Focaccia di canapa, patate e bietoline

Loading Likes...

Da quando ho imparato a fare degli impasti un po’ più complessi di qualche frolla dolce o salata, un pensiero che subito ha invaso la mia mente è stato: FOCACCIA. Perchè dai, la focaccia non è solo bianca. Quante combinazioni di ingredienti, di farciture, di farine…provarle tutte è come decidere di contarsi i capelli, ma fin’ora questa è decisamente la mia preferita. L’ho mangiata e la sensazione è stata più o meno quella di provare il vestito giusto, fatto su misura. Il mio capo di alta moda fra le focacce!

Ingredienti:
(con queste dosi ho steso una focaccia grande quanto la teglia da forno più una di diametro 26)

Farina integrale 265g
Farina di frumento tipo 0 200g
Farina di manitoba 200g
Farina di canapa 65g
Lievito di birra secco 7g
Zucchero di canna integrale 15g
Sale 20g
Olio extravergine di oliva 50g
Olio di semi di girasole 50g
Acqua 500ml
Bietoline da taglio 300g
3 patate rosse
2 spicchi d’aglio
Maggiorana essiccata q.b.
Semi di sesamo q.b.

Procedimento:
Mescolate le farine, lo zucchero e il lievito secco (ho usato quello che non ha bisogno di essere attivato, 7g x 730gr di farina). Mescolate e aggiungete il sale e l’olio. Aggiungete l’acqua pian piano e impastate energicamente, fino a formare una palla liscia e omogenea. Copritela con uno strofinaccio umido (o della pellicola per alimenti) e lasciate lievitare in un luogo abbastanza caldo, non soggetto a sbalzi di temperatura. Io ho fatto lievitare per 10 ore.

Pelate le patate e fatele lessare per 20-25 minuti. Intanto tagliate i due spicchi d’aglio e fateli rosolare con un filo d’olio in una padella antiaderente. Aggiungete le bietoline da taglio (io le ho lasciate a foglia intera) e un pizzico di sale.

Stendete con le mani l’impasto della focaccia. (quanto è bello!)

Scolate le patate tagliatele a fettine sottili. Intanto anche le bietoline si saranno ammorbidite.

Bucherellate le focacce e ricopritele con uno strato di patate. Aggiungete le bietoline, un filo d’olio, un pizzico di sale (anche grosso se volete), maggiorana, sesamo e pepe.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti.

Toglietela dal forno in presenza di amici e parenti se non volete finirla da soli!

  1. Fantastica! Bietole e patate è uno tra i miei gusti preferiti! A casa facciamo spessissimo la pizza così!!!

  2. Ciao Dida, io impazzisco per le bietole soprattutto queste piccole e tenerissime 🙂 Se ti piace prova ad aggiungere la maggiorana essiccata a questo abbinamento, a me piace troppo il mix che ne viene fuori!

  3. Interessante credo sia davvero buona

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti