Brioche con tuppo siciliane

Premessa: dopo svariati tentativi mi ero un po’ stancata ad impastare a mano così sono ricorsa al Bimby, ma voi potete tranquillamente impastare a mano.
4 t4
Ingredienti:

250 g di farina tipo 2 (o integrale)
250 g di farina manitoba
270 g di latte di riso
50 g di olio evo
70 g di zucchero di canna
10 g di sale
2 cucchiai di fecola di patate
1 bustina di lievito disidratato (o 1 cubetto di lievito di birra)
scorza di limone grattugiata
1 cucchiaino di curcuma

Procedimento:
Inserire nel boccale zucchero, olio e lievito (prima sciolto in poca acqua) 1 min 37° vel 4. Dopo aggiungere tutti gli altri ingredienti: farine, sale, scorza del limone, fecola di patate e curcuma 20 sec vel 5; procedere impastando 5-6 min vel Spiga versando a filo il latte di riso. Fare lievitare nel boccale per 1 ora. Dividere l’impasto formando delle palline grandi e delle palline piccoline (il cosiddetto “tuppo”), sovrapporre le palline piccole su quelle grandi e lasciare lievitare per 1 altra ora e 15 minuti. Spennellare con latte di riso miscelato ad un pò di zucchero di canna e mettere in forno già caldo a 220° per 15 min.

P.S.:
Per la realizzazione delle brioche ho fatto 100 g per la pallina più grande, ovvero la base, e 20 g per la pallina più piccola ovvero il tuppo.10600649_10203532259021535_9175534502748682474_n
Ed ecco la mia brioche con tuppo siciliana, appena sfornata; questa brioche, d’altronde anche light secondo me, visto la sola presenza di olio evo come grassi, è ottima da gustare con il gelato o con la classica granita, come vuole la buona tradizione siciliana.

  1. la brioche con gelato è l’ottava meraviglia del mondo. se poi è tutta vegan…!!!
    🙂

  2. Che buona! Questa devo proprio provarla!

  3. Meraviglia *.* a quest’ora non possiamo vedere queste ricetteeeee 😛 se l’avessimo vista prima avresti avuto due ospiti a colazione 😀

  4. @piccbio: è vero la brioche con gelato è insostituibile.

  5. Ma che belleeeeee!!! Ci metterei dentro la Nutella Paradiso di EnricaAnnalisa!!!! 😉

  6. Wow, questa è da fare… Io non ho mangiato quelle siciliane, ma quelle calabresi… Buonissime ed evocatrici di bei ricordi…! Grazie mille! Le farò al più presto anche se più che estate sembra autunno qui a Roma! Saluti

  7. Magnifiche le tue brioches… 🙂 !!!
    Voglio proprio sperimentarle col gelato, alla maniera siciliana 😉 !

  8. Quanto le amo.. Cosa darei per averne una tra le mani..

  9. Devo rinfrescare la mia pm….. Mmmmm quasi quasi ci provo!!!

  10. Da siciliana ti dico… BRAVA! Io non mangiavo una brioche con il tuppo da una vita.. e una sera passeggiando a palermo ho trovato un posto che pubblicizzava le proprie brioches senza strutto! E’ stata una vera e propria goduria! Ma ora che c’è la ricetta… proverò a farle anche io!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti