Crema viso rosa canina e acido jaluronico – teos

Oggi vi parlerò di una crema viso che ormai in casa utilizziamo tutti.
E’ iniziato tutto con un regalo fatto alla suocera: crema + siero.
Dopo due giorni di utilizzo  mia suocera ne era estremamente entusiasta, così l’abbiamo resa anche per noi e successivamente consigliata anche ad amici.
L’azienda produttrice è la Teos, una realtà che esiste dal 1988, come dichiara apertamente il loro motto:”dal 1988 naturali dentro”.
Ha una linea di prodotti vegan e tra questi la crema alla rosa canina e acido jaluronico.

La crema è contenuta in un contenitore di plastica, con sigillo interno.
La grafica è molto semplice e lineare.
Il marchio vegan ok è in alto a destra del nome, accanto al bollino indicante che si tratta di un prodotto Bio.

Proseguendo sulla destra dell’etichetta, troviamo un piccolo sunto delle peculiarità della crema e le modalità d’uso, incluse le avvertenze di sicurezza.
Ben visibile il logo VEGANOK AZIENDA 0752, con accanto il logo dell’azienda di certificazione Bio.

Sulla sinistra, l’INCI con la lista degli ingredienti, le indicazioni aziendali, incluso il sito.
Seguono, in piccolo, le indicazioni relative al quantitativo di crema contenuto, espresso in millilitri.

Aprendo la confezione, troviamo il sigillo che isola la crema fino al primo utilizzo.

La prima cosa che colpisce è il delicato profumo fiorito.
La consistenza è corposa ma non grassa. E’ sufficiente utilizzare poco prodotto per idratare viso e décolleté.
Si spalma benissimo e non lascia scia bianca.
Io ho una pelle mista e molto delicata. Questa crema la idrata perfettamente, lasciandola liscia e vellutata al tatto ma, soprattutto per nulla grassa e unta.

Di seguito, l’inci del prodotto

Link azienda: https://www.veganok.com/it/company/teos/

Giorgia

  1. Ottima crema, bella recensione

  2. Grazie Different. Felice che ti siano piaciute crema e recensione

  3. Prodotto interessante, scusate ignoranza, dove è possibile visualizzare inci dei prodotti?

  4. @veruska Io ho utilizzato il biodizionario, cercando ogni singolo ingrediente. Poi ho unito tutto in due file jpeg. Personalmente non conosco siti dove si possano visualizzare inci interi, se non tramite post dedicati a prodotti specifici proprio come questo…ma anche in quei casi, che io sappia, la fonte è sempre il biodizionario

  5. Si, la fonte ufficiale (da ormai vent’anni) è sempre il mitico e unico http://www.biodizionario.it
    Se poi invece cerchi gli ingredienti INCI dei singoli prodotti, se sono certificati VEGANOK, è semplicissimo perché ogni prodotto lo trovi sul sito http://www.veganok.com con la possibilità di visualizzare in alta definizione l’etichetta completa!
    🙂

  6. Grazie @Sauro Martella, non sapevo che avrei trovato l’inci completo sul sito veganok…ottima info. Grazie.
    Io uso il biodizionario da 8 anni ormai e mi ha aiutata tanto nella scelta dei prodotti. È uno strumento utilissimo! (Giorgia)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti