Barrette al sesamo nero

Mi piace pensare che la necessità aguzzi l’ingegno e, in vista di un viaggio in una terra di fuoco e ghiaccio, preparo scorte di barrette energetiche per la sopravvivenza.
barrette_sesamoIngredienti:
70 g di tahin di sesamo nero
60 ml di sciroppo di agave
2 cucchiai di olio di cocco
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
120 g di semi di sesamo nero tostati
40 g di semi di sesamo bianchi tostati

Procedimento:
Preparare una teglia di 15 x 15 cm (o equivalente) ricoprendone fondo e lati con pellicola cellophane o carta da forno. Sciogliere tahin, sciroppo d’agave e olio di cocco in un pentolino. Aggiungere vaniglia e sale e mescolare bene. Aggiungere i semi di sesamo, mescolare e versare il composto nella teglia appiattendo bene la superficie. Mettere in frigo per 2 ore o fino a che il composto non si solidifica completamente. Tagliare in barrette.

  1. terre di miti e magia, buonviaggio I

    bless and love!

    Reply
  2. Grazie Luca!! Speriamo che almeno i folletti siano vegani ?

    Reply
  3. Che splendide barrette 🙂 🙂 🙂 … accompagneranno egregiamente il tuo bellissimo viaggio 😉 !
    Vorrei tanto venire con te! 😆

    Reply
  4. Grazie Stellina & Lali!!! Organizziamo un viaggio collettivo di veganbloggers e diffondiamo il verbo delle barrette di sesamo ??

    Reply
  5. Quella al centro é stata addentata… eheh 😆 !
    Chissà chi sarà stato? 🙄 :mrgreen:

    Reply
  6. Lali non posso neanche dare la colpa a un ipotetico porcellino d’india perché vivo da sola ????

    Reply
  7. Non so perché ma eri in cima alla lista dei sospettati, ahahahah 😆 😆 😆 !!!
    Io non resisterei a farne una scorta perché me le mangerei tutte!!! 😉

    Reply
  8. Ecco come utilizzare il sesamo nero che ho in dispensa …. Non mi piace tanto il sesamo nero, ma queste barrette dolci sicuramente mascherano un po’il gusto del sesamo 🙂

    Reply
  9. @Rita anche io trovo il tahin nero un po’ troppo amaro, lo sciroppo d’agave pero’ sistema le cose 😀 Fammi sapere se le provi!!!

    Reply
  10. Bellissime barrette,grande idea!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti