Plumcake arancia e cioccolato

Ciao!
Oggi vi propongo una dolce ricetta, magari da provare durante le feste in una giornata piovosa. 😉 E’ velocissima, semplice e buona!

Ingredienti:
250 g farina tipo 2
50 g di farina di farro
150 g di zucchero di canna
230 g di acqua
40 g di olio di semi
15 g di lievito vegan
20 g (o più) di gocce di cioccolato fondente
succo e scorza di un’arancia non trattata

Procedimento:
Setacciate in una scodella le farine con il lievito. Unite le gocce di cioccolato, lo zucchero e mescolate. Unite l’olio e l’acqua, mescolate con una frusta ed aggiungete il succo e la scorza di un’arancia non trattata amalgamando il tutto.
Inoliate o foderate con carta forno uno stampo per plumcake (potete anche fare dei muffin!), versate il composto ed infornate a 180° per 40 minuti, tenendo sempre sott’occhio la cottura! Fate la prova con lo stecchino per essere sicuri che il plumcake sia ben cotto. Se la provate, fatemi sapere come vi è venuta e se vi piace! Io adoro questa ricetta e spero che la adorerete anche voi. 🙂

Leggi altre notizie con:
  1. che buono! adoro i dolci semplici, specialmente quelli con farina di farro! brava! 🙂

  2. Grazie mille Pina! Fammi sapere se lo provi 😀

  3. Silvia Premoli 10 gennaio 2018, 17:56

    Semplici e buoni i dolci casalinghi! Io quando ci sono giornate di pioggia mi alterno tra libri, computer e tentativi in cucina e questi dolci sono i miei preferiti sia per la fragranza e il gusto che conservano anche qualche giorno. La ricetta di Alessia è anche personalizzabile perché si possono sostituire le gocce di cioccolato con candidi di buona qualità, pinoli e frutta secca o uvette. La farina di farro è già in dispensa….mi metterò presto all’opera. Go vegan!

  4. Che meraviglia ,semplice e con la farina di farro che amo la proverò sicuramente brava😉

  5. Esatto Silvia, è molto personalizzabile! Sono contenta che vi piaccia, fatemi sapere 🙂

  6. Scusa lievito vegan quale?
    cremor tartaro va bene?

  7. Io uso la “polvere lievitante” della marca BioVegan, che è composta da cremor tartaro e bicarbonato. Quindi non vorrei azzardare e dirti cose che non so! Se di solito lo usi e la ricetta riesce bene prova e fammi sapere 😀

  8. Sembra deliziosa. Grazie. La foto del tuo profilo è bellissima. Da qualche tempo per lievitare uso bicarbonato setacciato e aceto di mele ed il risultato è stupefacente. Che ne pensi se si sostituisce metà o tutta l’acqua con il succo di arancia?

  9. Ciao Giorgia e grazie <3 Ottimo spunto quello del lievito! Che proporzione fai tra il bicarbonato e l'aceto? Comunque penso che sia un'ottima idea quella di sostituire tutta l'acqua con il succo d'arancia. Avevo intenzione di farla tra poco e penso proprio che farò così 🙂

  10. Ciao per una torta di queste dimensioni metterei un cucchiaino raso di bicarbonato più uno e mezzo di aceto di mele.

  11. Grazie mille Giorgia 😀

  12. Ciao!
    È la prima volta che mi cimento da solo con un dolce vegano e la scelta è ricaduta sulla tua ricetta. Provata in questi giorni, oggi di nuovo siccome è buonissima…e siccome ho un sacco di arance 🙂 .

  13. Grazie!!!! Sono contentissima che ti sia piaciuta <3

  14. Francesco Diana 23 aprile 2018, 13:00

    provata con aggiunta di un goccio di rum, ottima

  15. Wow è squisita.. I miei bimbi ne vanno matti, x la colazione è perfetta

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti