Colazione dietetica

Per chi, come me, è a dieta, vorrei proporre la mia colazione dietetica.ridimensiona-dirisotto-e-colazione-001.jpg
Ingredienti:

1 kiwi
1 banana sbucciata
5 fragole lavate
il succo di 1/2 limone
1 cucchiaio di succo d’agave
1 bustina di tè verde
acqua

Procedimento:
Spelate il kiwi, tagliatelo a metà per il lungo ed affettatelo. Tagliate la banana a rondelle e le fragole a pezzetti. Unite tutta la frutta in un piatto e irroratela col succo di limone e d’agave. Mescolatela e lasciatela riposare un po’, giusto il tempo di scaldare l’acqua e prepararvi il tè. Buona colazione !

  1. Elettra, sei a dieta??? dimmi che la foto del tuo profilo risale a venti chili fa, per favore! 😀

  2. Più che dietetica mi sembra punitiva come colazione.
    Nel senso.
    Anche quando si segue un regime ipocalorico la colazione dovrebbe essere uno dei pasti più ricchi: un dolce home made, fette biscottate, cereali…insomma, qualche carboidrato non fa male, soprattutto perché c’è la possibilità di bruciarne le calorie in mattinata.

  3. Anch’io dico ma a dieta per cosa????? Ele 🙂 Ma se sei un chiodino 🙂
    Da qualche mattina anch’io sto facendo colazione con la frutta e devo dire che mi piace.

  4. Eh lo so ragazze, sono un pochino fissata, me lo dicono tutti, ma mi basta dimagrire di soli 2-3 chiletti ancora. E poi mantenere il peso raggiunto…
    Comunque in settimana io faccio la dieta (in sostanza, sto un pò attenta ai carboidrati ed ai grassi), ma il week-end é libero, quindi mi concedo anche un dolcino, un bel piatto di pasta, ecc…
    Ora che fa più caldo, mi piace molto la colazione (ed a volte anche il pranzo) di sola frutta, mi sento leggera, disintossicata…

  5. Ele, te lo ripeto: lasciati andare..dico sul serio..le dipendenze da cibo ( per me restrittive ) possono essere moooooolto pericolose…e non demonizzare i carboidrati, mi raccomando! la mia nutrizionista, quando io “punto i piedi” su 80 gr, dice sempre che quella è la dose per chi deve dimagrire….quindi…

  6. Ovviamente: la ricetta è b ellizzzzzzzzzima!!!!

  7. super colazione!! io però se non vado di paciocco nn ingrano :-))
    mi unisco a Francy…ma non voglio essere rompi balle xchè so per esperienza che è peggio :-))
    a me il kiwi piace un sacco..lo mangio spessissimo!!! ma ogni volta poi per qualche minuto mi brucia la lingua..sn un po allergica..ma che ci posso fare..mi piace!!!! 🙂

  8. Chiaretta, ho provato un paciocco stratosferico: bastoncini di crusca e fiocchi di avena ammollati la sera prima nellatte di soia….al mattino una passata al microonde et voilà…prova!!!!!!!!!!!!!

  9. ….il mio alter ego :-))) il paciocco con i bast di crusca è gia tra le mie varianti per la -colazione 🙂 ma dimmi un po..i fiocchi li metti cosi come sono o li fai cuocere tipo porridge 🙂 se mi dici, li preparo x domani. .pero si tiene il tutto in frigo durante la notte immagino..

  10. franciii..ok è ufficiale 🙂 ci hanno diviso alla nascita..i bast di crusca li metto quaasi sempre nei paciocchi mattutini..o i bast o le orecchiette di crusca che compro sempre da natura si..tanto l’Importante è che si amalgami il tutto no?!? Ma dimmi dei fiocchi..li metti cosi “a crudo” nel latte freddo e poi in frigo tutta la notte?o la fai andare sul fuoco tipo porridge? Se mi dici, mi attivo x domani matt 🙂

  11. ok..è ufficiale..ci hanno separato alla nascita!! :-))
    i bastoncini di crusca li ho sempre… li metto sempre nel latte calde insieme al resto…ultimemamente però uso le orecchiette di crusca che trovo da natura si..facendo la spesa li..le ho provate e mi piacciono un sacco!! ma sono poi la stessa cosa dei bastoncini :-)) ma dimmi una cosa…metti nel latte freddo bastoncini e fiocchi..e poi tutto in frigo x la notte? oppure scaldi il latte con i fiocchi tipo porridge e fai riposare??sono super curiosa…così se mi dici, domani mi attivo e martedì mangio così 🙂

  12. Li ho fatti in tutti due i modi, ma il mio preferito è metterli nel latte freddo e lasciarli riposare per una notte in frigo….poi vai di microonde e slurp!!! viene un bel pappone da galline, ma a me piace tantissimo!!!!!!!!!

  13. ops…ho fatto uno dei miei soliti casini! Scusate 🙂 e scusa elettra!!!! Grazie gfrancy..il porridge l’ avevo fatto dopo aver letto il tuo..ok..stasera provvedo a sistemare la colzaione in frigo!

  14. Che bello!
    Anche a me piace mangiare frutta a colazione, e se posso mangio solo quella.
    Solo che a volte… mi viene una fame! E allora ci aggiungo qualcos’altro 😉

  15. chiaretta (non ti preoccupare…) e Francy, anche io d’inverno a volte mi faccio quei “pastoni” lì…
    Francy, puoi dirmi se la tua nutrizionista ti ha consigliato 80 g di carbo in totale al giorno o a pasto ? (Io “temo” sia a pasto, vero ???)
    Grazie, Ele.

  16. A pasto, certo!!!!!!!!!!!!! ma non devi temere….guarda che io sono partita da 20 gr a pasto e adesso sono a quella dose lì….e poi mica devi condirli in modo pesante! e , ancora, hai 20000 varianti di caroidrati tra cui sbizzarirti….un abbraccio

  17. Scusa Francy, ma per “20000 varianti di caroidrati” includi anche la verdura e la frutta, o solo pasta, pane, riso, cereali, legumi, patate ?
    (Uff, mi devo proprio decidere ad andare dal nutrizionista…!)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti