Chips di verdure Terra Nostra Vegan

Il mio viaggio attraverso i prodotti VeganOk riprende con un piacevolissimo aperitivo che può essere consumato in tanti momenti della giornata, come snack, spezza fame, ma anche come cibo decorativo per dare quel “tocco in più” ai nostri piatti di tutti i giorni: le chips di verdure Terra Nostra Vegan.

Il Pacchetto di chips è giunto a casa protetto dalla vegan box…ma si sa il viaggio avrebbe potuto fare arrivare briciole…e invece no!!! Le verdure sono arrivate per lo più intere ed integre come si vede dalla foto e ben presto ho capito il motivo…ma prima di svelare il loro segreto sono desiderosa di scoprire qualcosa in più sull’azienda che le produce: Terranostra
Dal loro sito scopro che nasce in Toscana nel 2013 da un’azienda presente sul mercato da più di 30 anni che si occupa di distribuzione di prodotti selettivi dedicati alla cura e al benessere della persona. La serietà dell’azienda è anche rivolta all’ambiente proponendo la riduzione di rifiuti, imballi e sprechi senza rinunciare a qualità, freschezza, varietà. I prodotti sono di alta gamma, ma alla portata di tutti perché coniuga alimenti biologici, a filiera colta e qualità garantita, con l’attenzione alle tematiche ecologiche, ambientali e al rapporto qualità/prezzo, estendendosi anche al Pet-food.
Il sito internet illustra tutta una serie di delizie dall’antipasto al dessert, c’è davvero una vasta gamma per accontentare davvero tutti, salse, sughi, polpettine, affettati vegetali, pasta di legumi, snack salati, golosità per la colazione…davvero una vasta gamma ben presentata e dettagliata.
I punti vendita sono tantissimi e sarà facile per me e per chi avrà voglia di scoprire questi ottimi prodotti e si trovano ben elencati nel sito internet.
Mi chiedo, ora che mi trovo questo colorato sacchetto di verdure fra le mani come sia il sapore e se l’illustrazione sia veritiera.

Il sacchetto del giusto spessore a garanzia di freschezza è un tripudio di verdure invitanti e contiene carota, pastinaca e barbabietola. Sono 75 g di prodotto, senza aggiunta di zuccheri ma ricco invece di fibre.

Trionfa in alto a sinistra la “V” del VeganOk  con il numero di registrazione: 0183. A destra del simbolo VeganOk il nome dell’azienda Terranostra  che a mio avviso si vede poco, un peccato, data la serietà e l’impegno nella produzione.  In alto a destra la fogliolina di certificazione bio.

Mi piacciono i colori, le verdure in primo piano e l’immagine di cosa troverò all’interno, come un oblò che permette di curiosare, così invoglia sempre più.

Giro il sacchetto e trovo tante informazioni relative agli ingredienti e ai valori nutrizionali, oltre che al metodo di smaltimento dell’involucro. Si tratta di verdure miste fritte in olio di semi di girasole (ottimo, non è olio di palma!!) 67% di verdure in quantità variabile fra pastinaca, carota e barbabietola rossa, olio e sale. Tutto da agricoltura biologica prodotto nei Paesi Bassi. La frittura è fatta alla temperatura di 130°C, perfetta!! Troviamo le stesse informazioni in lingua inglese.

In basso a destra vengono indicati i valori nutrizionali medi per 100 g e per 25 g (una porzione). 121 Kcal credo il giusto per togliersi uno sfizio, 8 g di grassi, 0,7 saturi (pochi davvero), 8,5g di carboidrati di ci zuccheri 7,8 g, fibre alimentari 5 g e 1,4 g di proteine. Il sale è davvero poco, quasi nullo.

A sinistra vengono illustrate le qualità delle protagoniste: la carota, radice più amata dagli italiani, la pastinaca, antenata della carota con valori nutrizionali simili a quelli della patata e la barbabietola rossa dal colore vivo dolce e consistente.

Più sotto è ribadito il peso netto, il codice a barre e il luogo di produzione l’Olanda.

Sempre nel retro del pacchetto sono fotografate le altre bontà da inserire in un buon aeritivo: hummus chips di lenticchie e di ceci, mi viene una voglia matta di provare tutto!!

Finalmente vado all’assaggio. L’apertura del pacchetto che pare semplice, preferisco farla con l’aiuto delle forbici, prima che si rompa del tutto il sacchetto. Come per magia mi arrivano i profumi dell’orto: ben distinte le tre protagoniste. Nonostante il viaggio nella Vegan Box sono arrivate integre e quasi tutte intere. L’aspetto sorprendente è che non mi arriva odore di olio di frittura, ma di barbabietola in primis, a seguire la pastinaca quasi a pari merito con la carota dolce…ho un’acquolina pazzesca!!

Decido di rendere giustizia a queste tre sorelle mettendole in una ciotola rustica, ammirate il colore, e l’integrità del prodotto!

Ecco svelato il segreto, lo spessore è tale da far sembrare le verdure fatte in casa, e oltre a dare un buon sapore a tutto tondo, da una fragranza davvero giusta, e le verdure risultano asciutte. Le assaggio, una per volta cominciando dalla pastinaca, è croccantissima e sembra appena tagliata, buttata in olio, ben asciugata e via, in bocca!! Non sento assolutamente il sale, ce n’è davvero poco, ho quasi la sensazione che non sia stato messo!! La seconda è la carota, dolce, più croccante della pastinaca e meno spessa, davvero buona. L’ultimo assaggio è per la barbabietola, potente, spessa fragrante e decisa, buonissima. Decido di mangiarle tutte insieme, un tripudio di sapori in un mix senza eguali!!

Nelle verdure che ho provato di altre marche ho spesso la sensazione di mangiare olio e non sento il vero sapore delle verdure, queste invece sono davvero saporite, sanno di verdura!!! Finito di mangiarle non resta untuosità.
Vi lascio perché mi aspetta un’ottimo aperitivo!!! E consiglio vivamente di gustare e offrire ai vostri amici questa deliziosa bontà bio e vegan!!

Link all’azienda:
https://www.veganok.com/it/company/terranostra-vegan/
Link al prodotto:
https://www.veganok.com/it/product/chips-di-verdure-75-g/
Link ai prodotti:
https://www.veganok.com/it/products/terra-nostra-food/

  1. Gian Maria Cavalieri 23 Ottobre 2019, 09:07

    Ottima recensione Terri 😉 Nel leggerla avevo l’acquolina in bocca anche se sono appena le 9 del mattino 😃

  2. Che snack sfizioso e sano!!! 🙂 bella recensione Terri

  3. Questi snack sono davvero un’ottima alternativa! Ottima anche l’idea di includere la barbabietola

  4. Grande Terri, bellissima recensione!!!
    Personalmente non resisto agli snack salati, se poi sono certificati VEGANOK, posso arrivare a farmi del male…
    :-)))

  5. Mi piace molto questa tipologia di snack, alternativi alle “solite” patatine!

  6. francesco basco 23 Ottobre 2019, 13:53

    Sono favoloseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  7. Sono buonissime! Le ho assaggiate anch’io e le ho assolutamente promosse! uno snack delizioso che ogni tanto ci sta 😛

  8. Grazie a tutti per i complimenti 🙂 🙂 …il merito va tutto a queste deliziose verdure ben assortite e gustose. Sono state davvero di ispirazione per la recensione…non o come ho resistito alla prova assaggio, da quando si apre il sacchetto è una tentazione inenarrabile!!!!

  9. Niente di meglio per un momento relax con gli amici e perché no , anche da soli!
    Sono strepitose!!!

  10. Così buone da diventarne dipendenti! 😋

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti