g di farina
sale
200 ml circa di acqua
6 cucchiai di olio evo
60 g di esubero di pasta madre (oppure bicarbonato)

Ingredienti per il ripieno:
patate qb
sale, pepe
cipolla qb
formaggio vegetale tipo mozzarisella qb
olio evo

Procedimento:
Per la pasta unire tutti gli ingredienti e lavorare fino ad ottenere un impasto sodo. Lasciare riposare in frigo. Lessare le patate con la buccia, poi spelarle e passare con il schiacciapatate. Soffrigere la cipolla senza farla diventare scura. Unirla alla purea di patate, aggiustare di sale, pepe e olio, unire la mozzarisella. Con le quantità regolarsi a seconda dei gusti. Creare i crescioni e distribuire il ripieno. Cuocere sulla piastra per la piada.

  1. Gulp 😯 !
    Ho un certo appetito 😀 !!!
    Chissà come mai :mrgreen: ?!

  2. V, come procedono le tua vicissitudini con i famigliari!’ Non per farmi gli affari tuoi ma sappi che comunque sia la famiglia di veganblog ti è sempre vicina

    bless and love!

  3. Beh, diciamo alti e bassi. Ma non forzo nessuno, ci vuole tempo.Anche solo a cambiare modo di alimentarsi.

  4. Veruska posso dire che tu sei straordinaria, davvero, ma ora mi hai fatto una delle cose che amo di più…io dico calzone e poi ripieno di patate, spesso metto i funghi che per me con le patate sono meravigliosi. Ma patate e cipolla non si discute, mai. 🙂 Proverò questa tua versione di impasto, ma bicarbonato sempre 60 g? Grazieeeeee 😀

  5. che squisitezza …

  6. No il bicarbonato un cucchiaino.

  7. Questo me l’ero perso…
    Da fare… ho anche la pasta madre… 🙂
    Bravissima Veruska! 😉

  8. Toc! Due domandE cara Veruska 🙂

    Ma usando pasta madre, la pasta deve lievitare? Quanto?

    E quanto alta tiri la sfoglia?
    Grazie… 😉

  9. Ottima ricetta per crescioni in versione veg!!! non ho mai sperimentato il ripieno di patate con cipolla. Amo i crescioni essendo romagnola…sperimenterò a breve questa nuova ricetta. Grazie!!!

  10. Grazie!! Niki scusa vedo solo ora il tuo commento. Non deve lievitare. Il preparo di solito impasto di mattina e lo uso pomeriggio tenendolo in frigo. Stendilo non troppo sottile in modo che ripieno non danneggia la pasta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti