Biscottini gelatini

Un’idea super veloce e, soprattutto, di una semplicità disarmante per preparare dei deliziosi dolcetti per la merenda o da gustare dopo cena… Oplà!image
Ingredienti:
biscottini caramellizzati Lotus (sono veg!)
yogurt di soia alla frutta (o bianco dolce)

Procedimento:
Scartate i biscottini in numero pari e spalmatene la metà con lo yogurt di soia. Coprite coi restanti biscottini e via in freezer per almeno 2 ore.image
Lasciateli pure nel congelatore, non ghiacceranno e saranno sempre pronti per essere gustati 😛 !image

  1. Vogliate scusarmi: si é verificato un errore durante la pubblicazione… 😳

  2. mi ricordano quelli che spazzolavo da infante, che emozione! grazie LLL

    bless and big big big love!

  3. FataLisa io ti amooooo 😀 😀 😀 !!!

  4. @LucaCeltics: la particolare compattezza e tipicità dei biscottini che ho usato assicura il risultato della ricetta 😉 I gelatini non si sbriciolano e non si squagliano e il morso da grande soddisfazione 😆 ! I Lotus si trovano in tutti i supermercati in comode confezioni divise in pacchettini da 2 oppure in pacco normale. Ne sono entusiasta… 🙂
    Bless and biscuits witn love :-)))

  5. Oh Lali che idea geniale!!! Sembrano divini, ci aggiungerei qualche pepita di cioccolato 😛 Il problema è io non trovo i lutus qui ma cerchero’ un valido sostituto. Baci!

  6. Silvia allora puoi fare in casa i biscotti caramellizzati usando come base la ricetta “Zenzerini di G” di G-Stail omettendo del tutto la margarina. Usa in sua vece 2 cucchiai d’olio di sem e sbatti lo zucchero con poca acqua a formare una crema prima di impastare con acqua qb ad ottenere una palla soda da stendere col matterello. Lascia i biscotti cuocere e colorire in forno a 180° e lasciali raffreddare nel forno spento. Risulteranno molto simili ai Lotus e molto croccanti 😉
    Baciooo

  7. Idea fresca e semplice addatta al caldo di questi giorni. Salutoni a tutti!!!

  8. Grazie di cuore Veruska… 🙂 Qua in montagna ci salviamo dal caldo ma tutte le scuse son buone per mangiare gelati o leccornie simili eheh!!! :mrgreen: E il gelataio del paese fa anche il gelato di soia 😛 Evvaiiii!!!

  9. Diabolica!proprio ieri ho fatto i biscotti e ho lo yogurt…ora li faccio!!!!

  10. Buoni buoni buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!Sluuuuuuuurp!!!!

  11. Billy, spero che ti siano piaciuti! 🙂
    Io ormai lo faccio tutto i giorni variando il ripieno… 😉 e se li ricopri di glassa al cioccolato fondente amaro al 90% doventaano cremino e sono da sballo!!! 😛 Ottimo anche il ripieno di latte denso di cocco al posto dello yogosoia, anche se meno light 😆 !

  12. Dida provali magari col ripieno di banana schiacciata così sono ancora più naturali 😉
    Grazie tesssssora 🙂 !!!

  13. Dai, sembrano dei biscotti gelato! E ci si mette 2 minuti! Ti adoro. Sono in fase stesura di tesi e il mio tempo è dilazionato tra pc e nutrimento della mia Paty a me ci penso mai, questa mi sembra un’ottima occasione per farlo.

  14. Grazie per il consiglio Lalina!

  15. Stefy carissima metti te stessa almeno sullo stesso piano di Paty :mrgreen: e coccolati con questi biscogelatini eheh 😆 !!! Stasera assaggio quelli fatti ieri con fette biscottate veg al malto ripiene di polpa di banana-melone a tocchi pre-gelata in freezer x 2 ore e poi frullata 😉 !
    In bocca al lupo x lo studio e mi raccontando… pensa a te come ad una cosa preziosa xché lo sei :-)))

  16. Grazie a te Silvia dolcissima, tesoro di Lali! 🙂
    Aspetto tua nuova ricetta con ansia eheh 😀 !!!

  17. siii,che idea mi hai dato con la risposta n.11! la glassa,il ripieno al cocco…dovrò solo trovare questi biscotti.grazie ,ciao.

  18. Ciao madda!!! 🙂
    I biscottini Lotus li trovi al Conad, all’Eurospar, alla Coop e in tanti altri super e costano 0,99 € il pacchetto incartati a 2 a 2 e c’é anche il pacco grande. Di solito sono nascosti xché sono ignorati rispetto a quelli del Mulino Stanco :mrgreen: … Cerca anche “caramelized biscuits” … ce ne sono anche di altre marche a volte e sempre uguali ai Lotis negli ingredienti. C’é anche il sito dove li puoi vedere illustrati. Spero tanto che li trovi perché questi gelatini sono proprio una slurperia eheh !!! 😆
    Un bacio 🙂

  19. Lal, hai ragione, solo che la fretta, il tempo, ci fa pensare solo ai bisogni necessari, tenendo in disparte anche i piccoli piaceri per quando si avrà finito ma alla fin fine,lo sappiamo, non si finisce mai. Cercherò di coccolarmi quanto basta per svegliarmi di buon umore, e tra l’altro banana-melone?! Sono i miei due frutti preferiti insieme ai fichi. Oggi andrò a far spesa e vedrò di copiarti!
    Una carezza maltosa

  20. qui li ho intrvisti solo in un paio di posti, in effetti sempre ben nascosti, l’unico fattore oltre al fatto che non amo i dolci che mi han desistito alla compera è il fatto che purtroppo hanno olio di palma…

  21. Caro Luca, all’olio di palma non si sfugge, per i prodotti confezionati! 😕
    Non ti resta che autoprodurti i biscottini… 😉

  22. Grazie Stefy 🙂
    L’esperimento fette al malto ripiene di melone e banana ha funzionato! Le fette sono rimaste sode e per nulla ghiacciate mentre il ripieno rosa (bellissimo) si é solidificato. Al morso danno grande piacevolezza e il gusto é molto delicato… 🙂

  23. Cara Laly ti seguo sempre, ti faccio i complimenti, trovo fantastica questa ricetta. Volevo chiederti quanto tempo il ripieno resiste fuori dal congelatore per consentirmi di portarmeli al lavoro per la colazione. Grazie.

  24. Grazie elir… mi fa tanto tanto piacere 😀 !
    I biscottini gelatini credo dovresti trasportarli con una borsa termica contenente ghiaccio secco, perché col caldo il ripieno ritorna ad essere yogurt e il biscotto si ammoscia, come Cenerentola, la zucca e i topini dopo la mezzanotte! 😕
    Ciaooo 🙂

  25. si L hai ragione infatti con i confezionati non si sfugge dall’olio di palma però sono io che sfuggo da loro 😉

  26. Beh Luca puoi sempre provare coi Grancereale o coi Digestive… 🙄 mi sembra che non contengano olio di palma 😉 !
    Spesso scrivono sulle etichette olio vegetale ma anche li bisogna stare attenti… 😕

  27. esatto quando c’è scritto olio vegetale viene inteso quello di palma, comunque sia LLL il mio non amar i dolci diciamo che mi aiuta, salvo le mie marmellate, il cioccolato amaro o di Modica e qualche crema nocciolosa 🙂 meglio così no!? come dico sempre: io quel dolce che non apprezzo lo lascio a chi li amo!

  28. ah,ecco,c’è sempre la nota stonata.mi pareva troppo bello …
    e allora biognerà farseli (ahimè,non sono portata alla pasticceria).e che cacchio. ma queste industrie non “recepiscono” niente?comunque la ricetta è golosa.gnamm.

  29. maddina cara, se pubblico la ricetta homemade dei Lotus vegan mi perdoni? 😳

  30. e sia.. 🙂

  31. Ragazzi io ho trovato alcune cose confezionate che non contengono olio di palma ma di cocco. Laliiiiii ma perché non ci ho pensato prima!! Questa è una genialata! Ti meriti un abbraccio :*

  32. Grazie madda 😀 !
    Spero di riuscire nell’impresa pant! 🙂

  33. @Mariagrazia: grazie tessora 😆 !
    Qui ci vorrebbe Niki, la nostra fata dei biscotti… 🙂 Lei si avrebbe sfornato i biscottini giusti per noi… ma ci proverò… 😉 Questi gelatini li faccio da un po’ ma non avevo mai pensato a postarli e soprattutto credevo non contenessero olio di palma 😕 anche xché non ci vedo più come prima a leggere le scritte piccolissime delle etichette… 🙂
    Buono a sapersi che ci sono anche i biscotti con olio di cocco… io non li ho mai visti ma andrebbero senz’altro bene se non sono troppo morbidi…

  34. Lali me li ricordo questi biscottini golosi! 😛 Grande ideona!!!!! 😀 Toccherà fare dei biscottini giusti giusti per questa ghiottoneria! Comunque anche il ripieno è da 10 e lode. Good!!!!! 😛 😛 😛

  35. Grazie Amy cara… già vi ho posto rimedio eheh 😆
    Oggi li ho fatti coi Biscotti Cuore AC Alimentium Conad (vegan OK senza olio di palma) e sono venuti ugualmente buoni! 😉
    Solo che sono rotondi col buco in mezzo e bisogna stare attenti a non far fuoriuscire il ripieno!
    Baciotti 🙂 !

  36. Lali!! Che ssssuuuuperrrrr bontà!! Li farò anch’io con i biscotti della marca Gullon, i “Maria” sono veg e senza glutine! Hanno la forma rotonda, ma credo vadano bene!! Anzi…corro a farli!! 😀 😀 Grazie!!

  37. @Luca: questi biscotti sono senza olio di palma!! E se non sbaglio esiste anche la variante col glutine…

  38. Grazie dolce Terri… 🙂 !
    Dove trovi i biscotti Gullon? Io oggi ho ricomprato i Cuore della Conad coi fiocchi d’orzo xerò anche quelli sono rotondi… 🙂 Comunque vengono bene lo stesso… 😉 !

  39. grazie mille T non li conoscevo proprio sinceramente non li avevo mai sentiti qui a Bi sono inesistenti ovviamente 🙂

    bless and big love!

  40. Grazie a te, Lali, che mi hai ospitata in questa pagina!! 😀 I biscotti li trovo nella grande distribuzione tipo Iper, o Iper dì o Super dì (costano meno!!). Sono davvero buoni anche come sapore e NON contengono ingredienti troppo “sospetti”, come li chiamo io, tipo gomme strane (guar, xantano, ecc…), soprattutto quelli di un certo tipo che pubblico nel prossimo commento, che arriverà appena Lisa lo vaglierà ben bene 🙂

  41. Ci sono anche al cioccolato… 😀

  42. T sono fatti bene incredibile! se mai li troverò da qualche parte li prendo, io non mangio dolci ma li assaggerò al massimo li mangia la mia mamma che lei adora i biscotti 🙂

  43. Grazie Terri… sembrano proprio degli ottimi biscotti 😉 ! Guarderò in qualche supermercato trentino ma credo non riuscirò a trovarli perché qui non ci sono i super che hai citato 😕 …

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti