Insalata russa estiva

Che fare di lupini, carote, piselli, olive e maionese di riso avanzati? E con questo caldo poi…

Ingredienti per una porzione:
2 bei cucchiai abbondanti di lupini
2 cucchiaiate di piselli lessati
2 cucchiai di carote a dadini lessate
olive verdi (non le ho contate)
maionese di riso
misticanza a piacere
olio, sale
semi di papavero, sesamo, girasole e lino (facoltativi)

Procedimento:
Semplicissimo: tagliare a coltello i lupini (li ho fatti a cubetti) e le olive, mescolare poi tutto (tranne l’insalata) con la maionese, adagiare sul letto di misticanza condita con olio e sale e se si volesse aggiungere i semini.

Il punto:
Ho voluto condividere questa ricetta davvero elementare più che altro per il risultato davvero soddisfacente con sforzo pari  a zero e, in questi momenti di caldo, credo nessuno abbia voglia di mettersi ai fornelli 🙂 🙂

  1. Adoro i lupini! Bella idea metterli in insalata russa!

  2. fresca, fresca quest’insalatina

  3. Grazie Cinzia ❣❣ Anch’io li adoro! Con la maio di riso diventano più morbidini 😀😀
    Grazie Elir ❣❣ Spero ti piaccia 😘😘

  4. Ma i lupini sono stati prima messo in acqua per perdere la forte sapidità?

  5. Interessante coi lupini! Bella idea

  6. @Silvia: sì, erano un avanzo…so che ad alcuni non da troppo fastidio il sapore forte, preferisco sempre metterli a mollo😀😀
    @Different: grazie❣❣ Sì inaspettatamente più gustosi e facili da mangiare😀😀

  7. Terry hai fatto l’insalata per i mondiali 😁😁😁 scherzi a parte…
    Mi piace l’idea perché sicuramente più leggera e fresca e poi ha un tocco ( il tuo di originalità)

  8. Francesco grazie ❣❣❣❣ Caspita che bel complimento 😘😘

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti