Alfa-alfa in insalata


Ingredienti:
2 mazzetti di germogli di alfa-alfa
1 pomodoro
3 foglie di insalata iceberg
1 carota
olio evo
sale
aceto balsamico

Procedimento:
Procuratevi un germogliatore e ottenete da soli i germogli di alfa-alfa (i semi sono disponibili nei negozi bio). Nel giro di 8-10 giorni si ottengono i germogli con pochissimo sforzo. Tagliate il pomodoro, l’insalata, la carota a pezzetti e disponeteli in un’insalatiera con poco olio, un goccio di aceto balsamico e un pizzico di sale. Fate saltare i germogli in padella per pochi minuti e mescolate agli altri ingredienti, per ottenere questa bella insalata ricca di vitamine e minerali.

Leggi altre notizie con:
  1. Buoni i germogli di alfa alfa!!! Li ho mangiati tempo fa in spagna e non li ho più provati!!! Buoniiiiiiiiii!

  2. Che bella insalatina! Adoro i germogli di alfa alfa! 😀

  3. oggi ho dato uno sguardo per cercare i semi di alfa alfa al negozietto biologico ma non li ho trovati. Penso di non averli mai provato? hanno un gusto particolare?

  4. Adoro questi tipi d’insalate 😉

  5. Uh… meno male che hai postato questa ricetta… mi hai ricordato che devo sciacquare i miei germogli!

  6. Bene, mi fa piacere che i germogli ricevano consensi 😉
    L’insalata con i germogli saltati in padella acquisisce un buon sapore particolare, descriverlo non è facile … ma è una personalizzazione che ha ricevuto un buon riscontro dai commensali !!!

  7. ma dove si trovano i germogli di alfa-alfa?

  8. La solita veg-telepatia: ho appena messo anche io a bagno i semi per fare i germogli, credo di crescione..io uso la sprou bag e mi trovo benissimo! Complimenti per l’insalatina! 🙂

  9. @Ambrosia, io ho trovato i semi di alfa-alfa in un negozio Bio, precisamente a Cagliari: si chiama l’Emporio del Naturale!
    @Steffyna, interessante la sprou bag! 😉

  10. Mica son come i germogli di lenticchie,quelli di alfa alfa?? Come sono crudi?? 😀

  11. Domanda di carattere linguistico: come mai in veneto l’erba medica viene detta “Spagna” visto che proviene dall’Asia Minore? Mentre in Spagna la chiamano Mielga…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti