Vegan Dessert Glutenfree “Arcobaleno”!

Questo dolce senza glutine e del tutto vegan è realizzato con gelificante naturale a base di agar agar. Agar agar è un’alga di origine giapponese che sostituisce in modo naturale e salubre la più nota (ahimè ) colla di pesce. Realizzo spesso dolci e creme glutenfree perchè penso che una volta a settimana si può mangiare anche senza glutine per aiutare il nostro organismo a stare più leggeri 🙂

Ingredienti per 8-10 porzioni:

Per la base:
150 – 180gr di datteri denocciolati
50gr di scaglie di cocco
80gr di Mandorle
Per lo strato bianco:
2 cucchiai di zucchero di canna
600 g  di latte di mandorle o soia
2 cucchiaini di agar agar

Per lo strato ai mirtilli:
100 g di mirtilli freschi
2 cucchiai di zucchero di canna
600 g di latte di mandorle o soia
2 cucchiaini di agar agar

 

Procedimento:

In un robot da cucina   tritare i datteri, le scaglie di cocco e le mandorle. Stendere questo impasto alla base della vostra tortiera (piccola) quadrata o rettangolare 20×22 cm che avete precedentemente rivestito con un foglio di carta forno.

Realizziamo lo strato bianco:
in una ciotolina stemperare 2 cucchiaini di agar agar con un po’ di latte di soia.

In una pentolina versare il latte di mandorla, lo zucchero e agar agar  Far bollire circa 2 minuti e versare il composto sulla base di datteri. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Appena si è ben solidificato realizziamo lo strato ai mirtilli.

In una padellina mettiamo i mirtilli con lo zucchero di canna e un po’ di acqua portiamo a bollore e noteremo il bel colore violaceo che si sprigiona dai mirtilli. Li frulliamo in un robottino poi li riversiamo sempre in quella pentolina con latte di mandorla e 2 cucchiaini di agar agar.  Mescoliamo bene e portiamo ad ebollizione. Cuociamo per un paio di minuti.
Versiamo sullo strato bianco del nostro dolce, che nel frattempo si è solidificato.
Lasciamo raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Per decorare possiamo sciogliere a “bagno maria” del cioccolato fondente e guarnire il piatto con frutta di stagione e fiori eduli.

  1. Non ti dico che voglia che fa venire, bellissimo. Me ne mangerei tanti tanti tanti!

  2. Veramente attraente !
    Dessert vincente !
    Brava !

  3. Grazie Veruska e Renata!!! Siamo un po’ tutti golosi ma è importante mangiare ” dolci giusti” .. questo è un dolce naturale buono e sano! 🙂

  4. Colori stupendi, presentazione raffinata… Un piacere per gli occhi prima che per il palato

  5. Grazie Vegallegri!!! é proprio così! un caro saluto 🙂

  6. Ciao MariaElisa, complimenti per il tuo Vegan Dessert Glutenfree,lo provero’ a breve!!!
    Gli ingredienti usati sono gia’ tutti nella mia dispensa…meno che i fiori eduli!
    Dove li posso trovare?
    Grazie

  7. Ciao Perlablu, grazie!!! i fiori eduli si possono acquistare in reparti biologici anche nei super mercati grandi e forniti !!! mi fa piacere vedere una foto del tuo dolce! Grazie un caro saluto 🙂

  8. Grazie per le indicazioni, li cerco sicuramente! ….poi un dolce! E…poi mi dirai cosa ne pensi e cosa posso migliorare!!! Ciao

  9. Ciao MariaElisa, per lo strato ai mirtilli di questo dessert hai usato mirtilli rossi? grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti