Funghi ripieni di funghi

Girovagando in una bella giornata di sole nella campagna bolognese mi sono trovata davanti l’azienda “Funghi Valentina”produttrice di funghi prataioli.

I funghi ,un alimento gustoso che si presta a diverse preparazioni, e’ ricco di sali minerali,vitamine varie e in particolare Vitamina D .

E cosi’ ho fatto un giro all’interno, ammirato e portati via funghi freschi e preparati pronti all’uso.

Infine la preparazione di un piatto semplice ma gradevole e profumato.

Ingredienti per 2 persone:

-6 funghi medio/grandi
– 1 spicchio di aglio a piacere
-abbondante pane grattato
– prezzemolo
-olio evo q.b.
-sale e pepe

Procedimento:

Togliere i gambi e farli a pezzetti, mettere un una ciotola con tutti gli altri ingredienti e far insaporire mentre in una teglia gia’ oliata mettiamo i cappelli dei funghi.
Con un cucchiaio riempire con il composto i cappelli dei funghi ,appena salati e oliati.

Aggiungere ancora un filo di olio su ogni fungo e cuocere sul fornello per 20/30 minuti circa prima a teglia scoperta a fuoco alto e poi a fuoco medio fino ad ottenere un sughetto che indica la cottura completa dei funghi.

I funghi cosi’ preparati si possono gustare da soli oppure scegliere un contorno a piacere!
In questa preparazione ho aggiunto delle patate cotte a parte ma sempre in padella!

 

Come sempre Buon Appetito!

  1. Buonissimi! Io ho la fortuna di avere azienda dei funghi prataioli e Pleurotus poco distante di casa. Quindi vado sempre là a comprare. Sempre freschissimi. Gnam e poi con le patate!

  2. Perla blu!!!
    Mitica !
    Ma che ricette fantastiche fai tu !!❤️
    Un abbraccio

  3. Grazie Renata! Come vedi sono vegana stile classico 😉 ricetta molto semplice, ma usando prodotti di qualità…
    il risultato mi piace!
    Alla prossima 👍

  4. che bontà! io adoro i funghi …

  5. Buoniiiii❣❣❣ Che varietà è? Sembrano molto carnosi e pieni di gusto 😙😙😙

  6. Grazie Different 😋😉👍

  7. Ciao Terri, confermo la bontà 😋😋😋
    Sono funghi prataioli!!!

  8. Che meraviglia 🍄🍄😘😘

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti