Torta cracker e pomodorini

E’ da un bel pò che a stento trovo il tempo per respirare e confido in un periodo un pò più rilassante ma l’altro giorno pensando a qualcosa di veloce e all’apparenza estivo ho veganizzato questa ricetta che ho trovato gironzolando nel web non ricordo nemmeno dove.

Ingredienti: 
200 grammi di crackers salati
100 grammi di margarina
200 grammi di strachicco
150 grammi di pomodorini
spezie a piacere
2 cucchiai di olio evo

Procedimento:
Lavare i pomodorini e tagliarli a pezzettini. Mettere i due cucchiai di olio evo a marinare con le spezie, io ho usato salvia, timo, alloro e rosmarino ma ci sta benissimo anche un pò di origano.

Frullare in un mixer i crackers, sciogliere la margarina ed unirla ai crackers lavorandoli fino ad ottenere un “impasto” omogeneo.

Mettere una teglia apribile, senza il fondo sopra un piatto da portata e riporre i crackers livellandoli bene. Riporre in frigo per almeno 20 minuti.

Lavorare lo strachicco e metterlo sopra i crackers, riporre nuovamente in frigo per altri 20 minuti.

Completare poi la torta con i pomodorini marinati alle spezie e mettere in frigo ancora per 20 minuti.

Buon appetito. Io l’ho mangiata per pranzo, per certi versi somiglia ad una pizza, infatti non sapevo in che categoria di ricette metterla. Non è dieteticissima per via della margarina ma è buona, fresca e saporita.

  1. Wow, il risultato è strepitoso!

  2. Ma che bella idea Eliana!!! La proverò, magari sostituendo la margarina con… olio? Ci provo… Complimenti 😀

  3. 🙂 grazie
    Ci proverò anche io con l’olio la prossima volta che la faccio 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti