Barbasciutto & barbadella

Terribilmente accattivanti, ma rigorosamente cruelty-free, questi… barbasalumi sono il mio regalo di Buon Anno per voi, amici carissimi di Veganblog!!! E vi ringrazio tutti di cuore, perché in vostra compagnia ho trascorso davvero un anno fantastico…  fotouno
Ingredienti per il barbasciutto:
1 barattolo di ceci cotti
1 manciata di verdure per soffritto fresche o surgelate
1 l di brodo vegetale saporito tiepido
succo di barbabietola
1 tazza di the nero affumicato Lapsang Souchong
vino rosso corposo qb (non acido, vegan ok)
sale qb
pepe bianco qb (o nero, fate vobis)
1 cucchiaino colmo di farina di semi di carrube
1 cucchiaino colmo di agar agar in polvere
1 sospiro di pasta d’aglio
2 cucchiai di olio evo (più qb per ungere lo stampo)
1 contenitore vuoto per yogurth da 500 mlfoto2
Ingredienti per la barbadella:
1 barattolo di fagioli borlotti lessati
1 manciata di verdure per soffritto
rosmarino essiccato qb (facoltativo)
sale qb
1 generosa dose di pepe nero
1 puntina di pasta d’aglio
succo di barbabietola qb
1 cucchiaino colmo di farina di semi di carrube
1 cucchiaino colmo di agar agar in polvere
2 cucchiai di olio evo (più qb per ungere lo stampo)
1 contenitore vuoto per yogurth da 500 ml
foto3
Procedimento per il barbasciutto:
Dopo aver fatto imbiondire le verdure per soffritto in olio evo in una idonea casseruola, versatevi i ceci scolati dal loro liquido di governo, lasciando che si insaporiscano 2 minuti, quindi innaffiate col vino rosso e lasciatelo evaporare. Aggiustate di sale e pepe ed unite 1 mestolo di brodo vegetale, lasciando che i legumi cuociano a fuoco dolce per circa 10 minuti. Quando vedrete che il composto “tira”, spegnete il fornello. Aggiungete alla preparazione la farina di semi di carrube, l’aglio, il succo di barbabietola (la quantità che scolerà da una confezione da 500 g di barbabietole lessate) e frullate il tutto col minipimer ad immersione, poi rimettete sul fuoco (basso) la pentola ed il suo contenuto, unite 4 cucchiai di the nero Lapsang Souchong e rimescolate il tutto accuratamente e continuamente. Fate sciogliere in 1 tazzina e 1/2 da caffé colma di acqua fredda l’agar agar in polvere, poi versate il gel ottenuto nella pentola, amalgamando la crema di ceci ed attendete 2 minuti, sempre mescolando, prima di allontanare il tegame dal fuoco e travasare il composto in uno stampo oleato che trasferirete in frigo, a solidificare, per 3-4 ore.
foto4

Procedimento per la barbadella:

Dorate in olio evo, in un’idonea casseruola, le verdure per soffritto, poi versatevi i fagioli scolati dal loro liquido, meno 2 cucchiai che terrete da parte: saranno gli occhi della barbadella! Fate insaporire un pochino, poi  salate, pepate, unite 1 mestolo di brodo vegetale e fate andare i fagioli a fuoco dolce, per circa 10 minuti. Quando vedrete che il composto  “tira”, spegnete il fornello. Aggiungete alla preparazione la farina di semi di carrube, la pasta d’aglio, il succo di barbabietola (la quantità che scolerà da una confezione da 500 g di barbabietole lessate) e frullate il tutto col minipimer ad immersione, poi rimettete sul fuoco bassissimo la pentola ed il suo contenuto, rimescolando continuamente. Unite i fagioli interi scolati in precedenza ed inglobateli al composto sul fuoco, rimescolando ancora; dopo di che  fate sciogliere l’agar agar in 1 tazzina e 1/2 da caffé colma di acqua fredda e versate il gel ottenuto nella pentola, amalgamandolo alla crema di legumi. Fate cuocere ancora per 2 minuti, sempre mescolando, prima di togliere il tegame dal fuoco e trasferire la preparazione in uno stampo oleato che andrà posto in frigo, a solidificare, per 3-4 ore.Fotofinish
Ciao, ci vediamo l’anno prossimo 😉 !!!

  1. Lali la fantasia a casa tua nn manca di certo 😉 I nostri più affettuosi auguri di un inizio 2014 gnomesco

  2. Grazie tesoro di Giò… 🙂 E auguri di uno splendido 2014 anche a te! 😀

  3. Evviva i Barbasalumi!!!!!
    🙂

  4. Grazie 😳 ! *_* Ricevere un commento dal Capo é un onore e sarà di buon augurio! 😉
    Felice e prospero Anno Nuovo!!! 😀

  5. Grazie Lali per tutte le tue fantastiche ricette. Auguri per un 2014 sereno e gioioso

  6. Sei davvero un genio, anche per i nomi che trovi 🙂

    Passa un meraviglioso 2014.

  7. @Maria: grazie di cuore 🙂 ! Auguri di ogni bene e felicità! 😀
    @Lyliacar: graziegraziegrazie 😳 AuguriAuguriAuguri e BaciniBaciniBacini 😉 !!!

  8. ….sono meravigliosiiiiiiiii!!!!! bravissima Lali, sei davvero insuperabile!!!
    Cosa ha detto il tuo fratellone?? Gli son piaciuti???
    Purtoppo non siamo riuscite a vederci, causa tempi strettissimi, ma già sentire la tua voce è stato davvero un regalo!!
    Un abbraccio forte e Buon Veg Anno!!!!

  9. Grazie tesoro di Nica!!! Sí i barbasalumi sono stati un successone!!! 😀
    Spero che la prossima volta riusciamo a vederci *_* !!!
    Buon veg-anno!!! 😉

  10. Siii… accativantissimi, ma meravigliosi!!! 🙂
    Sei unica Lalina bella… dai… oltre che Regina di vegmaggi, per me sei anche la Regina dei vegsalumi! 😉
    non saprei quale scegliere… mumble, mumble… magari la Barbadella… devo almeno provarci! 🙂

    Ti auguro tante cose belle per questo Nuovo Anno… sono felice di percorrere questo 2014 con tante persone meravigliose qui sul blog, tra cui tu, mia dolce amica!
    Grazie per come sei! 🙂
    ..il tuo cappellino è bellissimo! 😆

  11. Grazie Niki!!! 🙂 Sono buoni entrambi solo che il primo barbasalume é un po’ affumicato e nel secondo si sentono i fagioli interi 😆 ! Non dimenticare la puntina d’aglio :mrgreen: per dar loro quel quid in piū 😉
    Se ti piace puoi anche condire la barbadella con cardamomo, pistacchi e coriandolo in dosi appropriate… io non li avevo in casa 🙂 e avevo fretta di pubblicare x Capodanno, allora non li ho messi 😕
    Bacini cari e Buon Anno insieme 😀 😀 😀 !!!

  12. L’aglio mi piace e pure il cardamomo e il coriandolo… li ho tutti in dispensa! :mrgreen:
    Quindi non mi resta che provarlo 😉
    Anch’io sono felice di camminare con te in questo Nuovo Anno! 🙂

  13. Di berretti e cappellini ne ho tanti, di tutti i tipi :lol:;
    Con i capelli cortissimi che ho, devo coprire la capoccetta :mrgreen: sennò mi si congelano le idee :mrgreen:

  14. sono azzoppata in casa e non ho modo di andare a fare la spesa…. ho tutto tranne il sugo di barbabietola e il the.posso ometterli o sostituirli?

    grazie 🙂

  15. Mi dispiace che tu stia male… 🙁 ! Anch’io ho preso l’influenza sob! 😥
    Il the e il succo di barbabietola sono in realtà facoltativi… li puoi quindi omettere insaporendo a piacere i ceci (aglio e rosmarino al posto di ripassarli in cipolla carota e sedano) e i fagioli, e sostituendo il succo di barbabietola con salsa di pomodoro 🙂
    Guarisci presto!!! 😉 E… Buon 2014 😀

  16. Che belli Lali, a base di ceci e borlotti sono il massimo!! Grazie :* Buon 2014!!!

  17. ciao.Chissà che buoni i barbasalumi (ah ah ah,mi ricordano l’errore che ho fatto con i barbamuffin di Niki,pensavo che riguardassero la famiglia Barbapapà).Buon Veganno, auguri anche ai “rattonzoli” di casa.

  18. Ciao Grace… grazie! 🙂
    L’altro ieri a pranzo ci ho farcito dei mini sandwiches con foglia d’insalata, mayovegan e pasta di olive nere, tenuti insieme con uno stecchino sopra il quale ho infilzato una rotellina di carota e fermato il tutto con un pomodorino datterino: belli da vedere e buoni buoni da mangiare 😉 !!! Auguri di buon anno anche a te… 😀

  19. Tra i più belli che abbia mai visto!!!

  20. Grazie carissima Madda… 😀
    Il momento ndo dei veg salumi mi ha preso e ho già in mente altre ideuzze che presto diverranno realtà… 😀
    Ti auguro un 2014 pieno di amore e gioia, condito con un pizzico di pepe! mrgreen:

  21. Ehm… 😳 volevo dire “il mondo” e il tablet ha scritto tutt’altro! E poi non é comparsa la faccina verde: rimedio subito! :mrgreen:

  22. Grazie UNAhotelRegina 🙂
    E buon veganno eheh 😆 !!!

  23. Felice giornata dolce Lali… spero sia tutto passato…
    Un abbraccio! 🙂 🙂

  24. Scusate…è permesso? 🙂 Salve a tutte, mi chiamo Elena e da circa un anno seguo questo magnifico blog da “dietro le quinte”, da quando cioé ho dovuto totalmente cambiare regime alimentare a seguito di una non meno diagnosticata ischemia al nervo ottico a seguito di valori del sangue totalmente sballati (a seguito di pesanti cure ormonali protratte nel tempo…sig!). Dallo scorso giugno sono passata dall’essere “onnivora” alla tanto aspettata scelta del vegetarianesimo (anche se in casa di uova, latte e derivati ne entrano pochissimi…quelli per mio marito) più per mantenere la “pace familiare” che altro…infatti sto riscontrando notevoli problemi tra i miei familiari dopo che li ho informati della mia scelta di vita. 🙁 Comunque grazie a tutti per le vostre meravigliose ricette che in questi 12 mesi mi hanno sostenuta, migliorando notevolmente il mio stato di slaute. 😀
    A parte questo volevo sapere per quanto tempo questi fantastici “salumi” possono essere conservati in frigo, visto che in casa sarei la sola a mangiarli non vorrei farli andare a male. 🙂 Un caro saluto a voi tutti! 😀

  25. Grazie Niki… 🙂 Ora sto meglio sììììì !!! :mrgreen:
    Baciottolini !!! 😉

  26. Cara MerryMolly, innanzitutto grazie per aver apprezzato i miei barbasalumi! Il barbasciutto e la barbadella si conservano tutti una decina di giorni in frigorifero. Se ti interessa, ho fatto altri veg affettati e li puoi trovare nella… vegansalumeria di Veganblog (sezione Salumi e Affettati) :mrgreen: !
    Per quanto riguarda la tua scelta, misteriosamente guidata, diciamo, dal destino, ma che definirei provvidenziale… secondo me sei sulla strada giusta 😀 !!! Mangiare vegan infatti mantiene giovani dentro e fuori e regala quel benessere interiore di chi sa di nutrirsi rispettando la vita di tutte le creature, anche le più piccine e indifese 😀
    Il mio augurio é : MORDI MA NON DEMORDERE!!! I tuoi, col tempo, capiranno. Ci siamo passati un po’ tutti… 🙄
    Un bacione e molti auguri!!!

  27. Grazie Lali_63! 🙂 Per carattere non sono certo una che demorde! 😀 E’ che sto pensando d’invitare a cena la mia testimone di nozze (vegetariana anche lei ma ama molto la cucina vegana) e questi salumi capitano proprio al momento giusto. Personalmente mi definsco, più che vegetariana, una VEG-getariana visto che l’alimentazione vegetariana la seguo quando sono invitata da parenti/amici (quindi rare volte). Sicuramente per questa cena andrò a documentarmi nella sezione Salumi e Affettati, così voglio vedere se riesco a fare una bella figura! 🙂
    A forza di leggervi mi avete fatto venire una gran voglia di spignattare! 😀

  28. Bravaaaaa! ma sei un portento!!!! a parte i complimenti vorrei chiederti notizie sulla “textura”: insomma sono morbidi o ciancicosi? devo ammettere che l’unica cosa della quale sento veramente la mancanza da quando sono vegana è la consistenza soda e masticosa di tante cose..
    ti/vi lascio con una piccola testimonianza: quest’anno a natale mia madre, 87 anni, invece del solito profumo che tralaltro non metto mai, mi ha comprato un libro di ricette vegan!! non sapete che piacere mi ha fatto questo regalo, perchè c’è un po’ tutto, no? l’accettazione delle mie scelte, lo sforzo di regalare una cosa gradita invece di considerare i regali di natale come un obbligo, etc etc
    buon 2014 a tutti

  29. @MerryMolly: anch’io per un po’ sono stata veg-getariana, un po’ xché non trovavo nulla nei ristoranti che fosse vegano a parte la solita insalata, un po’ x non mortficare chi mi invitava a pranzo o a cena, ma poi persino i ristoratori si sono abituati ed ora hanno sempre qualcosa x me! 🙂 (che carini)!
    Se vuoi andare sul saporito prova il veg-wurstel farcito: é addirittura piú buono di quello crudele, a detta di chi lo ha assaggiato! 😉
    Bacini

  30. @eleonora: Ciaooo! Come si può vedere dalle foto, i barbasalumi si possono tagliare anche a fette sottili e arrotolabili. La loro consistenza é come quella dei corrispondenti crudeli. Prova anche il veg-wurstel farcito: é il mio preferito… non scordarti della puntina d’aglio e usa gli addensanti indicati in ricetta: vedrai che succesone!!! 🙂
    Tua mamma ti ha accettata alla luce delle tue scelte: il pensiero di Natale che ti ha rivolto é stato un modo carino e originale x comunicartelo 😉 …
    W LA MAMMA!!! 😀

  31. W O W!!!!
    Super Lali!! Bravissima, un vulcano di idee! *_*

  32. Lalina colpisce ancora! Bravissima! 😀

  33. Grazie Miss Teresa!!! 😀
    I tuoi commenti così carini mi fanno sempre sorridere… 🙂
    TVB!!! 😛

  34. Grazie Miss Teresa!!! 😀
    I tuoi commenti così carini mi fanno sempre sorridere… 🙂
    TVB!!! 😛

  35. Grazie Proinseas: mi sono sbizzarrita per Capodanno… 😳
    Ho servito i miei barbasalumi in… barba a quelli crudeli ecco! 😉

  36. Buongiorno Lali! 🙂 Sto andando a ritroso a sbirciare fra le ricette che ho perso durante la mia assenza…. e questi magici barbasalumi sono stati una bellissima sorpresa da trovare! 😀 Chissà che buoni!!

  37. …sì! Lalina è proprio brava! 🙂
    Le sue ricette sono sempre una piacevole sorpresa! 😆
    Ciao Lali… buona serata anima… 🙂

  38. Ciaooo Sfisfi! 😀 Grazie…
    In questo periodo vado sempre di fretta (Roarrr…) e mi riduco sempre la sera tardi a fare una breve puntatina su blog! 😕
    Se non ti disturba, abbonda con le spezie e senza scordare la puntina d’aglio se li fai, cosí vengono belli saporiti… 😉
    Bacini 🙂

  39. Grazie Niki… 😳 !
    Non vedo l’ora che venga sabato pant! 🙁
    Un abbraccio mio tesoro e… serena notte in compagnia delle stelle 😀

  40. @Lali:
    Coraggio piccina… Sabato giungerà presto e finalmente potrai riposarti! 🙂
    Un baciotto grande grandissimo! 😉

  41. Che ricetta invitante, complimenti! Siccome non trovo la farina di semi di carrube, secondo te posso usare la gomma di guar?

  42. @Mary: ti direi di sí… Per le dosi non saprei ma proverei con un cucchiaino scarso. Prima però accertati se la gomma di guar va usata a caldo o a freddo 🙄
    Fammi sapere: sono molto curiosa di conoscere il risultato! 😉
    Ciaooo! 🙂

  43. Gentilissima Lali, grazie per la ricetta. Ho provato a farla, sapore buonissimo ma non si è solidificato abbastanza da poterlo tagliare a fette… (il risultato è comunque una mousse buonissima) Dove posso aver sbagliato? Può essere il tipo di agar agar a non essere quello giusto? O cosa? Grazie fon d’ora per chiunque vorrà aiutarmi con consigli e suggerimenti per risolvere il problema!

  44. Caro Renzo, un motivo della insufficiente solidificazione del composto potrebbe essere il tipo di agar agar utilizzato. Quello in polvere della Rapunzel é il più forte che conosca. Se usi quello dell’erboristeria ce ne vuole un cucchiaino di più 😕 . Se usi quello in fiocchi ne devi usare 5 volte di più 🙂
    La crema ottenuta deve essere densa ma scorrevole come quella allo zabaione… Per non sbagliare la prossima volta osa 1 cucchiaio da tavola raso di agar agar in polvere Rapunzel, tanto non fa male 😉 e mi raccomando, tienimi informata 😉 ! DEVE RIUSCIRTI :mrgreen: !!!
    Ciaooo 😀

  45. confermo anche io dopo divesi esperimenti ho notato che quello suggerito da Lali è il più solidificante…non so ben perché ma è così 🙂

    bless and love

  46. Allora parrebbe che il potere addensante del kanten dipenda dal grado di acidità del composto da addensare. Il pio primi vegamer ai ceci era morbido poi l’ho rifatto con più kanten ed era super solido ora vorrei che venisse morbido o almeno cremoso da spalmare ma per quanto riduca la quantità di kanten continua a venirmi solido… Mistero. Chissà che dosi avevo usato la prima volta!

  47. Insomma non sono sicura che dipenda dalla marca di kanten! Io ne uso uno sfuso senza marca specifica… Fatto in un laboratorio in UK

  48. @Rita: Io invece credo dipenda dal potere dell’agar (anche dalla marca) e dalla quantità di liquidi contenuta nel composto. Se userai più liquidi a pari quantità di kanten il composto verrà più molle 🙂

  49. Dico che c’entra in un certo modo la marca perché con l’agar in polvere sfuso dell’erboristeria ho notato che ce ne voleva di più per addensare anche sformaggi collaudati…
    Ho anche notato che se il composto é troppo grasso il kanten non lavora bene… 🙄

  50. ho provato a farli ma non mi sono venuti… cioè buoni ma molto molliciosi.. e di colore mooolto più scuri. poi rileggendo ho capito! sono andata apposta a compare la farina di carrube… non sapevo che esistesse anche la farina di SEMI di carrube! adesso con gli ingredienti giusti ci riprovo!!

  51. Questi salumi sono favolosi! Perfetti da servire in tavola alle prossime feste natalizie 🙂 Brava Lali! )

  52. @geberit72: mi dispiace dell’inconveniente… 😕 In effetti la farina di semi di carrube (addensante) é poco conosciuta rispetto a quella di
    polpa di carrube, spesso utilizzata al posto del cacao 🙄 !
    Vedrai comunque che la prossima volta i miei vegsalumi ti verranno una meraviglia 😉 !

  53. Raffaella… la volta che li ho portati in tavola tutti mi guardavano con tanto di occhi a cannocchiale 😆 ! E anche se onnivori, con la scusa di assaggiare i salumi no-colesterolo, mi hanno mangiato quasi tutto il piatto! 😮
    Per fortuna che avevo il piatto di riserva in frigo… 😀 !

  54. Ho il bimbo più grande, di 11 anni, che ha un amore sconfinato per il prosciutto cotto e la mortadella. Per adesso provo a proporgli quello vegetariano o vegano che trovo al supermercato, ma il più delle volte lo lascia nel piatto. Poi quando è con suo padre lui lo fa ingozzare di questi cibi che a casa io non compro, a volte me lo ha anche messo contro perchè “la mamma è diventata vegana e ora fa le schifezze da mangiare”. :(((
    Non so più che fare…Vorrei provare con questo, ma temo che finisca intonso come al solito…Speriamo bene…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti