Arrosticini di finto pesce spada

Oh, guardate che poi l’odore che rimane è quello di quando si cucina il pesce, ma va via più in fretta.

Ingredienti (per 2 persone):

2 fette di seitan
1 cucchiaino di alghe hijiki
1 cucchiaino di alghe arame
1 paio di cm di alga kombu (immagino che anche altre alghe funzionino)
1 cucchiaio di salsa di soya
1 limone spremuto
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di agar agar
1 po’ di pane grattugiato
1 cucchiaio di farina di ceci (facoltativo)
olio di oliva qb

Procedimento:
Mettere a mollo le alghe in un po’ di acqua per 20 minuti. Frullarle (inclusa l’acqua di ammollo)  con il resto degli ingredienti, tranne il pane grattugiato che servirà a legare il composto. Formare dei piccoli cilindri e arrostirli su una piastra oleata per 2 minuti (o cuocerli in forno) girandoli spesso. A questo punto potete inserirli negli spiedini. Come ho detto, profumo e sapore di pesce spada. Qui è servito con insalata di pomodoro, cipolla, menta e salsa di semi di girasole alla thai.

  1. Ciao Yel, benvenutissimo in famiglia! 😉

  2. wow sei bravissimo complimenti e benvenuto 🙂

  3. Benvenuto 🙂 Che idea geniale, voglio provare !

  4. Benvenuto =)
    Mi ha fatto sorridere il fatto che nascondevi la carne pur di non mangiarla “anche nelle orecchie”, grandissimo 😀

  5. Bella idea! te la copierò. Ma perchè metti l’agar agar?Secondo me non serve.

  6. Ciao Yel…..
    Benvenuto!!!
    🙂

  7. Benvenuto Yel, che idea fantastipesciosa!! 😉

  8. Benvenuto, mi incuriosisce un sacco la tua ricetta 🙂

  9. benvenuto!!!

  10. Ciao yel! 😀 benvenuto!! Che bellissima ricetta!!! Non vedo l’ora di vedere le prossime 😉 ciao, a presto!

    Federica 🙂

  11. che ricetta fantasiosa.. benvenuto yel!

  12. Benvenuto Yel!! 😀 che ricetta originale…complimenti! per me che adoro le alghe è proprio da rifare!!
    secondo te si può provare anche con il tofu al posto del seitan? poi vedo che hai usato l’agar agar…posso chiederti perchè? per addensare? 🙂
    complimenti anche per la tua pasta madre centenaria 😀

  13. ps. io da piccola se non volevo mangiare una cosa la nascondevo nei calzini oppure nelle tasche 😛

  14. ciao Yel ^_^ Benvenuto! caspita una pasta madre che ha 100 anni… anche io mi sono ricordata che la carne ma anche quello che non volevo mangiare lo sputavo giù dalla finestra della cucina O_o

  15. Bel piattozzo marinaro 😉 L’ideale per le cene estive all’aperto…
    Complimentissimi e benvenuto!!!

  16. benvenuto, Yel!! Anche benvenuto al tuo amico a 4 zampe…anche se…carnivoro 😀

  17. ciaoooo 🙂 benvenuto!! l’idea degli arrosticini con le alghe è bellissima, ed hanno anche un aspetto delizioso! :p

  18. uau, grazie per il benvenuto caloroso.
    Per l’agar agar, in effetti non so se sia necessario, avevo paura che il composto non tenesse. Poi riprovo senza e faccio sapere.
    Per il tofu direi di no, mi sembra troppo morbido e non ha la consistenza di una fibra animale. Forse meglio sarebbe il lupino ma costa davvero troppo.
    Per la pasta madre centenaria: me l’ha regalata un’amica romana, chi la vuole basta chiedere.
    Ancora grazie.

  19. Ciao Yel, un caloroso benvenuto anche da parte mia. Complimenti per l’idea. Era da tempo che volevo fare qualcosa di simile, usando le Hijiki che adoro. Poi però tu hai aggiunto dell’altro. Devo provare assolutamente!
    Grazie e rimaniamo in attesa di altre buone nuove da parte tua.
    PS Io di amici a 4 zampe ne ho 2. Anche loro sembrano piuttosto affezionati alla carne, anche se qualche pezzettino di Seitan ogni tanto se lo pappano

  20. Cavolo che ricetta gustosa! Grande! 😉

  21. benvenuto e complimenti 🙂 …ma la ricetta della salsa di semi di girasole alla thai?

  22. Benvenuto e complimenti per la ricettina estiva e gustosa

  23. Benvenuto Yel! 😉

  24. Ciao Yel! Grande!
    Domenica mattina mi son messo all’opera e ho preparato la tua ricetta per un gruppo di amici.
    Sfortunatamente non avevo Seitan in casa, e quindi ho usato il Tempeh. Mi rendo conto che non è la stessa cosa, però il risultato è stato davvero apprezzato.
    Ancora complimenti e grazie!

  25. Ciao Yel, benvenuto. La Tua ricetta la proverò subito visto che della cucina vegana la cosa che non riesco a riprodurre e che mi manca è proprio il pesce. Anch’io da piccola nasondevo il cibo,ma ironia della sorte, si trattava delle verdure che odiavo soprattutto in forma di minestre (e che mi rovesciavo puntulamente addosso pur di non mangiarle).

  26. ma benvenuto!! che buona la tua ricetta, mi piace anche come lo hai accompagnato…bel mix di sapori!

  27. Interessante, molto buono, pensi che si possa fare anche con il tufo, scusa la domanda ma la mia casa e Gluten Free!
    Benvenuto.
    Buona vita.

  28. Benvenutissimo, Yel! Che bel piattino sulla foto!

  29. Benvenuto e complimenti, la tua ricetta voglio assolutamente rifarla! 😀

  30. Un benvenuto sorridente 🙂

    davvero geniale questi spiedini di legumi….. gli americani vegani (e non solo 😀 ) li farebbero sparire all’istante, loro ke vivono nel Paese dove il barbecue è una tradizione…. non veg purtroppo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti