Affettato vegetale

fettina di affettato

Ve l’avevo detto…   Era solo questione di tempo e avrei pubblicato anche questo dopo il salame vegan,…così ecco il nostro affettato vegetale 😉

A questo io resisto difficilmente… dura poco in frigo perchè mi piace tanto!

Premessa per gli ingredienti:  So che la misura col cucchiaio o cucchiaino può essere  un pò imprecisa, così stavolta per non creare confusione  ho misurato ogni cucchiaio e cucchiaino per facilitarvi il tutto.

Ingredienti per un piccolo “rotolo” di affettato vegan:

75 gr. di tofu fresco (io ho sempre usato quello fatto in casa, non so se con quello acquistato possa farsi ugualmente, la consistenza e il sapore sono diversi)

2 cucchiaini di fiocchi d’avena ridotti in polvere con un tritatutto o macinacaffè e setacciati (5 gr.)

3 cucchiai  rasi di istant seitan (25 gr.)

1 cucchiaino di amido di mais (3 gr.)

1 cucchiaio e mezzo di farina manitoba (15 gr.)

1/2 cucchiaino di agar agar

1 cucchiaio di lievito in fiocchi (4 gr.)

1/2 cucchiano di miso di riso (3 gr.)

1 cucchiaio e mezzo di olio di girasole

1 cucchiaino di tamari

1 pezzettino di dado sbriciolato (3 gr.)

Per aromatizzare:

Piccole quantità di trito fresco di:

prezzemolo, basilico, menta

buccia di limone grattugiata

pezzettini minuscoli di pomodori secchi e carota

un pizzico di:

zenzero, noce moscata,coriandolo in polvere, cipolla in fiocchi, pepe

Procedimento:

Frullate il tofu con olio, miso, tamari e dado fino a ridurlo in crema, aggiungete tutti gli aromi (“per aromatizzare“) e frullate ancora. Aggiungete tutti gli ingredienti secchi e frullate o impastate con le mani. Dopo aver amalgamato bene il tutto, formate un rotolo  con le mani, ungetelo con un pò d’olio ed avvolgerlo stretto in un telo bagnato, come si fa per il seitan.  Chiudete annodando le due estremità con dello spago e mettetelo a cuocere in acqua bollente per circa 35 min.

Trascorso il tempo, togliete il telo e lasciatelo raffreddare. Non affettatelo subito, deve prima raffreddarsi e indurirsi.

Quando sarà freddo, Affettatelo con un coltello a lama liscia  e  mettetelo in frigo. gustatelo dopo ore… sarà ancor più buono!

affettato presentazione

  1. mamma mia sembra divino….per farlo pero’ mi manca praticamente tutto…intanto il tofu mi tocca prenderlo gia’ pronto..speriamo sia buono uguale…e in caso non trovassi l’istant seitan posso usare quello gia’ pronto??? bravissima…hai delle idee super 😀

  2. Bellissimo! Una curiosità: sono più di 10 anni che non faccio il seitan (devo riprendere!!!9, ma non ricordavo che il telo per avvolgerlo dev’essere bagnato..

  3. …mi devo cimentare anche nel fare tofu e seitan in casa. Non li ho mai fatti 🙁 un pò perchè non mi piacciono molto 🙁

    ..però come cucini…abbini…prepari…proponi…e fotografi tu, tutto ha più colore e sapore!!!! 😀

    che bontà questo affettato, ha una faccia superappetitosa!!! 😀

  4. Mamma mia Concita sei una maga!! O una maghetta come si dice a casa mia devo subito provarci anche se mi mancano tante cose. Complimenti anche per la presentazione del piatto sei una esteta del cibo!!

  5. Buono sto affetato! Ho giusto dell’istant seitan a casa…mi sa che lo provo! Sei un vero Genio!

  6. Concita sei un genio!

  7. WOW! Sembra proprio quello acquistato pronto. Brava come
    sempre Concita. Però vorrei sapere l’instant seitan è
    quello che se usa per fare il seitan? E se faccio io il
    seitan non serve per questa ricetta?
    Grazie 1.000

  8. ehi che brava!!!

  9. Non finisci di stupirmi….che spettacolo!!!
    Anche io vado matta per le fettine di tufu o seitan e quando vedo le tue ricette vado in estasi, sia per la tua creatività che per la bontà….Grazie ancora una volta!
    Mo’

    P.S. ieri sera ho provato lo strcchino che credo mi sia venuto ma ha consistenza farinosa o meglio: appena messo in bocca è sapore di stracchino con giusto acidulo ecc, poi come va in gola sento la farina e l’appicicume della farina.
    Non so se mi son spiegata bene o se fa così anche il tuo?

  10. ooooooh! concita! è identico a quello che si trova in commercio e che costa un’occhio!!! O_o!!!
    miiiiiiiitica!!!!
    grazie

  11. Aspettavo con ansia questa ricetta 🙂 Domanda se non volessi usare l’istant seitan come faccio??? Ha un aspetto veramente godurioso e ne immagino anche il sapore, devo assolutamente provarlo! Sei fantastica come sempre tesoro, buona domenica!

  12. Concita sei davvero formidabile! 🙂

  13. Grazie di vero cuore a tutti, per i complimenti ricevuti 🙂
    Rispondo prima a Mo per quanto riguarda lo stracchino: il mio non ha nè il sapore della farina, e non appiccica ne in bocca ne in gola, anzi va giù nel pancino, dopo aver deliziato le papille gustative, che è una meraviglia 😀 Prova a far cuocere di più la crema di partenza, magari sostituisci la farina con amido o fecola.
    Per quanto riguarda l’istant seitan, beh quello ci vuole per forza, con il glutine ricavato dalla farina impastata e risciacquata non si amalgamerebbe mai in modo così omogeneo. (Già qnd a volte preparo il muscolo di grano e metto dopo la farina di lenticchie, questa si amalgama a fatica, figuriamoci il tofu) Magari provate a metterne di meno… anzi viene anche più buono (una volta ho provato con 3 cucchiaini colmi di istant seitan, era strabuono anche se più morbido da affettare. comunque se andate a leggere tra gli ingredienti del “rondò- affettato vegetale” c’e proprio tofu e glutine. 🙂 )
    Per il telo bagnato… lo bagno così a contatto con il rotolo di affettato ben oleato non c’è il rischio che qualcosa appiccichi, in una prova una volta mi è capitato, ma con questo espediente non è successo più, (ci sono altri ingredienti, non è solo seitan 😉 )

  14. Come immaginavo è un problema di impastamento, vorrà dire che lo ricomprerò 🙂

  15. Chicca ho lasciato un commento alla tua meravigliosa crostata… scusa se non l’ho fatto anche di qua… Buona domenica anche te. e a tutti naturalmente. smack 🙂

  16. Avete ragione …E`ugualissimo a quello che compro io gia`pronto . lo metto sempre nelle lasagne vegan al verde con la mozzarella, la besciamella e il formaggio vegan fatto scopiazzando le vostre ottime ricette . da ora in poi non dovro`comprare neppure l’ affettato (200gr , non mi costa tantissimo comunque , mi pare 1,80 qui da me ). l’affetato vegan e`ottimo anche col pane . io ci metterei anche dell’ aglio in polvere nell’impasto . Gnam, gnam !

  17. WOWOWOWOW questa è una chiccheria!

  18. che bellezza!!! Ho problemi per l’istant seitan, sapete on line dove acquistarlo? Come ve lo procurate voi? Come al solito Conci riesce a creare meraviglie! 🙂

  19. Concita, ti sposerei!!!

  20. Standing ovation per Concita!! Anch’io aspettavo con ansia questa ricetta, fa-vo-lo-so *.*

    Domandine: di agar-agar usi quello in polvere? E il miso di riso cos’è? eventualmente può essere sostituito?

  21. Ciao Fairy,
    si, agar agar in polvere.
    Il miso è una pasta di soia e riso fermentata dal sapore salato e frizzantino, ha soprattutto delle virtù, grazie alla presenza di enzimi, lacttobacilli (simili a quelli dello yogurt) e lieviti, il miso svolge un’efficace azione di stimolo per la digestione. Si usa, sciolto con un po’ d’acqua, come base per minestre e zuppe.
    Io l’ho messo per il suo sapore particolare, ma si può sostituire con il sale, (non esagerare però, mezzo cucchiaino scarso penso vada bene)

  22. Ciao Conci, stupisci sempre!
    Anche io ho una domandina, visto che ogni volta rimando la spesa di 7euro x l’agar agar, pensi che qlc fecola/amido possa sostituirlo?

  23. Io penso che si possa sostituire… prova 😉
    un bacione 🙂

  24. Mi era sfuggito! Il veg-pikant wurst!
    Ma ma ma…
    Ma ho proprio or ora finito l’instant seitan per fare una variante del tuo salame (finocchionvegan)…

    Adesso dovrò attendere il pprossimo week end, sperando che Ale mi porti al naturasì, così prendo ancora l’instant seitan e faccio il pikant-veg-wurst…

  25. lo provo…altrochè se lo provo….

  26. Non ho mai acquistato l’affettato vegetale, perchè come hanno detto molte, costa un occhio della testa.. Ma ci sei tu che sei un mito e con una spesa super minima ci permetti di preparare a casa tutto quello che ci limitiamo a comprare, se possiamo , rare volte. 😛

  27. Cara Concita, le tue ricette spopolano oltr’alpe… 🙂 Non so neanche se si scrive così! 😆
    Cmq, una visitatrice mi chiede se questo delizioso rotolino si può cuocere anche al vapore, le ho risposto che credo di si allungando i tempi di cottura, ma che ti avrei chiesto consiglio.
    Cosa ne pensi?
    Grazie e a presto!

  28. Rispondo io, non perchè voglia sostituire concita, ma perchè dopo aver provato la cottura al vapore ( provata e ritrovata grazie alle bistecchine di lupino sempre della nostra concitina ) mi sono accorta quanto sia ottima per preparare seitan e muscolo di grano!! E anche per l’affettato, senza raddoppiare i tempi di cottura, credo vada benissimo!! Ora lo proverò anch’io con cottura al vapore!!! 😉
    Concita ( per ricordare ) Ti adoro. E pizza dove sei finita, mancano le tue ricette!!! Anche il tuo maritino si è dato alla frutta in questo periodo per depurarsi un pò…!!!??? 😛

  29. Cara Pizzapie, Mimi ha già risposto in maniera ottima e giusta. Ti ringrazio per tutto il lavoro che fai nel tradurre le ricette. un bacione grande. 🙂
    Cara Mimi, hai risposto benissimo, meglio di come avrei potuto far io e ti ringrazio tanto tanto. Ti voglio bene e ti penso spesso. ti abbraccio forte forte. 🙂

  30. Grazie ragazze… ora trascrivo questa interessantissima informazione in francese! In questo periodo sono stanchissima, ho gli occhi che mi si girano all’indietro dalla stanchezza… Non riesco a fare niente 🙁 Ancora qualche giorno di impegni e poi sarà passato tutto, potrò riposarmi e riprendermi. Non vedo l’ora di andare in vacanza… Ma anche lì avrò una cucina e quindi avrò tempo/voglia/energia per pubblicare nuove ricette! A presto!

  31. Buongiorno Concita,
    ho pubblicato questa ricetta anche in francese e ha avuto un successone: ti fanno i complimenti!

    http://www.veganwiz.fr/2010/05/06/veg-charcuterie-faite-maison/

    Ciao e a presto con le tue bellissime e buonissime ricette ❗

  32. Grazie mille Pizzapie!
    Che bello, sono veramente contenta… ringrazia per i complimenti da parte mia! un abbraccio 🙂

  33. Wow, che gioia…ho assaggiato l’affettato oggi per la prima volta e cerca, cerca per l’autoproduzione, guarda cosa trovo?
    Donna, potrei amarti 🙂
    Ed ora alla ricerta del istant seitan

  34. ho dimenticao l’…la gola

  35. ciao sono mery
    una vegana celiaca e chiedevo se esisteva una ricetta di salume senza glutine oppure cosa utilizzare in alternativa al glutine istantaneo

  36. Spettacolo!!! Grazie per la ricetta, riuscitissima! Un bel risparmio piuttosto che comprare quelli già fatti, e che sapore! :p

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti